Definizione pirrico

Pírrico è un aggettivo derivato da una parola greca. Il termine è associato a Pirro, un monarca che governò lo Stato dell'Epiro tra il 307 e il 302 aC e tra il 297 e il 272 aC

Tra gli anni 280 e 275 a. C., ha avuto luogo diverse alleanze politiche e battaglie che hanno messo contro i greci, i popoli italici, i cartaginesi e i romani. Tutto fu scatenato in seguito a un conflitto tra la città di Taranto e Roma, che sorse dopo che quest'ultimo aveva violato un trattato marittimo. La partecipazione di Pirro, un sovrano greco, in questa disputa avvenne come risarcimento a Taranto per l'aiuto che gli aveva dato per recuperare l'isola di Corfù un anno prima.

Publio Cornelio Dolabella, un console romano, organizzò una spedizione con lo scopo di ispezionare la costa meridionale d'Italia, per la quale mandò dieci navi. Dal punto di vista di Taranto, questa indagine ha violato un trattato navale di vecchia data ed è per questo che ha lanciato un attacco che ha affondato quattro delle navi e ne ha catturato un altro. Inoltre, ha attaccato e saccheggiato la città di Turios, appartenente alla Magna Grecia.

I tentativi di Roma di risolvere la situazione attraverso la diplomazia furono vani, dopo di che il senato romano decise di dichiarare guerra a Taranto, che chiese aiuto al sovrano Pirro; Questo, a sua volta, ottenne la collaborazione di Tolomeo Cerauno, re di Macedonia e dei Sanniti, e si imbarcò con l'esercito di Pirro verso l'Italia. Lì cercò di negoziare ma la battaglia era inevitabile.

Nel mezzo degli scontri, alcune città, come Locri, si unirono a Pirro, che andò a Roma e si ritirò in Campania. Inoltre, l'esercito pírrico invase la Puglia, dove sconfisse i Romani nella battaglia di Ausculum, che lasciò dietro di sé un numero di vittime troppo alto. Un anno dopo, dopo diversi eventi, Pirro ottiene il sostegno di diverse città siciliane; infine, lo hanno proclamato re di Sicilia.

Quello stesso anno Pirro conquistò trenta città e sconfisse i Mamertini. Nel 278 a. C., giustiziato a Thoenon de Siracusa per sospettare di aver tradito, decisione che gli costò la sua popolarità in Sicilia e la portò a tornare in Italia. In seguito, Pirro affrontò nuovamente i Romani nella battaglia di Benevento, dove fu sconfitto, in parte dal tradimento di alcuni Tarentini. Così finirono le guerre e Pirro lasciò l'Italia.

Raccomandato
  • definizione popolare: sublime

    sublime

    Prima di addentrarci pienamente nella definizione del significato del termine sublime, procederemo a determinarne l'origine etimologica. Quindi, possiamo dire che deriva dal latino, più precisamente da ciò che è la parola "sublimis", che è composta da due parti chiaramente delimitate: il prefisso "sub-", che può essere tradotto come "basso", e il sostantivo "limis" ", Che è sinonimo di" limite "o" soglia ". È un
  • definizione popolare: sondaggio

    sondaggio

    L'espressione latina in quaerĕre (che può essere tradotto come "indagare" ) fu trasformata in inquaerĕre , che raggiunse l' enquête francese. Nella nostra lingua , il concetto è diventato un sondaggio : questo è il nome della serie di domande standardizzate il cui scopo è quello di raccogliere l'opinione delle persone su diversi argomenti. Ad es
  • definizione popolare: sedia

    sedia

    Silla , che deriva dalla parola latina sella , è un sedile unipersonale che ha un backup . È un pezzo di arredamento che è presente in tutte le case, poiché permette alle persone di provare. Ad esempio: "Per favore porta una sedia della cucina in modo che la zia Edith possa sentirlo" , "Devo sempre dire a Edgardo di non oscillare, poiché un giorno si spezzerà una sedia" , "Quando ci siamo sposati, il Il nonno Tomás ci ha regalato un set di quattro sedie di quercia . "
  • definizione popolare: sistema nervoso periferico

    sistema nervoso periferico

    L' ordito dei tessuti che si occupa della cattura e dell'elaborazione dei segnali in modo che l'organismo possa interagire efficacemente con l'ambiente è chiamato sistema nervoso . Questo sistema registra gli stimoli interni ed esterni ( funzione sensoriale ), li analizza e invia una risposta ( funzione integrativa ), promuovendo un movimento muscolare, una secrezione di una ghiandola, ecc.
  • definizione popolare: assegnazione

    assegnazione

    Il termine incarico deriva dal latino assignatio . Riguarda l' atto e il risultato dell'assegnazione : indicare, stabilire o concedere ciò che corrisponde. Il concetto può essere utilizzato con riferimento all'importo stipulato come salario o per un altro tipo di percezione. Ad esempio: "Il governo ha annunciato un aumento di indennità universale per figlio" , "Lo Stato ha promesso di pagare un assegno familiare per soddisfare i bisogni di base insoddisfatti di coloro che non hanno un lavoro " , "La camera degli affari ha accettato di assegnazione non remune
  • definizione popolare: esaminare

    esaminare

    L' etimologia dell'esame ci porta alla parola latina examināre . Il termine si riferisce a investigare o analizzare qualcosa con attenzione . Ad esempio: "Prima di consentire il rientro delle persone nell'edificio, gli ingegneri saranno responsabili dell'esame della struttura per determinare se è sicuro o meno" , "Esaminerò tutti i documenti e poi prenderò una decisione" , "Il governo Ha promesso di esaminare la richiesta dei lavoratori rurali " . L&