Definizione santo

Il termine latino sanctus venne alla nostra lingua come un santo . Questo aggettivo permette di riferirsi alla persona che manca di ogni colpa e che è piena di gentilezza . Ad esempio: "Mio marito è un santo: ogni volta che torno dal lavoro, mi aspetta con la cena pronta", "Mi congratulo con te, tuo figlio si è comportato da santo", "Non credo che Benito sia un santo, ma Neanche io penso che sia una persona cattiva . "

santo

Nel contesto della religione, i santi sono definiti come persone che si distinguono per la loro etica incontestata o per mantenere un legame particolare con una divinità . In questo modo, in un certo modo "eleva" i santi sul resto degli esseri umani.

Nel caso del cattolicesimo, i santi sono dichiarati dalla Chiesa cattolica . Ogni santo costituisce un modello morale o una guida il cui comportamento deve essere seguito o imitato dai fedeli.

Affinché un individuo sia dichiarato santo, deve essere eseguito un processo chiamato canonizzazione . Questo nome è collegato ai santi che fanno parte di un canone (una lista che elenca i santi accettati dalla Chiesa cattolica ). Una volta che una persona è stata canonizzata, i fedeli possono adorare e dedicare loro delle feste liturgiche.

La canonizzazione è effettuata dal Papa dopo aver analizzato se il soggetto in questione avesse virtù eroiche in termini di qualità cristiane o se avesse sofferto, attraverso la sua fede, un martirio. Inoltre, il candidato deve aver compiuto almeno due miracoli .

Non possiamo ignorare neanche che una delle serie televisive più famose e di maggior successo di tutti i tempi ha risposto al titolo di "The Holy". Era una produzione americana, emessa durante la decade degli anni '60 e che fu l'adattamento di una serie di libri con lo stesso titolo. Queste opere letterarie erano state scritte dal britannico Leslie Charteris e ruotavano intorno alla figura di Simon Templar.

Si trattava di un ladro molto ingegnoso che ha ricevuto il soprannome di "El Santo", perché le iniziali del suo nome in inglese coincidevano con l'abbreviazione di Santo: ST. Ma fu anche chiamato così perché i crimini commessi avevano un certo aspetto di solidarietà, divenne una specie di Robin Hood, dal momento che ciò che fece fu rubare ai corrotti, grandi truffatori e ladri, gli spietati che divennero milionari illegalmente, come, ad esempio, con la droga o la realizzazione di traffico di donne.

L'attore Roger Moore è stato colui che ha dato vita a quella serie a quella figura, che è riuscita a diventare un punto di riferimento del piccolo schermo sia negli Stati Uniti che in altri paesi. Più tardi, nel decennio degli anni '90, esattamente nel 1997, fu presentato l'adattamento cinematografico dello stesso, che venne anche chiamato "El Santo". Il protagonista era rappresentato da Val Kilmer, che aveva anche il sostegno di altri attori della statura di Elizabeth Shue.

Raccomandato
  • definizione: gesto

    gesto

    Ademán è un concetto con un'origine etimologica molto interessante. Il termine deriva da una parola araba classica che si riferiva a una garanzia di tipo legale . Quando una persona ha cercato di sostituire la garanzia , ha fatto appello a promesse o giuramenti accompagnati da gesti pomposi . In questo modo, il senso del gesto stava cambiando fino a quando non era associato ai movimenti che un individuo compie per trasmettere un messaggio o dare qualcosa da capire .
  • definizione: equilibrio

    equilibrio

    Dal latino aequilibrum , il termine equilibrio si riferisce allo stato di un corpo quando le forze opposte che agiscono su di esso si compensano e si distruggono a vicenda. È noto come equilibrio, d'altra parte, la situazione in cui un corpo è quando, nonostante abbia poca base di appoggio, riesce a rimanere senza cadere .
  • definizione: eloquente

    eloquente

    Dalla parola latina elŏquens , l' aggettivo eloquente è usato per descrivere ciò che conta con l' eloquenza o ciò che si esprime con detta caratteristica. Per sapere a cosa si riferisce la nozione di eloquente, è essenziale conoscere il significato dell'eloquenza. Questa è la cosiddetta capacità di scrivere o parlare in modo tale che il destinatario sia mosso o convinto di qualcosa . Una p
  • definizione: ipotalamo

    ipotalamo

    L' ipotalamo è un'area del cervello che si trova sotto il talamo e può essere inquadrata nel diencefalo . Attraverso il rilascio di ormoni, l'ipotalamo è responsabile della regolazione della temperatura corporea, della sete, della fame, dell'umore e di altre questioni di grande importanza. Q
  • definizione: tachymetry

    tachymetry

    Per scoprire il significato del termine tachimetria, è necessario che, in primo luogo, procediamo a conoscere la sua origine etimologica. In questo caso, dobbiamo determinare che è una parola che deriva dal greco, poiché è il risultato della somma di due parti chiaramente differenziate come queste: -L'aggettivo "takhys", che può essere tradotto velocemente. -Il
  • definizione: carola

    carola

    Un canto è una canzone breve e popolare con un ritornello . È una composizione musicale (con la sua forma poetica associata) che è nata sotto forma di canzone profana e che ha guadagnato molta popolarità quando la gente ha iniziato ad associarla al Natale . A poco a poco, i canti iniziarono a essere cantati nei templi e nelle chiese. I