Definizione gioventù

Il concetto di gioventù, un termine che deriva dalla parola latina iuventus, consente di identificare il periodo che intercorre tra l' infanzia e l' età adulta . L' Organizzazione delle Nazioni Unite (conosciuta come l' ONU ) ha definito la gioventù come il palcoscenico che inizia alle 15 e si estende a 25 anni di vita di ogni essere umano, anche se non ci sono limiti precisi in questo senso. Le più alte aspettative di vita fanno sì che, per certi aspetti, le persone di 40 anni siano considerate giovani.

gioventù

Nella giovinezza, l'individuo è sviluppato a livello sessuale ma manca della maturità emotiva necessaria per affrontare i conflitti della vita adulta. L'età adulta, quindi, è uno stato raggiunto grazie all'esperienza della vita.

La gioventù costituisce un gruppo sociale eterogeneo in cui ogni sottogruppo desidera differenziarsi dal resto e dagli adulti. I giovani cercano di sviluppare un senso di appartenenza e, quindi, sono raggruppati con i loro coetanei.

In questo senso, data la necessità di identificare e differenziare allo stesso tempo, è importante sottolineare che i giovani spesso decidono di appartenere a determinati gruppi in base all'estetica o alle credenze. Così, ad esempio, troviamo gruppi cattolici di giovani, con gruppi socialisti o con varie tribù urbane.

Tra quelli, basati fondamentalmente sul tipo di comportamento o gusti e vestiti, troviamo i giovani che fanno parte delle tribù di greggi, posh, rapper, goth, hippies, rocker o mod.

Il cinema, come altri campi artistici, ha dato un ruolo importante ai giovani. Così, troviamo un gran numero di film che si avvicinano a questo stadio vitale da diversi punti di vista, non solo per scoprirlo, ma anche per mostrare il peggio e il meglio.

Tra le produzioni più interessanti, ad esempio, The Club of Dead Poets . Peter Weir è stato colui che nel 1989 ha diretto la stessa che ruota intorno a un corso di letteratura, i suoi studenti e il loro insegnante che cerca di insegnare loro che devono combattere per i loro sogni e che dovrebbero vivere nel miglior modo possibile nel presente.

L'amicizia, la lealtà e il talento che risiedono in ogni giovane sono, d'altra parte, i valori attorno ai quali ruota un altro film sulla giovinezza. This is Discovering Forrester, del 2000, che vede protagonisti Sean Connery e Rob Brown, che interpretano uno scrittore in pensione che reciterà disinteressatamente come insegnante per un giovane con un grande talento letterario a cui le condizioni sociali che vive gli impediscono di sviluppalo

L'idea della giovinezza viene solitamente usata per nominare sia il gruppo di giovani che lo stato del giovane. Ad esempio: "La gioventù è persa, ogni giorno c'è più droga e alcol nelle strade", "Ero un grande giocatore di calcio durante la mia giovinezza", "Mio zio mi ha consigliato di godermi la mia giovinezza perché poi vengono gli obblighi e le responsabilità" .

Altri usi del concetto si riferiscono ai tempi iniziali di una certa cosa ( "La Via Lattea, in gioventù, non era stabile" ), all'energia o al vigore ( "Mio padre ha settant'anni ma mostra la sua giovinezza in tutte le parti : non smette mai di ballare " ) e il ramo giovanile di qualche organizzazione politica o sociale ( " Il giovane comunista organizzerà il suo decimo congresso nazionale durante il prossimo mese " ).

Raccomandato
  • definizione: opportunità

    opportunità

    Opportunità , da opportunita ' latine, si riferisce alla convenienza di un contesto e alla confluenza di uno spazio e di un appropriato periodo temporale per ottenere un profitto o realizzare un obiettivo . Le opportunità, quindi, sono gli istanti o i termini che sono propizi a compiere un'azione.
  • definizione: densità

    densità

    La densità , dal latino densĭtas , è la caratteristica caratteristica del denso . Questo aggettivo , a sua volta, si riferisce a qualcosa che ha una grande quantità di massa rispetto al suo volume ; che è denso o solido; che ha un livello importante di contenuto o è molto profondo in una dimensione ridotta; o che è indefinito e poco chiaro. Nel c
  • definizione: erigere

    erigere

    Erect è un verbo che ha la sua origine etimologica nella parola latina erigĕre . Il termine può riferirsi a stabilire, costruire o stabilire qualcosa . Ad esempio: "Il governo nazionale vuole erigere un monumento in omaggio alle vittime del terrorismo" , "Stiamo raccogliendo fondi per erigere una nuova parrocchia nel quartiere" , "I vicini hanno deciso di erigere una torre di avvistamento per controllare l'accesso alla città ". Se
  • definizione: diritto costituzionale

    diritto costituzionale

    La branca della legge incaricata di analizzare e controllare le leggi fondamentali che governano lo Stato è nota come legge costituzionale. Il suo oggetto di studio è la forma di governo e la regolamentazione dei poteri pubblici, sia nei loro rapporti con i cittadini che tra i loro vari corpi. Più concretamente, possiamo ancora determinare che il diritto costituzionale è responsabile della conduzione dello studio di quella che è la teoria dei diritti umani, il potere, la Costituzione e infine lo Stato. Il
  • definizione: eloquente

    eloquente

    Dalla parola latina elŏquens , l' aggettivo eloquente è usato per descrivere ciò che conta con l' eloquenza o ciò che si esprime con detta caratteristica. Per sapere a cosa si riferisce la nozione di eloquente, è essenziale conoscere il significato dell'eloquenza. Questa è la cosiddetta capacità di scrivere o parlare in modo tale che il destinatario sia mosso o convinto di qualcosa . Una p
  • definizione: promozione della salute

    promozione della salute

    La promozione è una parola con origine nel promotão latino che descrive l' atto e le conseguenze della promozione . Questo verbo può essere usato per dare un nome all'impulso che può essere dato a un oggetto o procedura , per prendere l'iniziativa per concretizzare qualcosa, per migliorare le condizioni o per lo sviluppo di azioni per aumentare la consapevolezza di un determinato problema o aumentare le vendite. Pe