Definizione vertice

Il concetto di vertice deriva dalla parola latina vertice . Dalla prospettiva della geometria, il vertice è il nome che riceve il punto che segna l'unione tra i segmenti che originano un angolo o dove si uniscono almeno tre piani. La sommità di un cono o di una piramide è anche nota come vertice, come il punto massimo o minimo di una linea curva.

vertice

Nella teoria dei grafici, ogni vertice è considerato come l'unità fondamentale che compone i grafici . I grafici non gestiti sono composti da vertici e spigoli (ovvero coppie disordinate di vertici), mentre i grafici diretti includono vertici e archi (coppie ordinate di vertici).

Il concetto è anche usato in cartografia e topografia per indicare il punto di una superficie la cui altitudine è superiore a quella di tutti gli altri punti adiacenti. In questo senso, il termine è sinonimo di vertice o vertice e si riferisce, ad esempio, alla parte più alta di una montagna.

Il cosiddetto vertice geodesico, d'altra parte, identifica un segnale che viene utilizzato per indicare una posizione specifica contemplata all'interno di un insieme di triangoli (costituito, a sua volta, da altri vertici di natura geodetica).

Allo stesso modo non possiamo ignorare che Vértice era il nome di un editore spagnolo specializzato nella produzione di quelli che sono i fumetti e in particolare nella traduzione di quelli che provenivano dalla mitica Marvel. Fino agli inizi degli anni '80, questa compagnia ha funzionato, permettendo a piccoli spagnoli e adulti di godersi le avventure di Spiderman, Stan Lee o Colonel Fury, di Jim Steranko.

Va anche notato che nel mondo dell'intrattenimento esiste un distributore audiovisivo chiamato Vértice Cine. Lo stesso è stato il risultato della fusione di Notro Films e Manga Films.

E tutto questo senza dimenticare che allo stesso modo il termine che stiamo analizzando è il nome di due gruppi musicali. Uno di questi, attualmente ancora in vigore, è inquadrato nel genere rock e i suoi membri provengono dalla città spagnola di Valladolid.

La seconda formazione menzionata è già scomparsa ed era molto importante nel cuore del mondo musicale catalano negli anni '60 e '70. Il blues era il campo in cui si muoveva in particolare quella, anche se faceva anche le sue incursioni nel rock più sinfonico. I suoi membri sono riusciti a registrare solo due canzoni ("You're not real" e "Take me Away") in un mini album che ha ricevuto il nome "Diabolo" e che è stato realizzato nell'anno 1970 nei famosi studi GMA.

Per l' anatomia, infine, il vertice è determinato dalla più alta area della testa di esseri vertebrati e artropodi. Nel caso degli esseri umani, il vertice craniale è composto dall'osso frontale, dalle ossa parietali e dall'osso occipitale, unite tra loro dalla sutura coronarica, dalla sutura sagittale e dalla sutura lambdaide.

Raccomandato
  • definizione popolare: ricettivo

    ricettivo

    Ricettivo è un aggettivo legato all'idea di ricevere (prendere qualcosa, assumerlo). Con origine nella parola latina receptum , quella o quella ricettiva è in grado di ricevere qualcosa . Ad esempio: "Sono un uomo molto ricettivo, sono sempre aperto ad ascoltare idee e suggerimenti" , "Il presidente ha sorpreso di essere ricettivo nei confronti dei politici dell'opposizione" , "Consiglio di non parlare con il capo: non è affatto ricettivo" . L
  • definizione popolare: clip

    clip

    Pinza è un termine che deriva dalla lingua francese ( pince ) ed è usato per nominare lo strumento che, grazie al suo design, permette di tenere o tenere una cosa tra le sue estremità . Il funzionamento del morsetto obbedisce alla logica delle leve semplici : quando si esercita la forza sulle impugnature dello strumento, le sue punte si chiudono, riuscendo a catturare qualcosa e, di questa forma, a spostarlo, a ruotarlo, ecc. L
  • definizione popolare: corte

    corte

    Il taglio è l' azione e l'effetto del taglio . Questo verbo si riferisce alla divisione di qualcosa con uno strumento da taglio o dando una certa forma con forbici o strumenti. Ad esempio: "Procederò a tagliare la pizza: per favore prepara i tuoi piatti" , "Il taglio dell'albero non era molto preciso e ha finito per danneggiare rami che erano sani" , "Ti piace il mio nuovo taglio di capelli?&
  • definizione popolare: limite di una funzione

    limite di una funzione

    La parola che ci occupa in primo luogo, limite, possiamo dire che è una parola che viene, dal punto di vista etimologico, dal latino. In particolare, emana dal sostantivo "limes", che può essere tradotto come "bordo o bordo". La nozione di limite ha molteplici significati. Può essere una linea che separa due territori, da una fine a cui arriva un certo tempo o da una restrizione o limitazione. P
  • definizione popolare: selfie

    selfie

    Selfie è un termine inglese che viene usato come sinonimo di autoritratto o autoritratto . È una pratica che ha più di un secolo, ma che ha guadagnato una grande popolarità nel XXI secolo grazie alle nuove tecnologie e ai social network. Un selfie consiste nel fare una foto di se stessi . La persona, in questo modo, allunga il braccio e spara verso il suo viso o il suo corpo. Un
  • definizione popolare: oppressione

    oppressione

    Oppressione è un termine che deriva dalla parola latina oppressĭo . Riguarda le azioni e le conseguenze dell'oppressione . Questo verbo, d'altra parte, si riferisce alla pressione o alla sottomissione di un essere umano o di una comunità . Ad esempio: "Dobbiamo venire insieme per combattere l'oppressione e recuperare la libertà" , "Sono stato vittima dell'oppressione dei miei genitori per vent'anni" , "Il nostro paese non tollererà che un'altra nazione intenda sottoporlo all'oppressione" . L&#