Definizione vertebrati

Un vertebrato è un animale che ha uno scheletro con spina e cranio e il cui sistema nervoso centrale è costituito dal midollo spinale e dal cervello . Il termine deriva dal latino vertebratus .

Il dolore non è sempre qualcosa di fisico, a volte è emotivo : la morte di una persona cara, ad esempio, provoca in una persona una sensazione di profonda tristezza che lo porta a prendere una decisione sulla propria esistenza. Se un individuo non aveva la capacità di provare dolore, allora non poteva prendersi cura della sua integrità fisica o emotiva e si sarebbe fatto del male.

D'altra parte, se consideriamo ciò che è stato detto dalla scienza, tutti gli individui con un sistema nervoso centrale hanno la capacità di provare dolore, è chiaro che gli umani non sono gli unici animali che soffrono e rispondono agli stimoli del dolore, ma tutti quegli esseri viventi che hanno un sistema nervoso centrale . Poiché all'interno di quel grande gruppo di individui che possiedono un sistema nervoso con queste caratteristiche sono i vertebrati, possiamo concludere affermando che tutti coloro che fanno parte di questo ultimo gruppo sono dotati di questa capacità di provare dolore e reagire ad esso .

Tutto ciò ci porta a dire che nessun toro da combattimento è esente da questa nozione di dolore, che durante le corride sono consapevoli che la morte si avvicina e sono estremamente spaventati e cercano il torero perché chiedono aiuto. Cosa ottieni in cambio? Più dolore, incomprensione e urla e ululati incontrollati. Possiamo continuare a giustificare tanta crudeltà?

Raccomandato
  • definizione popolare: apicoltura

    apicoltura

    La nozione di apicoltura si riferisce alle attività, ai processi e alle tecniche relative all'allevamento di insetti noti come api . L'apicoltura viene effettuata con l'obiettivo che le api si sviluppano e si riproducono e quindi raccolgono i prodotti che producono, come il miele . L'origine dell'apicoltura è molto remota: secondo le pitture rupestri, si può stimare che circa 8.00
  • definizione popolare: frattale

    frattale

    L'esperto di matematica Benoît Mandelbrot è stato responsabile dello sviluppo, nel 1975 , del concetto di frattale, che deriva dalla parola latina fractus (può essere tradotto come "rotto" ). Il termine coniato dal francese fu presto accettato dalla comunità scientifica e fa già parte del dizionario della Royal Spanish Academy (RAE) . Un
  • definizione popolare: serbatoio

    serbatoio

    Originario del termine francese Réservoire o del bacino inglese, il termine serbatoio è un termine che ha molteplici usi. Per il campo della biologia ( epidemiologia ), per esempio, un serbatoio è un insieme di organismi viventi che ha il germe di una certa malattia cronicamente. Il cosiddetto serbatoio naturale , quindi, è il luogo in cui un patogeno che causa una patologia zoonotica è ospitato a lungo termine . In
  • definizione popolare: polemica

    polemica

    La polemica , dalla controversia latina, è una discussione tra due o più persone che esibiscono opinioni opposte o opposte. È una disputa su un problema che genera opinioni diverse, con una discrepanza tra i partecipanti al dibattito . Ad esempio: "Il giocatore ha iniziato una disputa con il suo allenatore quando ritiene che la squadra non stia usando la tattica più appropriata" , "Lucas ha generato una polemica all'interno dell'azienda quando si opponeva all'assunzione di un nuovo venditore" , " La polemica all'interno del governo è stata accentuata dal
  • definizione popolare: abolizione

    abolizione

    Con l' abolizione si intende l' azione e la conseguenza dell'abolizione . Questo verbo, secondo la Royal Spanish Academy (RAE), descrive il fatto di lasciare senza validità, invalidare, cancellare o abrogare un'usanza, un precetto o una legge . Associato all'abolizione sorge la nozione di abolizionismo , che identifica la dottrina che promuove la revoca di quelle leggi, decreti o precetti che non rispettano i diritti umani o contemplano i principi morali .
  • definizione popolare: router

    router

    Il router di origine inglese può essere tradotto in spagnolo come router o router , anche se a volte viene anche indicato come router . È un prodotto hardware che consente di interconnettere computer che funzionano all'interno di una rete . Il router, dicono gli esperti, è responsabile di stabilire quale percorso sarà assegnato a ciascun pacchetto di dati all'interno di una rete di computer. Pu