Definizione sindrome

Una sindrome è caratterizzata dal raggruppamento di vari sintomi che caratterizzano una certa malattia o descrive il gruppo di fenomeni di una situazione specifica.

sindrome

A livello medico, la sindrome è intesa come una condizione clinica che merita di essere esaminata perché ha un certo significato. Grazie alle sue particolarità, che funzionano come dati semiologici, ha una certa identità, con cause ed eziologie particolari.

Ad esempio, possiamo menzionare la sindrome di Down, un difetto congenito causato dall'aspetto di una ripetizione esatta di tutto o parte del cromosoma 21 nel corpo. Le persone affette da questo disturbo, noto anche come trisomia 21, soffrono di ritardo mentale, sono soggette a problemi cardiaci e hanno determinate caratteristiche facciali.

La sindrome di Asperger, d'altra parte, è un disturbo generalizzato che influenza lo sviluppo. Gli individui affetti da questa sindrome soffrono di difetti nella loro intelligenza interpersonale ( empatia ), quindi non sono in grado di identificare gli stati emotivi degli altri.

Né possiamo trascurare la familiare sindrome di Tourette. Questo riceve il nome del medico che lo diagnosticò per la prima volta nell'anno 1885, Georges Gilles de la Tourette. Nello specifico, si stabilisce che si tratta di un disturbo neurologico di natura ereditaria, caratterizzato dal malato che ha il problema dei tic e anche da una serie di movimenti involontari e ripetitivi.

Allo stesso modo troviamo anche la sindrome di Guillain-Barré. Ciò influenza il sistema nervoso periferico che viene attaccato dal sistema immunitario della persona. Esiste molta ignoranza sul motivo per cui alcuni individui soffrono di questo disturbo e non di altri. Tuttavia, ciò che è perfettamente definito è che coloro che ne soffrono diminuiscono sensibilmente la loro capacità di provare sensazioni e soffrire di debolezza muscolare. Nessun tipo di cura è quella che è stata scoperta fino al momento di questo disturbo che ha vari trattamenti per ridurre o rallentare la malattia.

A tutti questi tipi di disturbi dovremmo aggiungere anche la Sindrome di Rett, che è neurologica e basata su basi genetiche. Il genere femminile è nella sua maggioranza che può essere influenzato da quello che appare sempre prima dei 4 anni e che è tradotto in un'importante incapacità da parte di chi ne soffre. In particolare, si manifesta in ritardo mentale, perdita di diverse abilità e ritardo nell'acquisizione del linguaggio.

Allo stesso modo, la sindrome da astinenza è riconosciuta dai sintomi manifestati a seguito dell'improvvisa diminuzione o sospensione dell'assunzione giornaliera della sostanza per la quale si verifica dipendenza. È normale, ad esempio, nei tossicodipendenti che decidono di interrompere il consumo.

Infine, possiamo evidenziare la sindrome di Stoccolma, che si verifica quando una persona rapita finisce per comprendere le ragioni dei suoi rapitori e stabilisce un legame affettivo con loro. Riceve il suo nome da un fatto accaduto nella capitale svedese nel 1973 ; In una rapina alla banca Kreditbanken, i criminali tengono in ostaggio i dipendenti per sei giorni. Quando i rapitori si arrendono, le telecamere avvertono che una delle vittime sta baciando il suo rapitore. Più tardi, nel processo, gli ostaggi difesero i criminali.

Raccomandato
  • definizione popolare: nome comune

    nome comune

    I nomi sono quelle parole che, in una frase, possono fungere da soggetto . Questi sono nomi che si riferiscono ad un essere o ad un oggetto. Comune , d'altra parte, è ciò che è comune o che non è proprietà esclusiva di qualcuno. L'idea del nome comune , quindi, si riferisce ai termini che possono essere usati per nominare qualsiasi membro di una certa classe o specie , senza tener conto delle sue particolarità o specificità. Per c
  • definizione popolare: ciclo cellulare

    ciclo cellulare

    Il ciclo cellulare è l'insieme di fasi sviluppate tra due divisioni cellulari che vengono eseguite consecutivamente. Il processo inizia nel momento in cui una nuova cellula sorge, che discende da un'altra che è stata divisa, e termina quando quella cellula conduce alla successiva divisione e dà origine a un'altra coppia, che sono considerate sue figlie. I
  • definizione popolare: opposizione

    opposizione

    L'opposizione è l' azione e l'effetto di opposizione o opposizione (proponendo una ragione contro ciò che un'altra persona dice, mettendo qualcosa contro un'altra cosa per impedirne l'effetto, mettendo qualcosa di fronte a qualcos'altro, contraddicendo un disegno). Il concetto di opposizione è molto comune nel campo della politica . È
  • definizione popolare: verdure

    verdure

    I legumi sono semi o frutti che crescono in baccelli . Il termine, che deriva dalla parola latina legūmen , è anche usato per indicare il frutto che producono le leguminose . Esistono diversi tipi di verdure: alcune misurano pochi millimetri e altre hanno una dimensione di cinquanta centimetri. Anche le forme sono molto varie.
  • definizione popolare: vegetariano

    vegetariano

    La parola latina végétarien è arrivata alla nostra lingua come vegetariana . È un aggettivo che si riferisce a quello legato al vegetarismo oa uno che è esperto in questa dottrina alimentare. Il vegetarismo consiste nel non mangiare carne di qualsiasi tipo (mucca, maiale, pollo, pesce, ecc.): Quindi, limita il cibo agli alimenti di origine vegetale. Gli
  • definizione popolare: cruenta

    cruenta

    L' aggettivo insanguinato , che deriva dalla parola latina cruentus , è usato per descrivere ciò che è sanguinante o feroce . Ad esempio: "Questa sanguinosa guerra ha già causato migliaia di vittime" , "Un sanguinoso scontro tra la polizia e una banda di criminali si è concluso con tre morti e cinque feriti" , "I narcos sono immersi in una sanguinosa battaglia per il dominio territoriale della zona " . Una