Definizione globale

Globale è ciò che si riferisce al pianeta o al globo. Questo aggettivo ti consente anche di nominare qualcosa che viene preso insieme . L'espressione "L'economia globale è in crisi", ad esempio, indica che le economie di tutti i paesi del mondo sono in una fase problematica.

globale

Il termine divenne popolare dal fenomeno della globalizzazione, un processo che implica l'integrazione dei paesi in un unico mercato capitalistico internazionale. La globalizzazione, tuttavia, trascende l'economia e include fenomeni culturali e sociali legati alla comunicazione, ai trasporti e alla tecnologia .

Attualmente, la nozione di prodotti o processi globali è evidente nella vita di tutti i giorni. Un uomo che vive in Spagna può utilizzare un computer prodotto in Cina per connettersi a Internet tramite una società di origine americana e acquistare, su un sito web ospitato su un server russo, scarpe prodotte in Messico . Tutti questi paesi, collegati in un fenomeno semplice come quello menzionato nell'esempio, sono un esempio della società globale .

Oltre a tutto quanto sopra, al momento non possiamo ignorare altri usi del termine globale. In questo modo, ad esempio, troviamo il fatto che in Spagna esiste una pubblicazione periodica denominata "El Global". In particolare, è un giornale che ruota attorno al mondo farmaceutico.

Le medicine, la politica farmaceutica, la situazione attuale di quel settore, la salute o la salute in generale sono alcuni degli argomenti che fanno parte dei suddetti mezzi di comunicazione che sono diventati leader in questo campo grazie al fatto che offre il massimo e il migliore informazioni a riguardo.

Allo stesso modo, non possiamo ignorare l'esistenza di una ONG che nel suo nome utilizza il termine che stiamo analizzando in profondità. Ci riferiamo a Global Humanitaria, un'organizzazione di cooperazione internazionale senza scopo di lucro che da anni lavora per migliorare le condizioni di vita di coloro che vivono in aree svantaggiate in tutto il mondo.

Asia, Africa e America sono in particolare i continenti in cui questa entità opera dal 1999. In essi, svolge diversi piani e progetti in settori quali istruzione, salute, sicurezza, diritti umani, alimentazione o la protezione di bambini e donne.

Tra le tante proposte che offre, va notato che dà la possibilità a qualsiasi cittadino di collaborare con essa attraverso l'alternativa di sponsorizzare i bambini a cui un presente e un futuro migliore sono offerti grazie a questi contributi mensili che vengono fatti.

D'altra parte, il riscaldamento globale è un fenomeno che fa riferimento all'aumento della temperatura media sulla Terra e alla teoria che, mediante proiezioni, sostiene che la temperatura continuerà ad aumentare se l'uomo non cambia il suo comportamento.

Questo fenomeno, naturale o accentuato dall'uomo, dimostra come funziona un meccanismo globale (il comportamento di tutti i paesi influisce sull'aumento della temperatura e, quindi, si genera il riscaldamento globale).

Raccomandato
  • definizione popolare: demenza

    demenza

    Questo termine deriva da una parola latina correlata a disturbi emotivi; Serve a riferirsi a un disordine nelle funzioni razionali e comunicative. Il suo uso più comune è nel campo della salute psichica ed è usato per parlare di un disallineamento della ragione , che è colloquialmente noto come follia . Ne
  • definizione popolare: Kaffir

    Kaffir

    Per conoscere il significato del termine kafre che ora ci occupa, è necessario, in primo luogo, scoprire la sua origine etimologica. In questo caso possiamo determinare che è una parola che deriva dall'arabo. Deriva esattamente dalla parola "kafir", che può essere tradotto come "pagano". I
  • definizione popolare: quadro teatrale

    quadro teatrale

    La nozione di immagine teatrale è usata con riferimento alle parti brevi in cui un'opera può essere divisa. Il concetto teatrale di solito si riferisce a quelle scene che si svolgono senza cambiare l'insieme; la sua fine è caratterizzata dal fatto che lo stadio è vuoto per un momento e perché indica che il corso dell'azione viene interrotto, temporaneamente o nello spazio. Le
  • definizione popolare: valutazione

    valutazione

    Il concetto di valutazione si riferisce all'azione e alla conseguenza della valutazione , un verbo la cui etimologia risale al francese évalore e che consente di indicare, valutare, stabilire, apprezzare o calcolare l'importanza di una certa cosa o problema . Secondo quanto espresso dal Maccario , è un atto in cui un giudizio deve essere fatto intorno a un insieme di informazioni e una decisione deve essere presa in base ai risultati presentati da uno studente.
  • definizione popolare: molestia

    molestia

    Quando una persona molesta , perseguita o infastidisce un altro, sta subendo qualche tipo di molestia . Il verbo harass si riferisce ad un'azione o comportamento che comporta la generazione di disagio o disaccordo nell'altro. Ad esempio: "Non tollererò molestie: domani presenterò le mie dimissioni" , "Il cantante è uscito dalla porta di servizio per evitare le molestie nei confronti dei giornalisti" , "Le molestie nei confronti dei vicini sono molto fastidiose" . L
  • definizione popolare: scherzo

    scherzo

    Uno scherzo è un detto o un avvenimento divertente . Può essere un'espressione spontanea o un breve detto o una storia che contiene qualcosa che genera risate nei suoi destinatari. Lo scherzo può essere orale, scritto o grafico. Ad esempio: "Il nonno mi ha detto uno scherzo molto divertente" , "Mi prendono sempre in giro perché non capisco le battute" , "Raúl è divertito dalle battute verdi" . L