Definizione cardellino

Il cardellino è un uccello : cioè un uccello di piccole dimensioni . Come tutti gli uccelli, è un animale oviparo e vertebrato che ha due zampe e un paio di ali e il cui corpo è coperto di piume.

cardellino

I cardellini sono famosi per il loro canto e possono essere facilmente addomesticati. Misurano circa 12 centimetri e il loro piumaggio è scuro nella parte posteriore; bianco sul viso con una macchia rossa e una macchia nera sulla parte superiore della testa; con una collana di tonalità biancastra; e nero con estremità bianche sulla coda e le ali, dove ha anche piume gialle.

In generale, il concetto si riferisce ai membri del genere Carduelis, anche se ci sono delle eccezioni. Il cosiddetto cardellino comune, scientificamente chiamato Carduelis carduelis, è molto comune nel continente europeo, nell'Asia occidentale e nella zona settentrionale dell'Africa .

I semi di cardo, grano e girasole sono il cibo preferito dai cardellini, che in alcuni casi mangiano anche insetti. Questi uccelli migrano parzialmente, muovendosi durante le ore diurne.

Jilguero, d'altra parte, è il nome di una compagnia di trasporti fluviale argentina che opera nel delta del fiume Paraná, nel partito Tigre di Buenos Aires. L'azienda ha barche collettive che vengono utilizzate dai turisti e dagli abitanti delle isole della zona. Il suo terminal si trova nella stazione fluviale dei passeggeri "Domingo Faustino Sarmiento", sul fiume Tigre .

"Jilguero", infine, è una canzone di Luis Alberto Spinetta che fa parte del suo album "Pelusón of milk" . Il musicista argentino sarebbe stato ispirato dal Sicalis flaveola pelzelni, un uccello conosciuto come il golden jilguero o il cardellino argentino .

Raccomandato
  • definizione popolare: meditazione

    meditazione

    La meditazione viene dal meditatĭo latino e si riferisce all'azione e all'effetto di meditare (concentrarsi pensosamente sulla considerazione di qualcosa). Il concetto è associato alla concentrazione e alla riflessione profonda . Ad esempio: "Ti consiglio di dedicare qualche giorno a meditare sugli argomenti che ti ho detto" , "Dopo una lunga meditazione, sono giunto alla conclusione che è meglio rinunciare alla compagnia" . L
  • definizione popolare: persuasione

    persuasione

    La parola latina persuasio venne alla nostra lingua come persuasione , procedura e risultato di persuasione . Quella parola latina, a sua volta, deriva da un setta, il verbo "persuadere", che è formato da due elementi: il prefisso "per-", che significa "completamente", e il verbo "suadere", che è anche di "consigliare".
  • definizione popolare: realizzazione

    realizzazione

    Il concetto di conseguimento , derivato dalla parola latina consecutiva , allude al processo e al risultato del conseguimento . Questo verbo , nel frattempo, si riferisce all'accesso, alla ricezione o all'ottenimento di ciò che si cerca . Ad esempio: "Il raggiungimento di tre titoli di fila era impensabile qualche anno fa " , "Sono convinto che il raggiungimento dei risultati più importanti sia possibile solo con il lavoro di squadra " , "L'Organizzazione delle Nazioni Unite si è congratulata con autorità del paese asiatico per il raggiungimento di un nuovo
  • definizione popolare: gas

    gas

    La parola gas fu coniata dallo scienziato Jan Baptista van Helmont nella prima metà del diciassettesimo secolo , dalla parola latina caos . Riguarda quella materia che ha bassa densità e, quindi, può estendersi indefinitamente. Questo ci permette di dire che il gas è lo stato di aggregazione di una materia che manca di volume e di una sua forma, qualcosa che gli consente di differenziarsi da un liquido o da un solido . Qu
  • definizione popolare: sistema di riferimento

    sistema di riferimento

    Un sistema è un insieme di elementi che interagiscono e mantengono interrelazioni l'uno con l'altro. Il concetto di riferimento , d'altra parte, è collegato a un'allusione o alla relazione che una cosa ha con un'altra. Un sistema di riferimento è il gruppo di convenzioni che un osservatore usa per misurare le grandezze fisiche di un dato sistema . C
  • definizione popolare: semina

    semina

    Nel determinare l'origine etimologica della parola seminare, dobbiamo specificare che si trova in latino. Più esattamente viene dal verbo seminare , che può essere tradotto come "mettere i semi". La semina è l' azione e l'effetto della semina (lanciare e spargere semi nella terra che è preparata a tale scopo, o fare qualcosa che darà frutti). Il