Definizione barca

La prima cosa che dobbiamo stabilire, prima di entrare pienamente nella definizione del significato del termine nave, è la sua origine etimologica. In questo caso possiamo dire che è una parola che deriva dal latino, esattamente dalla "barca" usata come sinonimo di "barca". Parola che, a sua volta, proveniva dal greco "baris", che era usato con il significato di "canoa".

barca

Una nave è un veicolo capace di fluttuare nell'acqua e di spostarsi su di essa. Il concetto si riferisce alla struttura concava che di solito ha grandi dimensioni e viene usata come mezzo di trasporto .

In generale, una barca può essere una piccola barca per un passeggero che si muove con remi o una grande crociera con capacità per migliaia di persone e con piscine, ristoranti, casinò e discoteche. Questo è il motivo per cui la nozione può essere usata per riferirsi a diversi tipi di strutture galleggianti.

Si può dire che una nave è un corpo galleggiante che ha alcuni mezzi di propulsione, ha una capacità di carico, ha stabilità e resistenza e può essere diretto . Nei tempi antichi, le barche si muovevano grazie alla forza del vento che colpiva le loro vele. Quindi hanno incorporato la propulsione meccanica con diversi tipi di motori.

Le barche, le corvette, le caravelle, le crociere, i galeoni, le fregate, gli yacht e le barche sono alcune delle barche esistenti. Ognuno offre diverse possibilità in base alle sue dimensioni, alla sua forma di propulsione e alle sue caratteristiche generali.

Sebbene la vela sia un'attività che comporta sempre alcuni rischi, oggigiorno queste imbarcazioni sfruttano la tecnologia per essere più sicure e affidabili. I sistemi di comunicazione satellitare consentono ai navigatori di conoscere con precisione la posizione della nave e ottenere molti dati geografici utili. Consentono inoltre di emettere avvisi e richiedere assistenza molto rapidamente.

Una delle navi più famose nel corso della storia fu la RMS Titanic, una transatlantica che affondò nel suo viaggio inaugurale nel 1912, quando stava cercando di arrivare a New York dopo essere partiti da Southampton . L'incidente ha causato oltre 1.500 morti.

Tuttavia, la storia è piena di navi che, per ragioni diverse, sono diventate la chiave in diversi episodi. Quindi, oltre al Titanic, ci sono i seguenti:
-Le caravelle La Pinta, La Niña e La Santa María che furono usate da Cristoforo Colombo per intraprendere il suo viaggio più importante, che lo avrebbe portato a intraprendere la scoperta dell'America.
-The Victory, una nave britannica che partecipò alla famosa battaglia di Trafalgar e di fronte alla quale si trovava il famoso ammiraglio Horatio Nelson.
-Il pilota olandese. Da Amsterdam venne quest'altra nave, che fu conosciuta per la prima volta nel XVIII secolo attraverso alcuni taccuini da viaggio. E 'stato popolarmente conosciuto come "The Flying Dutchman" e ha generato una lunga lista di leggende. Inoltre, ha persino ispirato molti autori e cineasti a modellare alcune navi apparse nei suoi romanzi e film.

Allo stesso modo, non possiamo ignorare l'esistenza di una serie spagnola chiamata "El Barco". È stato pubblicato tra il 2011 e il 2013 e racconta come l'equipaggio di una barca, Estrella Polar, vivrà un'incredibile avventura quando scoprirà che la Terra come lo sa è scomparsa.

Raccomandato
  • definizione: psicopedagogia

    psicopedagogia

    La psicopedagogia è la branca della psicologia che è responsabile dei fenomeni psicologici per raggiungere una formulazione più appropriata dei metodi di insegnamento e pedagogici. È responsabile dei fondamenti della materia e dell'oggetto della conoscenza e della loro interrelazione con la lingua e l'influenza socio-storica, nel contesto dei processi quotidiani di apprendimento . In
  • definizione: preesistente

    preesistente

    Preesistente è l' aggettivo usato per qualificare ciò che esiste prima . Il verbo preesistente, d'altra parte, si riferisce a ciò che esiste prima di qualcosa. Ad esempio: "Gli investigatori cercano di determinare se esistesse un crimine preesistente" , "Per costruire il nuovo museo, la costruzione preesistente è stata demolita" , "Non intendiamo fare una rivoluzione: vogliamo migliorare il processo preesistente" . Il
  • definizione: diligenza

    diligenza

    In latino è dove troviamo l'origine etimologica della parola diligenza. In particolare, è il risultato dei seguenti elementi di quella lingua: • Il prefisso "di-", che indica la separazione. • Il verbo "legere", che può essere tradotto come "separato o scelto". • Il
  • definizione: punti collineari

    punti collineari

    Il punto è una nozione che può riferirsi a diverse questioni: un segno, un cerchio, un luogo, un argomento o un'unità di punteggio sono punti. Collinear , d'altra parte, è usato per descrivere due o più elementi che sono nella stessa linea . La nozione di punti collineari appare in geometria per riferirsi ai punti che si trovano sulla stessa linea . Per
  • definizione: gorilla

    gorilla

    Secondo il dizionario della Royal Spanish Academy ( RAE ), la radice etimologica del gorilla si trova nella parola greca Gorillai , che si traduce come "tribù di donne pelose" . Questo termine deriva dal gorilla scientifico latino, che presto arrivò alla nostra lingua come il gorilla. Un gorilla è un animale mammifero che fa parte del gruppo dei primati . V
  • definizione: ausiliario

    ausiliario

    Dalla parola latina auxiliāris , ausiliare è un termine usato per descrivere ciò che aiuta . L' azione di ausiliari, d'altra parte, consiste nel fornire collaborazione o qualche tipo di assistenza . L'ausiliare, quindi, può apparire come un aggettivo o come un verbo . Ad esempio: "Abbiamo un posto vacante come assistente amministrativo: se sei interessato, puoi lasciare il tuo curriculum vitae alla reception" , "Puoi andare ad aiutare mia madre? Pe