Definizione avversità

La prima cosa che faremo, prima di stabilire il significato del termine avversità, è di registrare la sua origine etimologica. In questo senso, dovremmo dire che proviene dal latino, in particolare dalla parola "adversitas", che è composta dalle seguenti parti:
• Il prefisso "ad-", che significa "verso".
• La parola "versus", che può essere tradotto come "girato".
• Il suffisso "-dad", che viene utilizzato per indicare "qualità".

avversità

L'avversità è la qualità avversa . Questo termine (negativo) si riferisce a qualcosa o qualcuno che è sfavorevole, contrario o nemico . L'avversità, quindi, è una situazione avversa o difficile da affrontare .

Ad esempio: "Dobbiamo lottare contro ogni avversità che viene sulla nostra strada se vogliamo realizzare i nostri sogni", "Lo scrittore non ha resistito alle avversità e si è suicidato con un colpo preciso nel cuore", "Quest'uomo è un esempio di superamento e che ha superato le avversità con lo sforzo e l'ottimismo " .

Ci sono diversi modi per capire la nozione di avversità. Può essere considerato una disgrazia o una situazione sfortunata . Ogni volta che c'è un'avversità, richiede coraggio e forza per superarla.

È necessario sottolineare che il termine che ci occupa diventa parte fondamentale della liturgia della celebrazione di ogni matrimonio per via religiosa, concretamente all'interno del cattolicesimo. Pertanto, nella fase di consenso, è stabilito che le parti contraenti devono stabilire il loro accordo per diventare marito e moglie.

In particolare, coloro che, una volta mano nella mano, ripetono alcune frasi tra le quali si legge: "e prometto di essere fedele nella prosperità e nelle avversità, nella salute e nelle malattie e così ti amo e ti rispetti ogni giorno della mia vita. "

Una persona che soffre il fuoco della sua casa e che perde tutti i suoi beni materiali deve affrontare questa avversità. Per andare avanti, devi superare il brutto momento, mettere da parte i lamenti e concentrarti sulla ricostruzione della tua vita. Una volta, quando vieni installato in una nuova casa e, a poco a poco, raccogli nuovi oggetti, puoi dire di aver superato le avversità.

Un altro caso di avversità può verificarsi in un calciatore che subisce un grave infortunio, come legamenti crociati rotti . Questo atleta dovrà subire un intervento chirurgico prima e poi la fisioterapia per recuperare la sua condizione atletica. Diversi mesi dopo potrà tornare normalmente all'allenamento e rientrare nella sua squadra, che avrà lasciato le avversità alla ferita.

Oltre a tutti gli esposti, dovremmo indicare l'esistenza di un film che si intitola appunto "Avversità". È una produzione spagnola del 1944, diretta da Miguel Iglesias e interpretata da attori come Leonor Fábregas, Emilia Baró, Gema Lombart o José María Lado.

In quello racconta la storia di una donna che è sposata e che è molto infelice nel suo matrimonio. È anche sotto i riflettori di un proprietario terriero.

Raccomandato
  • definizione: intramuscolare

    intramuscolare

    L' aggettivo intramuscolare viene utilizzato nel campo della medicina per qualificare ciò che si trova o inserito all'interno di un muscolo . I muscoli, nel frattempo, sono organi formati essenzialmente da fibre contrattili. È noto come iniezione intramuscolare , in questo contesto, ad una via di somministrazione farmacologica attraverso la quale un farmaco viene iniettato direttamente in un muscolo .
  • definizione: America

    America

    America è il nome di un continente che si trova nell'emisfero occidentale della Terra . I suoi limiti sono formati dagli oceani Pacifico (ovest), Atlantico (est) e artico (nord) e le isole Diego Ramírez (sud). Poco più del 30% della superficie del pianeta corrisponde all'America, dove vive il 12% dell'umanità. La
  • definizione: asciutto

    asciutto

    Il concetto di scarso deriva dalla parola latina exsuctus . Il primo significato menzionato dalla Royal Spanish Academy ( RAE ) nel suo dizionario si riferisce a uno che è magro e magro . Ad esempio: "L'aspetto magro dell'uomo ha attirato l'attenzione del poliziotto" , "L'attore ha sorpreso con il suo aspetto magra " , "Anche se è un po 'magro e non spicca per la sua altezza, è un giocatore forte con una buona tecnica" . U
  • definizione: iena

    iena

    La iena è un animale notturno carnivoro che di solito si nutre di carogne . Il termine deriva dalla parola latina hyaena , a sua volta derivata dalla parola greca hýaina . Con una presenza in Asia e in Africa , questo mammifero cattura la sua preda con i suoi denti e non con i suoi artigli. Anche se il suo morso è molto forte, di solito è alimentato dal cleptoparassitismo : sfrutta la preda che altri animali hanno cacciato e ucciso. Tr
  • definizione: amorale

    amorale

    La parola amoral è un aggettivo che può essere applicato a una persona oa un lavoro svolto da qualcuno . Quando il termine si riferisce a un individuo, viene presentato all'individuo come spogliato del senso morale . D'altra parte, quando si applica a un'opera (di solito di profilo artistico), si dice che il suo scopo non persegue uno scopo morale .
  • definizione: sbarbatello

    sbarbatello

    L' aggettivo hooligan è usato per descrivere quello o ciò che è sfrenato, licenzioso, degenerato o immorale . Un individuo hooligan, quindi, è scortese, irrispettoso e sconsiderato . Ad esempio: "Da adolescente ero un teppista, ma poi sono maturato e ho iniziato a comportarmi in modo civile" , "Un gruppo di teppisti ha distrutto un monumento in Plaza de Armas" , "Mi piacerebbe condurre un programma televisivo a mezzanotte che è teppista e divertente ". Il