Definizione favorire

La prima accettazione della misericordia che include il dizionario della Royal Spanish Academy ( RAE ) si riferisce al premio o premio assegnato per un lavoro. Il termine, nell'antichità, era usato per alludere al dono che un signore o un re diede a un soggetto.

favorire

La misericordia, in questo contesto, era una donazione e non il pagamento di un contratto. Potrebbe consistere in una signoria giurisdizionale o denaro, per esempio.

Viene anche chiamato un favore o una concessione fatta ad un altro individuo. In questo caso il concetto non è legato a un rapporto di subordinazione, ma a un trattamento uguale.

Un altro uso della nozione di misericordia è associato alla volontà di un soggetto . In questo modo, chiunque sia in balia di una persona è soggetto alla propria volontà . Ad esempio: "Sono in balia del mio capo per sapere quando posso prendere le ferie", "Il sorteggio era in balia dell'attaccante polacco, ma il giocatore esperto ha deviato il suo tiro con l'obiettivo libero", "Sono stufo di essere alla mercé il tuo! "

D'altra parte, la Vergine della Misericordia, conosciuta anche come Nostra Signora della Misericordia (o Mercedes ), è un'invocazione mariana. Le sue origini risalgono al 1 ° agosto 1218, quando María fece la sua apparizione - separatamente - a San Raimundo de Peñafort, San Pedro Nolasco e Re Jaime I d'Aragona . Questi tre uomini si incontrarono diversi giorni dopo il fatto e commentarono a vicenda l'esperienza: a tutti, la Vergine chiese loro di creare un ordine religioso finalizzato alla redenzione dei prigionieri.

Raccomandato
  • definizione popolare: meditazione

    meditazione

    La meditazione viene dal meditatĭo latino e si riferisce all'azione e all'effetto di meditare (concentrarsi pensosamente sulla considerazione di qualcosa). Il concetto è associato alla concentrazione e alla riflessione profonda . Ad esempio: "Ti consiglio di dedicare qualche giorno a meditare sugli argomenti che ti ho detto" , "Dopo una lunga meditazione, sono giunto alla conclusione che è meglio rinunciare alla compagnia" . L
  • definizione popolare: persuasione

    persuasione

    La parola latina persuasio venne alla nostra lingua come persuasione , procedura e risultato di persuasione . Quella parola latina, a sua volta, deriva da un setta, il verbo "persuadere", che è formato da due elementi: il prefisso "per-", che significa "completamente", e il verbo "suadere", che è anche di "consigliare".
  • definizione popolare: realizzazione

    realizzazione

    Il concetto di conseguimento , derivato dalla parola latina consecutiva , allude al processo e al risultato del conseguimento . Questo verbo , nel frattempo, si riferisce all'accesso, alla ricezione o all'ottenimento di ciò che si cerca . Ad esempio: "Il raggiungimento di tre titoli di fila era impensabile qualche anno fa " , "Sono convinto che il raggiungimento dei risultati più importanti sia possibile solo con il lavoro di squadra " , "L'Organizzazione delle Nazioni Unite si è congratulata con autorità del paese asiatico per il raggiungimento di un nuovo
  • definizione popolare: gas

    gas

    La parola gas fu coniata dallo scienziato Jan Baptista van Helmont nella prima metà del diciassettesimo secolo , dalla parola latina caos . Riguarda quella materia che ha bassa densità e, quindi, può estendersi indefinitamente. Questo ci permette di dire che il gas è lo stato di aggregazione di una materia che manca di volume e di una sua forma, qualcosa che gli consente di differenziarsi da un liquido o da un solido . Qu
  • definizione popolare: sistema di riferimento

    sistema di riferimento

    Un sistema è un insieme di elementi che interagiscono e mantengono interrelazioni l'uno con l'altro. Il concetto di riferimento , d'altra parte, è collegato a un'allusione o alla relazione che una cosa ha con un'altra. Un sistema di riferimento è il gruppo di convenzioni che un osservatore usa per misurare le grandezze fisiche di un dato sistema . C
  • definizione popolare: semina

    semina

    Nel determinare l'origine etimologica della parola seminare, dobbiamo specificare che si trova in latino. Più esattamente viene dal verbo seminare , che può essere tradotto come "mettere i semi". La semina è l' azione e l'effetto della semina (lanciare e spargere semi nella terra che è preparata a tale scopo, o fare qualcosa che darà frutti). Il