Definizione benzina

Derivato dalla parola inglese benzina, il termine benzina si riferisce ad una miscela di idrocarburi ottenuta dalla distillazione del petrolio grezzo . La benzina è usata come carburante in vari motori.

benzina

L'olio è un fluido naturale che proviene da letti geologici. Consiste di vari idrocarburi : composti che derivano dalla combinazione di idrogeno e carbonio. Quando l'olio viene sottoposto a un processo di distillazione frazionata, si ottengono vari prodotti: tra questi, la benzina.

In paesi come l' Argentina, l' Uruguay e il Paraguay, la benzina è conosciuta come nafta, che è in realtà uno dei composti della benzina. Allo stesso modo, la benzina in Cile si chiama benzina (un'altra frazione di petrolio).

La benzina, la nafta o la benzina sono utilizzate nei motori a combustione interna . La maggior parte delle auto e delle moto ha bisogno di benzina per far funzionare i motori: questi veicoli a benzina non possono funzionare senza questo carburante.

Il numero di ottano, numero di ottano o numero di ottano è una scala che si riferisce alla temperatura e alla pressione che possono essere messe a benzina prima di detonare quando compresse nel cilindro del motore. Maggiore è il rapporto di compressione, più efficiente è il motore. La benzina con un numero di ottano superiore, quindi, è la migliore qualità.

Ci sono diversi problemi che il conducente di un veicolo può prendere in considerazione per ridurre il consumo di benzina. Controllare la pressione dei pneumatici, evitare accelerazioni e frenate improvvise e guidare a non più di 100 chilometri all'ora sono azioni che aiutano a risparmiare carburante .

Raccomandato
  • definizione: agrodiversity

    agrodiversity

    La Royal Spanish Academy ( RAE ), nel suo dizionario , non include menzioni del termine agrodiversity . Questo concetto, tuttavia, viene spesso utilizzato con riferimento alla biodiversità agricola . Va notato che la biodiversità si riferisce alla pluralità di specie vegetali e animali nell'ambiente . L
  • definizione: colla

    colla

    Una colla è un prodotto che viene utilizzato per legare e ottenere l' adesione di un oggetto con un altro. Ciò che fa la colla, quindi, è incolla . Ad esempio: "Vado a comprare la colla per aggiustare le scarpe" , "La colla non ha funzionato: non potevo unire i pezzi del barattolo" , "Se non vuoi fare un buco nel muro, avrai bisogno di una buona colla per far aderire l'immagine insieme alla finestra . &
  • definizione: ufologia

    ufologia

    Per capire cos'è l' ufologia , dobbiamo fare riferimento alla lingua inglese. In questa lingua l'acronimo UFO è usato per nominare un "oggetto volante non identificato" : cioè un oggetto volante non identificato ( UFO , in spagnolo). Da UFO deriva il concetto di ufologia , che è venuto nella nostra lingua come ufologia . È,
  • definizione: premessa

    premessa

    Premessa è un termine originario del latino praemissus . Il concetto è usato per dare un nome al segno , al sintomo o alla congettura che permette di inferire qualcosa e trarre una conclusione. Per logica e filosofia , quindi, le premesse sono quelle proposizioni che precedono la conclusione . Ciò significa che questa conclusione deriva dalle premesse, sebbene possano essere false o vere. A
  • definizione: ascesso

    ascesso

    L'ascesso è un concetto che deriva dalla parola latina abscessus . Allo stesso tempo dovremmo chiarire che questa parola emana, dal punto di vista etimologico, dal verbo "abscedere" costituito da due parti: il prefisso "abs-", che può essere tradotto come un indicatore di separazione, e la parola "cedere", che è equivalente a "go". È
  • definizione: pascal

    pascal

    Nel 1623 ebbe luogo la nascita di Blaise Pascal , uno scienziato francese rimasto nella storia per i suoi contributi alla fisica , alla matematica e alla filosofia . Nel suo tributo, Pascal è noto come unità del Sistema Internazionale che consente di menzionare la pressione . Il pascal (il cui simbolo è Pa ), in questo senso, equivale alla pressione del tipo uniforme che una forza di 1 newton si sviluppa su un piano di 1 metro quadrato. T