Definizione megabyte

Megabyte è il nome di un'unità di informazione equivalente a circa un milione di byte . È, quindi, un multiplo del byte, un'unità utilizzata nel campo delle telecomunicazioni e della tecnologia dell'informazione.

megabyte

Un byte è un insieme di otto bit . Un po ', a sua volta, è un'altra unità di misura la cui definizione è legata alla scelta tra un paio di possibilità che sono ugualmente probabili.

Tornando all'idea di megabyte, il cui simbolo è MB, viene spesso chiamato mega in linguaggio colloquiale. In ogni caso è importante non confonderlo con megabit o Mb, equivalenti a un milione di bit .

Il concetto di megabyte viene spesso utilizzato per fare riferimento alla quantità di informazioni contenute in un file (un documento) o un supporto. I floppy, per nominare un caso, potevano archiviare fino a 1, 44 megabyte di informazioni. Un CD-ROM, nel frattempo, serve per memorizzare tra 650 e 900 megabyte in base alle loro caratteristiche.

Un compact disc ( CD ) di audio, in questo frame, di solito consente la memorizzazione di 700 megabyte, equivalenti a circa ottanta minuti di audio non compresso. Se l'audio è compresso in formato MP3 a 128 kbit / s, un megabyte contiene un minuto e quattro secondi di musica.

È importante tenere presente che le unità di calcolo hanno iniziato a utilizzare multipli di 1.000 . Tuttavia, con i computer che funzionano su base binaria, la confusione cominciò a verificarsi tra 1.000 e 1.024 . Questo è il motivo per cui il termine mebibyte nasce come un multiplo di byte, sebbene il suo uso da parte degli utenti ordinari sia raro.

Raccomandato
  • definizione: testimone

    testimone

    Un testimone è una persona che dà testimonianza o che testimonia direttamente un determinato evento. Ad esempio: "Mia zia è stata testimone di una rapina e ora deve andare a testimoniare in tribunale" , "Sono stato testimone dell'arrivo di Perón a Ezeiza" , "Il testimone ha dichiarato di aver visto il sospetto entrare nell'edificio alle nove in punto. la
  • definizione: trattato

    trattato

    Dal latino tractatus , un trattato è la chiusura o la conclusione di una trattativa o di una controversia, dopo aver discusso e raggiunto un accordo. La nozione di trattato viene utilizzata per denominare la documentazione che registra tale conclusione e, in senso più ampio, il testo o il manuale su un determinato argomento .
  • definizione: privilegio

    privilegio

    Privilegio possiamo dire che è un termine che, etimologicamente parlando, viene dal latino. "Privilegium" è, in particolare, la parola latina da cui emana, ed è formata dalla somma di tre componenti chiari: "privus", che è sinonimo di "privato"; "Legalis", che equivale a "relativo alla legge", e infine il suffisso "-ium", che può essere tradotto come "indicativo di relazione". Il
  • definizione: soggetti

    soggetti

    I soggetti (dal latino assignatus ) sono le materie che formano una carriera o un curriculum e vengono insegnate nelle scuole. Alcuni esempi di argomenti sono letteratura , biologia e chimica . D'altra parte, quando qualcuno fa riferimento a un argomento in sospeso , stanno parlando di un progetto o di un ideale che è ancora in attesa di risoluzione.
  • definizione: disegno geometrico

    disegno geometrico

    Esistono diversi tipi di disegni (tratti o delimitazioni che consentono di rappresentare una figura): ci sono disegni artistici , disegni tecnici , disegni architettonici , disegni meccanici e disegni elettrici , tra gli altri. In questa occasione ci concentreremo sui disegni geometrici . Geometrico è quello legato alla geometria , che è la specialità della matematica orientata all'analisi delle grandezze e delle proprietà delle figure nello spazio o in un piano. Un
  • definizione: girato

    girato

    Restituito , come nome , è utilizzato in diversi paesi dell'America Latina con riferimento all'importo che un venditore restituisce all'acquirente quando ha consegnato più denaro di quanto fosse necessario per pagare un prodotto o un servizio. Ad esempio: "Ecco il tuo turno: cinque pesos con venticinque centesimi" , "Per favore, basta pagarmi: non ho monete per darti il ​​ritorno" , "Penso che il fruttivendolo abbia sbagliato a darmi il turno" . Supp