Definizione memoria flash

La memoria flash è una sorta di chip che viene utilizzato per la memorizzazione e il trasferimento dei dati . Questa tecnologia può essere trovata su schede, dispositivi USB, fotocamere digitali, lettori MP3 e altri elementi tecnologici.

Memoria flash

Questa è un'evoluzione dell'EEPROM : Memoria di sola lettura programmabile cancellabile elettricamente, ovvero una classe di memoria ROM (sola lettura) che può essere programmata, riprogrammata e cancellata elettronicamente. La memoria flash, pertanto, è programmabile e cancellabile elettronicamente e può anche essere utilizzata come unità di memorizzazione indipendente.

Si può dire che la memoria flash è una EEPROM la cui programmazione e cancellazione prende la forma di grandi blocchi. È basato su semiconduttori e la sua lettura e scrittura sono specificati tramite impulsi elettrici.

Quando un dispositivo con memoria flash è disconnesso, le informazioni che contiene non vengono perse. Questo è il motivo per cui è possibile trasportarlo, prelevando i dati da un computer (computer) a un altro, ad esempio.

Non contenendo parti in movimento, queste memorie sono facili da spostare e utilizzare. Si distinguono anche per la loro resistenza e per il consumo di una quantità ridotta di energia .

Una memoria flash USB, nota anche come pendrive, è un accessorio utile per archiviare e leggere fotografie, musica, video e qualsiasi altro tipo di file o documento. Un fotografo, per citare un caso, può utilizzare una memoria flash di questo tipo per memorizzare le immagini e quindi modificarle o visualizzarle su qualsiasi computer. Uno scrittore, nel frattempo, ha la capacità di utilizzare questa tecnologia per eseguire il backup dei propri testi.

Raccomandato
  • definizione: telomeri

    telomeri

    Telómero è un termine che non fa parte del dizionario della Royal Spanish Academy ( RAE ). Il concetto è usato nel campo della biologia con riferimento alle punte dei cromosomi . I telomeri sono le zone che conferiscono stabilità alla struttura dei cromosomi e che consentono lo sviluppo della segmentazione delle cellule . Si
  • definizione: maltempo

    maltempo

    L' idea di meteorologia è spesso usata per riferirsi all'ambiente o all'ambiente soggetto a variazioni nel tempo . Ciò che è allo scoperto, quindi, manca di riparazione o tetto , essendo in balia di condizioni meteorologiche avverse. Ad esempio: "I siti archeologici all'aperto sono solitamente coperti da vegetazione" , "Migliaia di fan del cantante britannico sono rimasti tutta la notte all'aperto, in attesa dell'apertura delle porte dello stadio" , "sento un grande dolore per quelli che dormono all'aperto perché non hanno una casa, quindi ce
  • definizione: divario

    divario

    Il termine violazione , una derivazione della parola franco breka ( "rotto" ), è usato per nominare una rottura , crack o apertura . Il concetto è spesso usato per riferirsi a rotture di muri o pareti. Ad esempio: "La breccia nel muro della fortezza ha permesso l'ingresso degli invasori" .
  • definizione: attacco

    attacco

    Prima di iniziare ad analizzare in profondità il termine attacco, quello che faremo è chiarire qual è l'origine etimologica di esso. In particolare, dobbiamo determinare che provenga dalla parola italiana attaccare , che può essere tradotta come "lock a fight". L'attacco è l' azione e l'effetto di attaccare (attaccare, caricare, intraprendere un'azione offensiva, distruggere). Il
  • definizione: produttività

    produttività

    Secondo il dizionario della Royal Spanish Academy (RAE) , la produttività è un concetto che descrive la capacità o il livello di produzione per unità di superficie di terreni coltivati, lavoro o attrezzature industriali. Secondo la prospettiva con cui questo termine è analizzato può riferirsi a varie cose, qui presentiamo alcune possibili definizioni. Nel
  • definizione: intersezione

    intersezione

    La parola latina intersectio arrivò allo spagnolo come intersezione . Questo è chiamato incontro o incrocio tra due o più elementi , di solito in modo lineare. Un'intersezione stradale , in questa cornice, viene creata quando due o più strade o strade si intersecano. Grazie a questa infrastruttura, i conducenti hanno la possibilità di cambiare rotta o mantenere l' indirizzo . Le