Definizione allevamento di animali

La nozione di bestiame è usata in relazione al bestiame : il gruppo di animali da carico o da lavoro che si muovono e mangiano insieme. Il termine può riferirsi all'insieme di bovini di un produttore o di un'area, o all'attività consistente nell'allevamento e nella commercializzazione di queste specie.

allevamento di animali

Come attività economica, il bestiame si basa sullo sfruttamento di animali domestici per scopi produttivi, sfruttando la loro carne, cuoio, latte, ecc. L'argomento dedicato al bestiame è chiamato allevatore .

La conoscenza della zoologia e delle scienze veterinarie è molto importante per lo sviluppo del bestiame, le cui origini risalgono al passaggio da un'economia di raccolta, caccia e pesca a un'economia basata sulla produzione volontaria. Questi professionisti possono ora aiutare a prevenire e controllare le malattie degli animali, per esempio.

L'allevamento di bovini (mucche), l'allevamento di suini (suini), l' allevamento di pecore (pecore) e caprini (ovini) sono tra le attività zootecniche più importanti a livello mondiale. Un gran numero di persone in tutto il mondo ha il bestiame come mezzo di sostentamento.

A causa delle necessità dello spazio e delle risorse naturali, il bestiame viene allevato in ambienti rurali . Molte volte, nello stesso campo, il bestiame viene sviluppato contemporaneamente all'agricoltura, poiché la terra viene utilizzata per allevare animali e coltivare colture. Inoltre, gli animali possono generare concime che viene utilizzato come fertilizzante per le piante, mentre le piante possono servire come cibo per gli animali.

Raccomandato
  • definizione: zone umide

    zone umide

    La zona umida è il territorio con acque sotterranee o superficiali poco profonde . Le zone umide sono generalmente terreni pianeggianti che si riversano in modo intermittente o permanente, a seconda dei casi. Si può dire che una zona umida è una superficie temporanea o costantemente allagata , che è correlata con gli esseri viventi che la abitano ed è regolata dalle condizioni climatiche. Le
  • definizione: pubblicità

    pubblicità

    Una pubblicità è una successione di parole o simboli che permette di annunciare qualcosa: cioè, per renderlo noto . La pubblicità , d'altra parte, è quella legata alla pubblicità con uno scopo commerciale. Una pubblicità , quindi, è un messaggio che cerca di divulgare determinate informazioni al fine di catturare l'attenzione di potenziali clienti, utenti, acquirenti o spettatori. Questa
  • definizione: elevazione

    elevazione

    Elevazione , un termine derivato dalla parola latina elevatio , è l' atto e il risultato di elevazione o elevazione . Questo verbo (da sollevare), a sua volta, si riferisce all'innalzamento, al sollevamento o al sollevamento . Ad esempio: "I venti intensi generano problemi nell'elevazione degli uccelli, che non possono volare normalmente a causa di raffiche" , "Il pubblico ministero ha chiesto l'elevazione a prova orale della causa" , "I turisti hanno diversi mezzi di elevazione per arrivare in cima alla montagna .
  • definizione: gioco

    gioco

    Prima di entrare completamente ad analizzare il termine gioco che ora ci occupa, è importante procedere in precedenza per stabilire l'origine etimologica di esso. In questo senso possiamo determinare che è in latino e più precisamente nella parola iocus che è sinonimo di scherzo. L' attività ricreativa che ha la partecipazione di uno o più partecipanti è conosciuta come un gioco . La su
  • definizione: gerarchia

    gerarchia

    Nel greco è dove troviamo l'origine etimologica della parola gerarchia. Quindi possiamo vedere, in modo esatto, che emana dalla parola gerarchia , che è il risultato della somma di due termini: hieros , che può essere tradotto come "sacro" e arkhei , che è sinonimo di "ordine". La
  • definizione: verbo

    verbo

    Un verbo è il tipo di parola che può essere modificata per corrispondere alla persona , al numero , al tempo , alla modalità e all'aspetto che il soggetto di cui parla. Con origine nel verbo latino termine, il verbo è l'elemento di una frase che dà il modello di esistenza e descrive un'azione o uno stato che influenza il soggetto. È i