Definizione finalità

Dalla finale latina, lo scopo è la fine con cui si fa qualcosa . È il "perché" che spiega o giustifica le ragioni di un'azione . Ad esempio: "Con questa ricerca, il mio scopo è scoprire il comportamento delle persone in situazioni di stress", "Tutto ciò che facciamo ha uno scopo, ma questo scopo non giustifica alcun comportamento", "Qual è il tuo scopo con tutto questo? ? Vuoi farmi del male? "

fine

La nozione di scopo può essere associata a concetti come obiettivo o obiettivo . Lo scopo è ciò che miri o vuoi raggiungere. È un motore che guida gli animali a compiere varie azioni o progetti a breve o lungo termine.

Quando viene svolta un'azione specifica che ha uno scopo a breve termine, di solito non è accompagnata da altre azioni, dato che l'obiettivo solitamente non è difficile da raggiungere, o richiede una preparazione precedente di durata variabile, ma non dovrebbe essere ripetuto ogni momento in cui si intende ottenere gli stessi risultati. Un esempio comune è l'esecuzione di un brano musicale da parte di un professionista esperto: sebbene possa essere un'opera di grande virtuosismo, lo studio di esso avviene in un processo precedente all'interpretazione.

Prendendo la stessa situazione, se ci poniamo nel momento in cui la persona decide di iniziare a studiare questo brano musicale, l'obiettivo di tale sfida può essere raggiunto a lungo termine, e varie azioni complementari saranno necessarie per superare con successo ogni fase (a prima lettura del lavoro, pratiche focalizzate sulle parti più complesse, perfezionamento della messa a punto e apprendimento di nuove tecniche che possono essere utili, tra molte altre possibilità).

fine In definitiva, tutte le azioni hanno uno scopo, anche quello di tutti i giorni o le più semplici. Lo scopo dell'alimentazione è nutrire l'organismo, anche se puoi anche cercare il piacere mangiando cibi che sono di nostro gradimento. Anche il sonno ha uno scopo (per recuperare la forza). In ogni caso, di solito parlando di scopo menzionare azioni più complesse e coscienti che meritano una spiegazione o una giustificazione.

Tuttavia, ci sono quelli che cercano con passione uno scopo per ogni azione che intraprendono, rifiutando di vivere spontaneamente anche quei momenti solitamente legati al tempo libero. Il concetto di perfezionismo è strettamente legato a questa ossessione per trovare una ragione per ogni fenomeno, per ogni fatto, con l'obiettivo di poterli controllare, al fine di evitare potenziali errori ed eventi imprevisti.

Secondo il grado di perfezionismo, la possibilità di frustrarsi di fronte al fallimento può essere così grande che non lascia spazio al relax. Quando ogni decisione deve avere uno scopo importante, la vita diventa un campo minato, su una pista piena di ostacoli imprevedibili e una vasta gamma di difficoltà, in modo che battere le palpebre senza aver programmato prima possa essere una ragione sufficiente per sbriciolare tutto la nostra struttura

C'è chi afferma che gli esseri umani sono gli unici animali in grado di ragionare e prendere decisioni complesse, estranei ai nostri istinti; Secondo questo punto di vista, il resto delle specie attraversa la vita facendo ciò che dettano i loro geni, senza la possibilità di trovare nuovi e unici obiettivi per ciascun individuo. D'altra parte, sia gli scienziati che le persone che vivono con animali non umani affermano che la realtà è molto diversa.

La filosofia ritiene che lo scopo sia la tendenza alla fine di un dato oggetto . Ci sono tendenze trovate secondo la scuola filosofica, dal momento che alcune posizioni sostengono che gli esseri viventi e la natura non hanno scopo.

Per il determinismo, tutti gli eventi fisici (incluso il pensiero) sono determinati causalmente da una relazione di causa e conseguenza. Ciò implica che il futuro è potenzialmente prevedibile secondo le condizioni del presente.

Raccomandato
  • definizione: zona

    zona

    Dal latino arĕa , il concetto di area si riferisce a uno spazio di terra che si trova entro certi limiti. In questo senso, un'area è uno spazio delimitato da certe caratteristiche geografiche, zoologiche, economiche o di altro tipo. L'area è anche usata come sinonimo di terreno , nel senso di essere un campo di azione o un ordine di idee. A
  • definizione: escursioni a piedi

    escursioni a piedi

    Il termine escursionismo non fa parte del dizionario della Royal Spanish Academy ( RAE ). È una parola inglese che si riferisce a una passeggiata in un ambiente accidentato , di solito seguendo un percorso . Secondo la Fundacion del Español Urgente - Fundéu BBVA , nella nostra lingua è preferibile ricorrere alla nozione di escursionismo per riferirsi a questo tipo di attività ricreative. Ad
  • definizione: dentista

    dentista

    Un dentista è un professionista il cui compito è quello di prendersi cura dei denti dei suoi pazienti. Il termine è usato come sinonimo di un dentista , che è un esperto in odontoiatria : la scienza dedicata allo studio e al trattamento di pezzi dentali. Ad esempio: "Un dente fa molto male, devo andare dal dentista" , "Il dentista mi ha raccomandato di usare il filo interdentale per migliorare l'igiene orale" , "Mia figlia è un dentista e ha una clinica al centro" . L&#
  • definizione: polemica

    polemica

    La polemica è qualcosa che provoca controversie e risveglia passioni contrastanti . Il concetto, che ha la sua origine nella lingua greca, è collegato ai trucchi usati per difendere o offendere una posizione . La polemica può essere definita come la pratica dei concorrenti che cercano di confutare o sostenere una determinata posizione . Q
  • definizione: agonista

    agonista

    Per poter scoprire il significato del termine agonista che ora ci occupa, è interessante che iniziamo sapendo quale sia la sua origine etimologica. In questo caso, possiamo affermare che è una parola di origine greca, poiché deriva da "agonistes", che può essere tradotto come "combattente". Pi
  • definizione: termico

    termico

    Thermal è una nozione con diversi usi. Come aggettivo (termico o termico), si riferisce a quello legato alla temperatura o al calore . In questo senso, possiamo parlare di sensazione termica per menzionare come l'organismo dell'essere umano reagisce alle varie condizioni ambientali. L'idea della sensazione termica , in questo modo, trascende la temperatura dell'aria, poiché nel corpo sperimentiamo anche gli effetti di altre variabili al momento di sentire se è freddo o caldo. L