Definizione destriero

L'origine etimologica del termine che ci occupa dobbiamo esporre che è nel vecchio francese. Nello specifico, deriva da "corsier", che era una parola usata per riferirsi sia alla gara avvenuta sia al cavallo che partecipava.

destriero

Questo è quello che viene chiamato un cavallo agile e veloce, di grande altezza, che viene utilizzato in battaglie e competizioni, secondo quanto indicato dalla Royal Spanish Academy ( RAE ) nel suo dizionario.

Ad esempio: "Il bandito salì sul suo destriero e fuggì a tutta velocità", "Il treno si muoveva lentamente tra le montagne mentre un gruppo di destrieri osservava la formazione passare", "L'uomo cadde dal suo destriero e fu ferito" .

I cavalli sono mammiferi che appartengono alla famiglia degli equini . Sono animali perisodattili : le loro membra hanno dita strane, l'essere centrale è il più sviluppato e finisce negli zoccoli. Sebbene l'uso dell'idea di destriero sia solitamente limitato a esemplari leggeri, a volte è usato per indicare qualsiasi tipo di cavallo .

"Spirit: the indomitable steed" è il titolo con cui il film d'animazione "Spirit: Stallion of the Cimarron", pubblicato nel 2002, era conosciuto in spagnolo. È una produzione di animazione Dreamworks che racconta la storia di un cavallo selvaggio.

Allo stesso modo, non possiamo ignorare l'esistenza di un altro film che porta nel titolo la parola che ci riguarda. Ci riferiamo a "The Black Steed", che ha debuttato nel 1979 sotto la direzione di Carroll Ballard e la produzione di Francis Ford Coppola.

Kelly Reno, Mickey Rooney e Teri Garr sono alcuni degli attori di questo film, basato sul romanzo per bambini creato da Walter Farley.

Racconta la storia di un giovane di nome Alec che è naufragato sulla nave che sta viaggiando con suo padre. I due sopravvissuti saranno il ragazzo e un cavallo nero che raggiungerà un'isola deserta. Lì, a poco a poco, forgeranno un'amicizia che sarà necessaria ed essenziale per andare avanti.

Più tardi, verranno salvati e questo li porterà a rafforzare ulteriormente quella relazione quando diventeranno una squadra perfetta per competere nelle corse dei cavalli. Alec diventerà un grande pilota che sarà molto capace di far diventare il cavallo vincente. E lo realizzerà, il che farà sì che entrambi diventino figure di grande successo all'interno di quel campo sportivo.

In America Latina, la parola "steed" di solito si riferisce alla canzone di apertura della famosa serie televisiva "El Zorro" che fu trasmessa originariamente tra il 1957 e il 1959 con il ruolo principale di Guy Williams . Il tema musicale inizia nel modo seguente: "Nel suo cavallo, / quando la luna sorge, / appare la coraggiosa Volpe" .

Corcel, infine, era un modello di auto che Ford fabbricò in Brasile attraverso un accordo con Renault tra il 1968 e il 1986 . La Ford Steed era una derivazione della Renault 12 .

Raccomandato
  • definizione popolare: vicino

    vicino

    Una recinzione è una recinzione , un muro o un muro che viene installato attorno a un sito per la sua divisione o riparo. È possibile trovare recinti nel giardino di una casa, in un campo, in un parco, ecc. Ad esempio: "La nonna ha dipinto il recinto in rosso per abbinare la porta" , "Non hai letto quel cartello?
  • definizione popolare: lussureggiante

    lussureggiante

    L' aggettivo esuberante , dalla parola exubĕrans , permette di qualificare ciò che è eccessivo, profuso o sostanziale . Il termine può essere utilizzato in diversi contesti. Molte volte l'idea di esuberante è associata a una vegetazione abbondante e fertile . Una "giungla esuberante" , in questo quadro, è quella che presenta un gran numero e varietà di specie vegetali. La fo
  • definizione popolare: pandemia

    pandemia

    Il termine pandemia deriva da una parola greca che significa "incontro del popolo" e il cui significato è stato esteso come "malattia di tutto il popolo" . È una malattia epidemica che colpisce diversi paesi e che attacca quasi tutte le persone in una regione geografica. Le epidemie sono malattie che colpiscono contemporaneamente molte persone perché si diffondono durante un certo periodo di tempo in una determinata area. Q
  • definizione popolare: resti

    resti

    Il riposo è ciò che è rimasto o sussiste in un tutto . La nozione è anche usata in matematica , chimica e in vari giochi e sport , con diversi significati specifici. Ad esempio: "Alla fine del pranzo, il giovane raccolse i resti e li diede ai cani" , "I resti del cantante saranno rimpatriati nelle prossime ore" , "Un gruppo di paleontologi scoprì i resti di un grande dinosauro carnivoro in la vicinanza del torrente " . I r
  • definizione popolare: scoperta

    scoperta

    In latino è dove si trova l'origine etimologica del termine scoperta. In particolare, è il risultato dell'aggiunta di diverse radici latine come sarebbe il caso di quanto segue: il prefisso "des-", che può essere tradotto come "negazione"; il verbo "cooperare", che è sinonimo di "copertina"; e infine il suffisso "-miento", che equivale a "strumento". Un
  • definizione popolare: cactus

    cactus

    Il termine cactus deriva dalla lingua latina, anche se la sua radice etimologica si trova nel greco káktos . Il concetto si riferisce a una pianta che appartiene alla famiglia dei cactus . I cactus, detti anche cactus , fanno parte del gruppo di piante grasse o succulente : piante che hanno un organo o un settore modificato per immagazzinare più acqua di quante altre specie possano contenere.