Definizione pianeta

La nozione del pianeta ha avuto origine dalla parola latina planēta, che deriva da un concetto greco che si traduce in spagnolo come "errante" . Si riferisce a un solido elemento celeste che, secondo coloro che lo scoprono e analizzano, ruota intorno a una determinata stella e riflette luci che consentono di osservarlo.

pianeta

Le informazioni condivise dall'Unione Astronomica Internazionale permettono di sapere che i pianeti hanno una quantità sufficiente di massa che permette alla loro gravità di superare le forze del corpo rigido, quindi adottano una struttura in equilibrio idrostatico.

D'altra parte, bisogna dire che i pianeti sono corpi che hanno chiarito l'ambiente attorno alla loro orbita per liberare planetesimi, un concetto che descrive oggetti solidi che una volta apparivano in dischi protoplanetari.

Attualmente, si ritiene che il Sistema Solare sia composto da otto pianeti: il nostro (cioè la Terra ), Saturno, Marte, Giove, Venere, Mercurio, Urano e Nettuno . Fino al 2006, Plutone era anche considerato un pianeta, anche se in seguito si è deciso di menzionarlo come un pianeta nano (anche se non costituisce un satellite di un pianeta, non ha ancora pulito la vicinanza della sua orbita), come i casi di Cerere ed Eris .

In questo senso è curioso ricordare che il nome dello stesso, ad eccezione del nostro, ha origine in un importante gruppo di dei appartenenti alla mitologia greca o romana. In questo modo, troviamo il fatto che Saturno è il nome del dio romano dell'agricoltura, Marte è equivalente alla divinità rappresentativa della guerra, Giove è il dio romano più importante e Venere è la dea dell'amore.

D'altra parte, Mercurio è la divinità con cui si identifica il commercio, Urano è il dio del cielo greco e infine Nettuno è il dio che i Romani associavano al mare.

Secondo la sua struttura, i pianeti possono essere segmentati come pianeti terrestri o tellurici e pianeti gioviani . I primi sono piccoli, presentano una superficie solida e rocciosa e un'alta densità (come la Terra e Marte). I secondi, tuttavia, sono essenzialmente gassosi, con bassa densità e un grande diametro (come Giove e Saturno).

Per quanto riguarda i loro movimenti, i pianeti possono essere inferiori (quelli che non si muovono troppo lontano dal Sole e che non possono essere in opposizione) o superiori (il loro angolo di allungamento è illimitato e può essere in opposizione).

In aggiunta a quanto sopra, possiamo anche sottolineare che il termine pianeta è anche identificato con uno dei più importanti gruppi editoriali esistenti in tutto il mondo. Più precisamente Grupo Planeta, lanciato a Barcellona nel 1949, è tra i primi dieci di questo settore, ha più di cento etichette e lavora in vari campi come i media o persino Internet.

Né possiamo trascurare che nel campo del cinema c'è un film che prende il termine che ci occupa come elemento fondamentale ed è riuscito a diventare uno dei classici della storia di quest'arte. Ci riferiamo a Planet of the Apes, un film di fantascienza diretto nel 1968 da Franklin Schaffner e interpretato da Charlon Heston.

Un libro con lo stesso nome di Pierre Boulle è quello che dà un senso a questa produzione che ha recentemente avuto un remake firmato dal grande regista Tim Burton.

Raccomandato
  • definizione popolare: IQ

    IQ

    Il QI , noto anche come QI , è un numero derivante dall'esecuzione di una valutazione standardizzata che consente di misurare le capacità cognitive di una persona in relazione alla fascia di età. Questo risultato è abbreviato come CI o IQ , dal concetto inglese di quoziente di intelligenza . Come standard, si considera che l'IC medio in un gruppo di età è 100 . Ciò
  • definizione popolare: presentazione

    presentazione

    Per entrare pienamente nella definizione del significato del termine sottomissione, dobbiamo dire che è una parola che ha origine latina. Deriva in particolare dalla parola "sottomissione", che significa "sottomissione" e che è il risultato della somma di tre componenti fondamentalmente: -Il prefisso "sub-", che è sinonimo di "sotto". -
  • definizione popolare: midollo osseo

    midollo osseo

    Il midollo osseo è chiamato il materiale morbido che si trova all'interno delle ossa . Questa sostanza organica appare come midollo rosso (che produce le cellule del sangue) e come midollo giallo (chiamato anche midollo ). Circa il 4% della massa corporea di un adulto corrisponde al midollo osseo.
  • definizione popolare: soggetti

    soggetti

    I soggetti (dal latino assignatus ) sono le materie che formano una carriera o un curriculum e vengono insegnate nelle scuole. Alcuni esempi di argomenti sono letteratura , biologia e chimica . D'altra parte, quando qualcuno fa riferimento a un argomento in sospeso , stanno parlando di un progetto o di un ideale che è ancora in attesa di risoluzione.
  • definizione popolare: curiosità

    curiosità

    Originando nelle curiosità latine, la curiosità è l'intenzione di scoprire qualcosa che non si conosce . Questo di solito si focalizza su cose che non riguardano la persona o che, presumibilmente, non dovrebbero avere importanza per lui. Ad esempio: "So che non è affar mio, ma ti chiedo per curiosità" , "La curiosità mi ha portato ad aprire il baule" , "Ci sono cose che è meglio non sapere, ti suggerisco di controllare la tua curiosità" . Si rit
  • definizione popolare: agente

    agente

    Un agente è colui che ha la virtù di recitare , secondo la definizione fornita dal dizionario della Royal Spanish Academy (RAE) . Il termine, che ha la sua origine nella parola latina agens , può essere usato per indicare la persona che agisce con il potere di un altro . In questo senso, l'agente può essere un rappresentante che si presenta per conto del suo cliente. Le