Definizione violenza

Dal latino violentĭa, la violenza è la qualità della violenza o l'azione e l'effetto di violare o violare. Il violento, d'altra parte, è ciò che è al di fuori del suo stato, situazione o modo naturale; che viene eseguito con forza, impeto o brusca ; o che è fatto contro il gusto o la volontà di se stessi.

violenza

La violenza, quindi, è un comportamento deliberato che può causare danni fisici o mentali agli altri. È importante ricordare che, al di là dell'aggressione fisica, la violenza può essere emotiva attraverso offese o minacce. Ecco perché la violenza può causare conseguenze sia fisiche che psicologiche .

Ci sono molte teorie sulla violenza e tra queste spicca il cosiddetto Triangle of Violence, che è stato sviluppato dal sociologo norvegese Johan Galtung, uno dei più importanti esperti nel campo dei conflitti sociali e della pace.

Con questa terminologia ciò che fa è stabilire la connessione e il rapporto che esiste tra i tre tipi di violenza che egli considera esistere nella società. Cioè tra violenza culturale, strutturale e diretta.

La prima, la chiamata culturale, è quella che si manifesta attraverso le opere d'arte, la scienza o la religione, tra le altre aree. Il secondo, il richiamo strutturale, d'altra parte, è quello che è considerato il più pericoloso di tutti, poiché è quello che origina, attraverso sistemi diversi, come conseguenza del non essere in grado o non vedere i bisogni che si incontrano.

E infine c'è la violenza diretta che viene fatta in modo fisico o verbale sulle persone, contro l'ambiente o contro i beni della società in generale. Rapine, omicidi, danni alle risorse naturali o attacchi agli edifici sono alcune delle manifestazioni più comuni di questo tipo di violenza.

La violenza cerca di imporre o ottenere qualcosa con la forza . Ci sono molte forme di violenza che sono punibili come crimini dalla legge . In ogni caso, è importante ricordare che il concetto di violenza varia a seconda della cultura e del tempo.

Ci sono società in cui, per esempio, le donne sono costrette a sposare l'uomo che le sceglie o le compra, qualcosa che, per il mondo occidentale, costituisce una forma di violenza contro le donne.

È importante sottolineare che, sfortunatamente, negli ultimi anni, quella che è stata definita violenza di genere è diventata una presenza importante nella società in tutto il mondo. Questo è quello che si verifica su una persona in base al sesso o al genere, tuttavia, è usato principalmente per riferirsi a quello che gli uomini esercitano sulle loro mogli.

D'altra parte, ci sono dimostrazioni violente che sono approvate dalla legge e dallo Stato . Ad esempio, la pena di morte è legale in molti paesi democratici, come gli Stati Uniti . Tuttavia, molte associazioni civili ritengono che qualsiasi omicidio (legale o meno) costituisca una violazione dei diritti umani.

Infine, va ricordato che il Mahatma Gandhi, uno dei massimi esponenti della non violenza e del pacifismo, ha riconosciuto che non esiste una persona completamente libera dalla violenza, poiché questa è una caratteristica innata degli esseri umani.

Raccomandato
  • definizione popolare: IQ

    IQ

    Il QI , noto anche come QI , è un numero derivante dall'esecuzione di una valutazione standardizzata che consente di misurare le capacità cognitive di una persona in relazione alla fascia di età. Questo risultato è abbreviato come CI o IQ , dal concetto inglese di quoziente di intelligenza . Come standard, si considera che l'IC medio in un gruppo di età è 100 . Ciò
  • definizione popolare: presentazione

    presentazione

    Per entrare pienamente nella definizione del significato del termine sottomissione, dobbiamo dire che è una parola che ha origine latina. Deriva in particolare dalla parola "sottomissione", che significa "sottomissione" e che è il risultato della somma di tre componenti fondamentalmente: -Il prefisso "sub-", che è sinonimo di "sotto". -
  • definizione popolare: midollo osseo

    midollo osseo

    Il midollo osseo è chiamato il materiale morbido che si trova all'interno delle ossa . Questa sostanza organica appare come midollo rosso (che produce le cellule del sangue) e come midollo giallo (chiamato anche midollo ). Circa il 4% della massa corporea di un adulto corrisponde al midollo osseo.
  • definizione popolare: soggetti

    soggetti

    I soggetti (dal latino assignatus ) sono le materie che formano una carriera o un curriculum e vengono insegnate nelle scuole. Alcuni esempi di argomenti sono letteratura , biologia e chimica . D'altra parte, quando qualcuno fa riferimento a un argomento in sospeso , stanno parlando di un progetto o di un ideale che è ancora in attesa di risoluzione.
  • definizione popolare: curiosità

    curiosità

    Originando nelle curiosità latine, la curiosità è l'intenzione di scoprire qualcosa che non si conosce . Questo di solito si focalizza su cose che non riguardano la persona o che, presumibilmente, non dovrebbero avere importanza per lui. Ad esempio: "So che non è affar mio, ma ti chiedo per curiosità" , "La curiosità mi ha portato ad aprire il baule" , "Ci sono cose che è meglio non sapere, ti suggerisco di controllare la tua curiosità" . Si rit
  • definizione popolare: agente

    agente

    Un agente è colui che ha la virtù di recitare , secondo la definizione fornita dal dizionario della Royal Spanish Academy (RAE) . Il termine, che ha la sua origine nella parola latina agens , può essere usato per indicare la persona che agisce con il potere di un altro . In questo senso, l'agente può essere un rappresentante che si presenta per conto del suo cliente. Le