Definizione platino

Il platino è un elemento chimico che non ha una presenza abbondante sul nostro pianeta. Questo metallo, di numero atomico 78, ha un tono argentato e può essere trovato in leghe, integrate con alcuni minerali o sotto forma di grani.

* questo metallo è molto apprezzato nel campo della gioielleria, data la sua purezza (negli Stati Uniti e in Europa è di solito intorno al 95%, mentre negli altri paesi può essere il 10% in meno) e la sua bellezza, così come le sue proprietà, questo lo rende molto particolare;

* Il platino viene anche utilizzato per produrre cavi in ​​fibra ottica e dischi rigidi. Dato il costante aumento della popolarità dei dispositivi che fanno uso di questi componenti, è logico supporre che la domanda di platino continuerà a crescere;

* fabbricazione di termistori e termocoppie, dispositivi utilizzati per misurare la temperatura nell'industria dell'acciaio, dei semiconduttori e del vetro, o come rivelatori a infrarossi in vari campi, compreso l'esercito;

* esplosivi e fertilizzanti, come una garza per sottoporre l'ammoniaca a una reazione catalitica e farla diventare acido nitrico;

* produzione di siliconi in vari settori industriali, quali l'edilizia, l'automotive e l'aerospaziale;

* produzione di vetro e plastica rinforzata con fibra di vetro;

* Il platino è anche usato nei farmaci per combattere il cancro e negli impianti, oltre alle leghe per restauro dentale e dispositivi di neurochirurgia;

* come catalizzatore nello sviluppo di celle a combustibile (utilizzate per la generazione di energia elettrica, con l'obiettivo di sostituire i motori a combustione interna).

Nell'industria musicale, è noto come Platinum Disc per la certificazione che ottiene un album raggiungendo un certo numero di copie vendute. La quantità di dischi che devono essere venduti per ricevere il disco di platino varia in base al paese.

Raccomandato
  • definizione popolare: funerale

    funerale

    La parola latina funĕbris venne nella nostra lingua come un funerale . È un aggettivo usato per riferirsi a ciò che è collegato ai morti . Un carro funebre è un veicolo la cui funzione principale è il trasferimento di cadaveri al cimitero . È un'auto con un telaio allungato sul retro del quale è posizionata la bara (il cassetto che contiene il corpo). Il car
  • definizione popolare: riorganizzazione

    riorganizzazione

    La riorganizzazione è il processo e la conseguenza della riorganizzazione . Questo verbo , a sua volta, si riferisce all'organizzazione di qualcosa di nuovo . Ad esempio: "Dovremo affrontare una riorganizzazione dell'azienda poiché stiamo subendo perdite economiche molto importanti" , "Il nuovo presidente ha affermato che il suo obiettivo principale sarà la riorganizzazione dell'istituzione" , "Dopo la riorganizzazione, ottanta dipendenti hanno perso la loro lavoro . &
  • definizione popolare: rifugiato

    rifugiato

    La prima cosa da fare per entrare pienamente nella definizione del termine rifugiato è conoscere la sua origine etimologica. In questo senso, va notato che deriva dal latino, in particolare dal "refugium", che è stato definito come il luogo protetto a cui una persona è venuta mentre fuggiva. R
  • definizione popolare: mucca

    mucca

    Vaca , un termine derivato dal latino vacca , è la femmina della specie Bos primigenius taurus , il cui maschio è il toro . È un animale mammifero che appartiene alla famiglia dei bovini . La mucca, che fa parte degli artiodattili (poiché le sue estremità culminano in un numero pari di dita), è erbivora . Ques
  • definizione popolare: campione

    campione

    Un campione è una parte o una parte di un prodotto che consente di conoscerne la qualità. Ad esempio: "Ieri ho richiesto un campione del nuovo profumo che pubblicizzano in televisione" , "Mi è stato chiesto un campione per una rivista messicana", "Ho bisogno di un campione di tessuti, per favore" . L
  • definizione popolare: modello

    modello

    Pattern è un termine che deriva dalla parola latina patrōnus e si riferisce al guardiano o al guardiano . È una persona che protegge e difende un altro. Per la religione , il patrono è il santo che è "responsabile" della tutela di una chiesa e del difensore che sceglie una comunità (può essere un santo così come Gesù Cristo o la Vergine Maria ). Ad esem