Definizione gengivite

È noto come gengivite per un rigonfiamento delle caratteristiche patologiche che si verifica nelle gengive a causa, in generale, dell'azione di alcuni batteri che genera una malattia . La gengivite di solito ha la sua origine nei pezzi di cibo che rimangono tra i denti e che non possono essere rimossi completamente dopo aver lavato i denti.

gengivite

Va notato che la gomma è la carne che protegge i denti e copre le mascelle. È composto da un tessuto connettivo e rivestito con epitelio.

La gengivite può apparire a causa dello sviluppo dei cosiddetti denti del giudizio . Quando crescono, questi molari producono uno spazio concavo tra loro e le gengive, che è appropriato per alloggiare i batteri.

Oltre alla scarsa igiene dentale è importante notare che altre cause che danno origine a qualcuno che soffre di gengivite possono avere varie carenze nutrizionali, patologie come il diabete, assunzione di farmaci come anticoagulanti o antibiotici, essere immersi in una costante tensione emotiva o avere squilibri ormonali dovuti alla gravidanza o al ciclo mestruale stesso.

Tra i sintomi più evidenti, oltre a quelli citati, che possono determinare che una persona soffre di questa malattia sono l'alito cattivo, sanguinamento dalle gengive quando si esegue la spazzolatura dei denti o il loro gonfiore, così come del colore rosso di loro.

Quando la gengivite diventa cronica, può causare gravi disturbi, come il danno all'osso alveolare che funge da supporto e supporto ai denti (in modo che i pezzi possano muoversi e cadere) e frequenti sanguinamenti.

Tra i diversi tipi di gengivite, il più pericoloso è GUNA ( gengivite acuta ulceronecrotizzante ). In questa variante, nota anche come bocca di trincea dal momento che era molto comune tra i soldati della prima guerra mondiale, la gengivite provoca emorragie piuttosto importanti, respiro con forte odore e necrosi del tessuto gengivale.

L'igiene orale, in breve, è il modo migliore per prevenire l'insorgenza e lo sviluppo della gengivite. Questa igiene deve includere non solo la spazzolatura dei denti dopo ogni pasto, ma anche l'uso del filo interdentale per rimuovere i resti che si trovano in luoghi inaccessibili per il pennello. Nel caso in cui la gengivite sia già sembrata, richiede un trattamento dentale per invertire il gonfiore e il sanguinamento.

Esistono diversi modi per prevenire la comparsa di questa malattia dentale e orale. Pertanto, oltre alla corretta spazzolatura di cui sopra, è importante sottolineare la pratica di un'alimentazione sana e corretta, che va periodicamente all'ambulatorio del dentista e, naturalmente, elimina completamente una serie di abitudini come, per esempio, il tabacco .

Tra i rimedi domestici e naturali che esistono per prevenire questa malattia si verificano quotidianamente strofinando le gengive con gel di aloe vera, mangiando mela dopo pranzo o cena, usando una miscela di aceto, acqua e sidro di mele come collutorio o fare i gargarismi con bicarbonato di sodio e acqua.

Allo stesso modo, non possiamo dimenticare altri rimedi come il risciacquo della bocca con acqua e sale o mangiare un po 'di formaggio cheddar dopo i pasti.

Raccomandato
  • definizione: aula

    aula

    Per stabilire il significato del termine classe, la prima cosa che dobbiamo fare è conoscere la sua origine etimologica. In questo caso, possiamo affermare che deriva dalla parola latina "aula", che era usata per indicare i cortili chiusi dove venivano organizzate diverse cerimonie. Allo stesso modo, era anche usato per menzionare quali fossero i patii dei diversi palazzi reali.
  • definizione: pratica

    pratica

    La pratica è un concetto con diversi usi e significati. La pratica è l' azione che si sviluppa con l'applicazione di determinate conoscenze . Ad esempio: "Ho tutte le conoscenze teoriche necessarie, ma non sono ancora riuscito a metterti in pratica con successo" , "Dicono che uno scienziato cinese è riuscito a dimostrare teorie millenarie in pratica" . U
  • definizione: compito

    compito

    Per determinare l'origine etimologica del termine compito si suppone di dover lasciare fino all'arabo. Ed è che una parola deriva da quella lingua "tariha", che era usata per riferirsi al "lavoro che doveva essere fatto in breve tempo", e che a sua volta derivava da "trh", che è sinonimo di "assegnare".
  • definizione: stereotipo

    stereotipo

    Secondo la definizione che viene raccolta nel RAE, uno stereotipo consiste in un'immagine strutturata e accettata dalla maggior parte delle persone come rappresentante di un determinato gruppo. Questa immagine è formata da una concezione statica delle caratteristiche generalizzate dei membri di quella comunità.
  • definizione: biogenesi

    biogenesi

    La nozione di biogenesi è usata nel campo della biologia per indicare il principio che indica che un organismo vivente proviene sempre da un altro organismo vivente . Il termine si riferisce anche alla produzione e alla lavorazione di sostanze chimiche sviluppate dagli esseri viventi. La biogenesi, quindi, può riferirsi al processo che porta alla "produzione" di un nuovo organismo con la vita .
  • definizione: conservante

    conservante

    Un preservativo , chiamato anche preservativo o profilattico , è una copertura che viene utilizzata nel pene durante i rapporti sessuali . Il suo scopo è ridurre al minimo il rischio di contagio di alcune malattie e ridurre la possibilità di gravidanza . Il preservativo, quindi, fa parte dei metodi contraccettivi . Q