Definizione galoppo

La nozione di galoppo si riferisce alla marcia di un equino che raggiunge una velocità maggiore rispetto al trotto . Il cavallo, quando galoppa, si muove per salti e, in alcuni momenti della sua avanzata, rimane con tutte le sue gambe in aria (vale a dire, senza supporto nel terreno).

galoppo

Se l' animale avanza in modo ritmico e senza raggiungere una grande velocità, si parla di galoppo prolungato o galoppo . D'altra parte, quando corre più veloce che può, è un galoppo piatto .

Il galoppo, in breve, è un'aria : un modo di camminare il quadrupede che di solito è domato. Quest'aria ha tempi diversi e la sua velocità dipende dalle caratteristiche del cavallo. Gli animali da corsa, ad esempio, possono galoppare molto più velocemente di altri cavalli che non sono pronti per la competizione.

L'aria più lenta del cavallo è il passo, che può svilupparsi come passaggio libero, medio o lungo. In questo caso, ci sono sempre due elmetti sul terreno contemporaneamente. Se l'animale aumenta la velocità, inizia a fare jogging. C'è il trotto del lavoro, il trotto riunito, il trotto medio e il trotto lungo. L'aria successiva, quando la velocità aumenta di nuovo, è il galoppo. A differenza delle altre arie, nel galoppo avviene la pausa, come è noto nel momento in cui l'animale ha i quattro elmetti in aria.

Le espressioni "al galoppo", "al galoppo" o "galoppo", d'altra parte, alludono a un'azione che viene eseguita ad un ritmo accelerato. Ad esempio: "Il fronte della tempesta si avvicina alla nostra città al galoppo", "Questo sovrano si è arricchito con un galoppo di atti corrotti", "Non possiamo realizzare un affare così grande al galoppo" .

Raccomandato
  • definizione popolare: approvazione

    approvazione

    L' azione e l'effetto dell'approvazione sono noti come approvazione . Il termine deriva dal latino approbatĭo , mentre il verbo approve si riferisce al dare qualcosa di buono o sufficiente o qualcuno . Ad esempio: "Mia madre mi ha dato la sua approvazione per il matrimonio, quindi sono più calmo" , "L'approvazione del progetto richiederebbe diverse settimane, secondo quanto indicato dalle fonti ufficiali " , "Ho tutto pronto per iniziare costruzione: rimane solo per ricevere l'approvazione dei piani da parte del comune .
  • definizione popolare: efficacia

    efficacia

    Dall'efficacia latina, l' efficacia è la capacità di ottenere l' effetto che ci si aspetta o si desidera dopo aver eseguito un'azione . Questo concetto non deve essere confuso con quello dell'efficienza ( dall'efficienza latinaĭa ), che si riferisce all'uso razionale dei mezzi per raggiungere un obiettivo predeterminato (cioè, per raggiungere un obiettivo con il minimo di risorse e tempo disponibili). Ad
  • definizione popolare: cosplay

    cosplay

    Il termine cosplay non fa parte del dizionario della Royal Spanish Academy ( RAE ). Comunque, questo concetto di origine inglese è usato nella nostra lingua per riferirsi alla tendenza o all'abitudine di usare i travestimenti come intrattenimento . Il cosplay viene dall'espressione in costume , che può essere tradotto come "gioco in costume" .
  • definizione popolare: ambizione

    ambizione

    Il dizionario della Royal Spanish Academy (RAE) definisce l' ambizione come il desiderio di ottenere potere , ricchezza o fama . Il termine deriva dal latino ambitĭo e può essere usato positivamente o in senso negativo. L'ambizione è considerata salutare quando promuove l'azione e lo sviluppo di progetti . L
  • definizione popolare: clientelismo

    clientelismo

    L' idea di clientelismo si riferisce a una metodologia sviluppata dai governanti o da coloro che sono in una posizione di potere, che consiste nel concedere determinati benefici ad altre persone in cambio di favori, sostegno o sottomissione . Clientelismo significa che coloro che ricoprono un ufficio pubblico danno doni o danno vantaggi a un gruppo di individui, che "pagano" questi favori fornendo supporto, generalmente di natura elettorale
  • definizione popolare: riforma strutturale

    riforma strutturale

    Una riforma strutturale consiste nella modifica di una certa struttura . Sono, quindi, cambiamenti importanti che alterano l'essenza o le fondamenta di qualcosa. Ad esempio: "Il settore produttivo ha bisogno di una riforma strutturale per essere redditizio e sostenibile" , "Il presidente ha promesso di promuovere una riforma strutturale nell'università" , "L'edificio storico subirà una riforma strutturale per consentire la costruzione di un nuovo viale .