Definizione trailer

Trailer è un termine inglese che, nella nostra lingua, deve essere scritto con una tilde in A ( trailer ) poiché è una parola seria che non termina in S, N o vocale . Va notato che questa versione castilianizzata del concetto, con tilde, è parte del dizionario sviluppato dalla Royal Spanish Academy ( RAE ).

trailer

Ci sono due significati generali della nozione. Un rimorchio può essere il trailer o il trailer che porta un altro veicolo al trailer. Questo perché il rimorchio non ha motore e la sua stessa mobilità: è progettato per adattarsi alla struttura di alcuni mezzi di trasporto.

In generale, un rimorchio è composto da un telaio che ospita una certa superficie di carico . Ha anche ruote che ti permettono di muoverti quando viene trascinato da un altro veicolo. Un'auto, un camion, un camion, una bicicletta o una moto possono trasportare un rimorchio, le cui caratteristiche sono molto diverse in termini di dimensioni e peso.

La cosa normale è che il trailer ha le proprie luci per ridurre al minimo il rischio di incidenti . Porta anche una copia del brevetto o della targa del veicolo che lo trasporta, poiché altrimenti l'identificazione sarebbe nascosta.

Va notato che il trailer è anche il nome dato all'avanzamento di un film, un videogioco, una serie TV o un libro . Il trailer consiste in una sintesi o in una piccola anteprima dell'opera, che viene diffusa per scopi pubblicitari e promozionali. Ad esempio: "Sony ha presentato il trailer del nuovo film del comico", "L'editore ha pubblicato un trailer per il romanzo su Internet" .

I trailer sono diventati uno strumento principale di promozione e pubblicità di lungometraggi. Così, vengono utilizzati nei cinema prima della proiezione di un film per far conoscere al pubblico e essere incoraggiati ad andare un altro giorno a vedere nuove produzioni che raggiungeranno il tabellone.

In un'autentica opera d'arte sono diventati anche i trailer, quindi ci sono molte classifiche che esistono tra le migliori nella storia del cinema. Nello specifico, tra i più apprezzati ci sono quelli della trilogia de "Il Signore degli Anelli", "300", "Harry Potter e la Pietra Filosofale" o "L'esorcista".

Gli esperti nel realizzare i montaggi per creare il trailer di un lungometraggio concordano nel sottolineare che il risultato del loro lavoro deve rispettare le seguenti regole, che lo renderanno attraente e cattureranno l'attenzione dello spettatore:
-Deve iniziare lentamente e finire rapidamente.
-Si consiglia di usare frasi emblematiche del film, queste sono fatte da un narratore.
-È importante che in quel breve periodo di tempo che il trailer dura, al pubblico vengano mostrati alcuni dei migliori elementi del film, come le gag più divertenti, le scene d'azione più eccitanti, le scene erotiche più interessanti ...
-La musica deve svolgere un ruolo trascendentale. In particolare, è importante iniziare da meno a più, per accompagnare il ritmo frenetico del trailer.

Raccomandato
  • definizione: insolazione

    insolazione

    Sunstroke è l' atto e il risultato di insulare , il cui primo significato secondo il dizionario della Royal Spanish Academy ( RAE ) si riferisce a mettere qualcosa al sole per asciugarlo o promuovere la sua fermentazione. Il concetto di insolazione, tuttavia, ha diversi usi. Si chiama insolazione per il disagio che una persona soffre quando esposto ai raggi del sole eccessivamente .
  • definizione: per la vita

    per la vita

    La vita è un aggettivo che si riferisce a qualcosa che dura dal momento in cui arrivi alla fine della vita . Può essere una tassa, un abbonamento o un reddito, tra le altre questioni. Ad esempio: "Augusto Pinochet ha cercato l'impunità attraverso il suo giuramento come senatore a vita dal Cile" , "Mio padre è un membro a vita del club e può entrare libero per guardare i giochi" , "Il presidente della società ha accettato di stare lontano dalla direzione ma in cambio ha accettato una rendita vitalizia . &quo
  • definizione: bianco

    bianco

    Il bianco è lo spettro in cui sono presenti tutti i colori ; in altre parole, è il colore della luce del sole che non viene decomposto nei diversi colori dello spettro. Alcuni elementi noti con questa tonalità sono la neve e il cotone. Vediamo questo termine nel contesto: "Mio nonno portava sempre un cappello bianco che era stato comprato a Cuba" , "Vorrei dipingere il muro bianco, ma temo che si sporchi e marcato facilmente" , "Il giovane è stato ucciso da una macchina bianco che è fuggito . &qu
  • definizione: prestidigitazione

    prestidigitazione

    La prestidigitazione è la disciplina che consiste nell'utilizzare le mani per realizzare diversi trucchi e quindi ingannare lo spettatore. Gli evocatori, quindi, sono illusionisti perché creano effetti che sembrano magici, senza che gli osservatori siano in grado di scoprire quali sono le ragioni fisiche o logiche che li sostengono.
  • definizione: prudenza

    prudenza

    Con origine nella prudentia latina, la prudenza è un termine che viene usato come sinonimo di buon senso, moderazione, temperanza, cautela o moderazione . Riguarda la virtù che porta qualcuno a svilupparsi in modo giusto e adeguato . Per dare esempi di utilizzo: "Con cautela, i medici hanno informato i feriti delle tragiche conseguenze dello schianto" , "Il cantante non ha agito con prudenza e ha suscitato la rabbia dei registi della casa discografica" , "Migliaia di persone muoiono ogni anno per non guidare con prudenza " .
  • definizione: psicosomatico

    psicosomatico

    È qualificato come psicosomatico per il disturbo psicologico che genera un effetto fisico , causando alcune conseguenze nell'organismo. Si può dire, quindi, che un affetto psicosomatico ha origine nella psiche e quindi esercita una certa influenza sul corpo . In altre parole, classificare una malattia o una malattia come psicosomatica significa attribuire ad essa una causa emotiva .