Definizione vertebrati

Un vertebrato è un animale che ha uno scheletro con spina e cranio e il cui sistema nervoso centrale è costituito dal midollo spinale e dal cervello . Il termine deriva dal latino vertebratus .

Il dolore non è sempre qualcosa di fisico, a volte è emotivo : la morte di una persona cara, ad esempio, provoca in una persona una sensazione di profonda tristezza che lo porta a prendere una decisione sulla propria esistenza. Se un individuo non aveva la capacità di provare dolore, allora non poteva prendersi cura della sua integrità fisica o emotiva e si sarebbe fatto del male.

D'altra parte, se consideriamo ciò che è stato detto dalla scienza, tutti gli individui con un sistema nervoso centrale hanno la capacità di provare dolore, è chiaro che gli umani non sono gli unici animali che soffrono e rispondono agli stimoli del dolore, ma tutti quegli esseri viventi che hanno un sistema nervoso centrale . Poiché all'interno di quel grande gruppo di individui che possiedono un sistema nervoso con queste caratteristiche sono i vertebrati, possiamo concludere affermando che tutti coloro che fanno parte di questo ultimo gruppo sono dotati di questa capacità di provare dolore e reagire ad esso .

Tutto ciò ci porta a dire che nessun toro da combattimento è esente da questa nozione di dolore, che durante le corride sono consapevoli che la morte si avvicina e sono estremamente spaventati e cercano il torero perché chiedono aiuto. Cosa ottieni in cambio? Più dolore, incomprensione e urla e ululati incontrollati. Possiamo continuare a giustificare tanta crudeltà?

Raccomandato
  • definizione: cova

    cova

    Il termine francese éclosion arrivò al castigliano come eclosión . È l' atto della schiusa : un verbo che, nel campo della biologia , è usato per nominare l' apertura di un bozzolo o la rottura del guscio di un uovo o di una crisalide . La schiusa fa riferimento anche all'esplosione di un fenomeno o di un movimento sociale o culturale. Ad
  • definizione: placebo

    placebo

    Il placebo è un sostantivo con radici in un verbo latino, che è usato per menzionare la sostanza che manca di azione terapeutica da sola ma che, in ogni caso, produce un effetto curativo sul paziente . Questo è possibile perché chi lo ingerisce, lo rende convinto di avere proprietà benefiche per il proprio corpo. Il
  • definizione: acidità

    acidità

    L'acidità è la qualità dell'acido , quella che sa di agraz o aceto . Quando un eccesso di acido si verifica nello stomaco, la persona soffre di acidità, un malessere che colpisce diversi aspetti della vita. bruciore di stomaco Il rigurgito dell'acido gastrico provoca quello che è noto come bruciore di stomaco , che è una sensazione di bruciore nell'esofago. Alcu
  • definizione: test psicologico

    test psicologico

    Un test può essere una valutazione, un esame o un esperimento che viene eseguito con l'intenzione di controllare qualcosa. Psicologico , d'altra parte, è ciò che è collegato alla psicologia (la disciplina focalizzata sullo studio dei processi della mente). I test psicologici , quindi, hanno lo scopo di valutare la salute mentale di un individuo . Lo
  • definizione: eccessivo

    eccessivo

    Senza scrupoli è un aggettivo che viene utilizzato per qualificare l'individuo che non ha scrupoli . È anche usato per alludere a ciò che è stato fatto o espresso senza scrupoli. Per sapere a cosa si riferisce la nozione di senza scrupoli, è essenziale conoscere la definizione di scrupolo . Questo è chiamato sfiducia o esitazione per la coscienza sul fatto che qualcosa sia positivo da una prospettiva morale. Chi
  • definizione: tettonica

    tettonica

    La tettonica è la divisione della geologia che studia la struttura della crosta terrestre . Come aggettivo, sia nel maschile ( tettonico ) che nel femminile ( tettonico ), la nozione si riferisce a ciò che è legato a questa struttura oa quello relativo alle costruzioni architettoniche. Come specialità geologica, la tettonica analizza le strutture che si formano dal processo che causa deformazioni nella crosta. Le