Definizione humus

La nozione di humus ha due ampi significati riconosciuti dalla Royal Spanish Academy ( RAE ). Il termine può essere usato per riferirsi alla miscela di composti organici che viene creata dalla decomposizione di vegetali e resti di animali, o una pasta di ceci che è tradizionale nella cucina araba.

humus

Nel primo caso, l'humus è una sostanza che si manifesta quando vari elementi organici vengono decomposti da batteri, funghi o altri organismi. Di colore scuro a causa dell'alto livello di carbonio che presenta, l'humus si trova negli strati superiori del terreno.

La maggior parte dell'humus è vegetale, mentre il terreno, nella sua profondità, ha un'origine minerale. Foglie, radici, steli, polline e semi in decomposizione; le sostanze che trasudano le piante; e i resti di animali morti fanno parte dell'humus.

L'humus può essere distrutto dall'uso di fertilizzanti chimici, pascolo eccessivo, deforestazione e lavorazione del terreno. Quando il terreno esaurisce questa sostanza, subisce direttamente le conseguenze dell'erosione e tende a esaurirsi.

Per quanto riguarda l'humus come preparazione gastronomica, si tratta di una purea di ceci, solitamente combinata con succo di limone, olio d'oliva, aglio e crema di sesamo. In questo caso, il concetto è solitamente scritto con due M ( hummus ).

Humus o hummus possono essere aggiunti paprika quando viene servito. Frequentato in paesi come Libano, Siria, Armenia, Israele e Turchia, viene generalmente servito freddo con verdure e verdure fresche o con pane pita.

Raccomandato
  • definizione: emblema

    emblema

    L'emblema dell'etimologia porta ad emblēma , una parola latina. Questo termine, d'altra parte, deriva dal greco émblēma . Il concetto si riferisce al simbolo o distintivo che è costituito come rappresentazione di qualcos'altro . Nell'antichità, un emblema era un'immagine o una figura senza un chiaro significato ma che, nella sua parte inferiore, presentava un motto o un'espressione che permetteva di decifrare e comprendere il suo senso morale. Que
  • definizione: piscina

    piscina

    Pool , che deriva da piscīna (una parola latina), è un serbatoio artificiale di acqua che viene utilizzato per scopi ricreativi, sportivi o decorativi. Conosciuta in alcuni paesi come una piscina o una piscina , la piscina consente alle persone di rinfrescarsi in estate , praticare il nuoto o giocare a giochi d'acqua, tra le altre attività. A
  • definizione: tibia

    tibia

    La parola latina tibĭa venne nella nostra lingua come tiepida . È un osso di grande estensione che si trova nella gamba e che si articola con l' astragalo , la fibula e il femore . La tibia ha una diafisi , un'epifisi distale e un'epifisi prossimale . Si dice spesso che questo osso supporta il peso del corpo, ricevendolo dal femore e trasmettendolo dalla sua parte all'astragalo.
  • definizione: scatenarsi

    scatenarsi

    Il verbo arremeter menziona il fatto di attaccare o caricare con la forza . Può essere un'azione concreta (fisica) o simbolica. Ad esempio: "Il governo non dovrebbe attaccare la classe lavoratrice, ma deve aiutarla" , "Nell'attaccare un giocatore rivale, mi sono slogato la spalla" , "Il governatore riceverà il sindaco dell'opposizione dopo aver attaccato la sua politica fiscale" .
  • definizione: preoperatoria

    preoperatoria

    La prima cosa da chiarire sul termine preoperatorio che andremo ad analizzare è che si tratta di un neologismo composto dalla somma di diverse componenti del latino: • Il prefisso "pre", che significa "prima". • Il verbo "operari", che può essere tradotto come "facendo un lavoro". • Il
  • definizione: vita privata

    vita privata

    Determinare l'origine etimologica del termine intimità che ci occupa è la prima cosa che faremo perché, in questo modo, saremo in grado di comprenderne meglio il significato. In particolare, si deve sottolineare che proviene dal latino e più precisamente dall'avverbio intus , che equivale a "dentro". L&