Definizione sistema di riferimento

Un sistema è un insieme di elementi che interagiscono e mantengono interrelazioni l'uno con l'altro. Il concetto di riferimento, d'altra parte, è collegato a un'allusione o alla relazione che una cosa ha con un'altra.

Sistema di riferimento

Un sistema di riferimento è il gruppo di convenzioni che un osservatore usa per misurare le grandezze fisiche di un dato sistema . Ciò significa che i valori di queste grandezze sono collegati al sistema di riferimento in questione.

I sistemi di riferimento sono solitamente insiemi di coordinate . In questo modo è possibile posizionare diversi punti nello spazio fisico e localizzare gli eventi in ordine cronologico.

L'osservatore di un fenomeno fisico, in breve, osserva un evento attraverso un certo sistema di riferimento. Quando si osserva la traiettoria di un corpo in movimento, la misurazione della distanza e di altre variabili dipenderà dalla sua posizione nel sistema di riferimento.

Il sistema di riferimento può essere monodimensionale (per l'osservazione di movimenti che si sviluppano in modo lineare), bidimensionale (movimenti che si svolgono in un piano ) o tridimensionale (movimenti che si materializzano nello spazio).

Prendi l'esempio della geodesia . Questa scienza dedicata allo studio della grandezza e della figura del globo terrestre ha adottato un sistema di riferimento che fissa il geocentro (il centro di massa del pianeta) come posizione di origine e stabilisce quindi alcune convenzioni per definire gli assi X (collegati ai piani equatoriale e Greenwich ), Z (è correlato all'asse di rotazione terrestre) e Y (che è associato perpendicolarmente al piano XZ ).

Raccomandato
  • definizione popolare: auto

    auto

    Se vogliamo scoprire quale sia l'origine etimologica della parola auto con cui abbiamo a che fare ora, dobbiamo andare in lingue come il greco. Ed è proprio in esso che possiamo trovare noi stessi con quell'origine, più esattamente ci imbattiamo nel fatto che esso proviene dalla parola auto che può essere tradotto come "da solo". A
  • definizione popolare: cameratismo

    cameratismo

    Per determinare il significato del termine cameratismo, è necessario conoscere la sua origine etimologica in anticipo. In questo caso possiamo stabilire che è una parola che deriva dal latino "camara", che era sinonimo di "stanza a volta". Una parola che, a sua volta, deriva dal greco "kámara", che aveva lo stesso significato. È
  • definizione popolare: console

    console

    Il console è un concetto legato alla politica e all'amministrazione . Attualmente l'uso più frequente del termine appare nelle relazioni diplomatiche , poiché il console è la persona autorizzata da uno Stato a proteggere i suoi cittadini in un paese straniero. Il console, quindi, è un funzionario del servizio straniero che si occupa di assistere le persone del paese di origine in un territorio straniero . L&#
  • definizione popolare: sedimento

    sedimento

    Dal sedimento latino, il sedimento è il materiale che, dopo essere stato sospeso in un liquido, finisce nel fondo a causa della sua maggiore gravità. Questo processo è noto come sedimentazione . La sedimentazione si verifica quando un materiale solido viene trasportato da una corrente d'acqua e si appollaia sul fondo del fiume, sul serbatoio, ecc. L
  • definizione popolare: giudicato

    giudicato

    Chi vuole conoscere a fondo il termine di prova che ora ci occupa, la prima cosa da fare è procedere alla scoperta della sua origine etimologica. In particolare, dobbiamo dire che questo è in latino perché emana dal verbo iudicare , che può essere tradotto come "dettare un verdetto". Un tribunale è un giudice unico o un collegio giudicante che concorre all'obiettivo di dare una sentenza . Il
  • definizione popolare: coalizione

    coalizione

    Per conoscere il significato del termine coalizione è necessario, in primo luogo, scoprire la sua origine etimologica. In questo caso, dobbiamo stabilire che è una parola che deriva dal latino medievale: "coalitio". È stato formato dalla somma di due componenti chiaramente delimitati: -La parola "coalitum", che è la supina del verbo "coalescere". -I