Definizione alcool

L'alcol è, da un punto di vista chimico, quel composto organico che contiene il gruppo idrossile attaccato a un radicale alifatico oa uno qualsiasi dei suoi derivati. In questo senso, poiché è un composto, esistono diversi tipi di alcoli.

L'alcolismo è una malattia che colpisce non solo il soggetto che soffre ma anche coloro che fanno parte della loro cerchia emotiva, in particolare il loro coniuge / figli, se ne hanno. Ci soffermeremo sulla relazione che esiste tra genitori e figli e sulle conseguenze che l'alcolismo può comportare.

Secondo Margaret Cork, che ha studiato attentamente l'argomento, nell'infanzia l'individuo acquisisce un senso di sicurezza e autostima e, in base a come costruisce entrambi, svilupperà una capacità più o meno diretta di affrontare i complessi problemi che lo riguardano; È dalla tua relazione con i tuoi genitori o tutori che crei fiducia in te stesso e in coloro che ti circondano .

Se i bambini crescono in un ambiente in cui è presente alcol, il nido in cui vengono educati sarà assolutamente disintegrato in cui regnano ansia, dolore e rimorso ; In questo modo, i bambini acquisiranno comportamenti di adulti instabili, attribuiranno a loro stessi responsabilità che non corrispondono a loro e svilupperanno soprattutto qualità di alcolizzati, menzogne ​​e manipolazioni, soprattutto.

Quando raggiungono l'età adulta, i figli dei genitori alcolizzati, se non hanno lavorato sul problema con l'aiuto di un terapeuta, di solito hanno atteggiamenti dannosi nei loro confronti. Dal momento che hanno avuto un'infanzia impregnata di attitudini e sensi di colpa, la loro età adulta di solito non le sfugge e manifesta una chiara bassa autostima che li porta a decidere su due percorsi opposti: fare lo stesso dei loro genitori, che i loro modelli ( diventare alcolisti ) o indulgere in una vita di negazione, cercando di diventare persone di successo e nascondere i loro problemi di autostima.

Esiste, tuttavia, un percorso parallelo e, sicuramente molto più consigliato, rivedere, studiare l'esistenza dei loro genitori, interiorizzare i loro sentimenti d'infanzia e con tutto ciò che è necessario fare qualcosa di diverso, costruendo l'autostima in un modo sano e riconoscendo che le critiche possono spesso essere produttive, a seconda di chi viene e di come vengono dette e che, da loro può essere sviluppata una salutare autocritica e un giudizio sull'ambiente, al di fuori dei pregiudizi e delle esperienze d'impatto dell'infanzia segnato da alcolismo.

Raccomandato
  • definizione popolare: riempimento

    riempimento

    Il riempimento è un concetto con molti usi. Nel suo senso più ampio , si riferisce a ciò che viene usato per riempire o completare qualcosa . Ad esempio: "Devo ancora preparare il riempimento delle empanadas" , "Ho bisogno di più materiale di riempimento per raggiungere le 1500 parole in questa composizione" , "Il governo dovrebbe controllare la discarica sanitaria di questa città" . Nel
  • definizione popolare: metropoli

    metropoli

    Metropolis è un termine che deriva dalla parola latina metropŏlis , anche se i suoi sfondi etimologici più distanti ci portano alla lingua greca. Il concetto è usato per nominare la città principale di una provincia o di uno stato . Ad esempio: "Dopo due ore di viaggio, siamo arrivati ​​nella metropoli più importante dell'Etiopia" , "I giovani della città decidono di emigrare nella metropoli in cerca di un futuro migliore" , "Una metropoli di tale portata non può avere solo due ospedali ". Nel lingua
  • definizione popolare: inquinamento ambientale

    inquinamento ambientale

    Per conoscere il significato del termine che ora ci occupa, dobbiamo procedere alla scoperta dell'origine etimologica delle due parole che lo modellano: - La contaminazione deriva dal latino "contaminaatio" che, a sua volta, deriva dal verbo "contaminare". È il risultato della somma dei seguenti componenti: il prefisso "con-", che è sinonimo di "insieme"; la radice "-tag-", che significa "toccare"; e la componente strumentale "-men".
  • definizione popolare: serie finita

    serie finita

    Le serie sono sequenze ordinate di elementi che mantengono una relazione l'una con l'altra. Finito , d'altra parte, è ciò che ha un limite o uno scopo . Come puoi vedere quando analizzi queste definizioni, una serie finita è una sequenza che ha una fine . Questa caratteristica differenzia le serie finite dalle serie infinite , che non hanno una fine (e, quindi, possono estendersi o estendersi indefinitamente). S
  • definizione popolare: sofisticato

    sofisticato

    Sofisticato è un aggettivo che può essere collegato alla raffinatezza e all'eleganza . Ad esempio: "Rigoberto è un uomo sofisticato: indossa solo abiti europei e scarpe scamosciate" , "Sono attratto da donne sofisticate, che si prendono cura di tutti i dettagli del loro aspetto" , "Hanno inaugurato un ristorante di lusso e molto sofisticato nella zona costiera ". I
  • definizione popolare: riferimento

    riferimento

    Originario dei riferimenti latini, il concetto di riferimento si riferisce all'atto e alle conseguenze di indicare o riferirsi a qualcosa o qualcuno . Il verbo si riferisce, d'altra parte, permette di menzionare l' atto di far conoscere una certa cosa; organizzare o condurre qualcosa per un determinato scopo; o mettere qualcosa in relazione ad un altro oggetto o con una persona