Definizione commedia

Dal latino comoedĭa, una commedia è un'opera che presenta una maggioranza di scene e situazioni umoristiche o festive . Le commedie cercano di intrattenere il pubblico e generare risate, con finali che tendono ad essere felici. La commedia è anche il genere che raggruppa tutte le opere di queste caratteristiche.

commedia

Anche un altro dei segni importanti dell'identità che tutta la commedia ha è il fatto che in esso l'asse centrale della storia ruota intorno ai difetti o ai vizi che hanno il carattere principale che funge da rappresentazione della società in generale. In questo modo, ciò che viene fatto è esagerare e mostrare quelli per eseguire un tono moralizzante.

Anche se sembra contraddittorio, la commedia è un genere drammatico, nel senso che è un genere letterario o artistico che presenta diversi episodi di vita attraverso il dialogo dei personaggi.

Il personaggio principale di una commedia di solito rappresenta un archetipo (essere un bugiardo o un avaro, per esempio). Le loro azioni possono rispondere a uno stereotipo, in cui l'esagerazione dei comportamenti intrattiene lo spettatore o il lettore.

Una commedia situazione ( situazione commedia o sitcom ) è un formato televisivo che è nato negli Stati Uniti con "I love Lucy" o "I love Lucy", interpretato da Lucille Ball .

Il nome di sitcom viene dal pubblico seduto di fronte agli attori, la cui risata è registrata nei capitoli o, nel caso in cui la trasmissione è in diretta, viene catturata al momento dai microfoni.

Né possiamo dimenticare che nel campo televisivo è diventata di moda ciò che è noto come cabaret è quello spazio che viene eseguito da una persona, un comico, dal vivo e di fronte a un pubblico. Così monologa su fatti o situazioni della nostra vita quotidiana con cui gli assistenti possono identificarsi. In questo modo, grazie a questa identificazione, la vena più divertente viene sfruttata per far ridere tutti di loro.

In Spagna, ad esempio, c'è un programma di questo tipo di grande successo che ha come titolo "The Comedy Club". Uno spazio settimanale in cui i migliori monologhi del momento prendono il palcoscenico per sfruttare il lato più comico delle situazioni abituali della nostra esistenza come innamorarsi, dieta, sport o lotte familiari.

Nel cinema, le commedie sono caratterizzate dall'inclusione di barzellette verbali o visive. Le commedie cinematografiche risalgono alle origini della settima arte, con film come "El irrador irrgado", presentato per la prima volta nel 1896 .

Nel campo cinematografico è interessante sottolineare il fatto che ci sono diversi tipi di commedie. Quindi, troviamo la commedia animata che è un cartone animato, le parodie che sono versioni divertenti di film precedenti o la commedia romantica. In quest'ultimo caso, si occupa di film che trattano tutti i tipi di intreccio all'interno di relazioni di coppia, e gli esempi sono produzioni come "When Harry Met Sally" (1989) o "Pretty Woman" (1990).

Infine, possiamo dire che un fumetto è una pubblicazione di umorismo grafico stampato, generalmente caratterizzata da cartoni animati. Attualmente, la maggior parte dei giornali include fumetti comici.

Raccomandato
  • definizione popolare: rispettare

    rispettare

    Rimanere è un verbo che allude a tollerare, rispettare o acconsentire a qualcosa . Chiunque rispetti un determinato ordine o requisito, accetta di fare ciò che indica. Ad esempio: "Il giocatore potrebbe essere licenziato per non aver seguito le istruzioni del suo allenatore" , "Non accetterò nulla di ciò che quest'uomo mi dice" , "Se il tuo capo ordina qualcosa, devi conformarti" . Pe
  • definizione popolare: immagine aziendale

    immagine aziendale

    Il primo passo necessario e obbligato per essere in grado di comprendere il significato del termine che ora ci occupa è determinare la sua origine etimologica. In questo senso, dobbiamo dire che le due parole che lo fanno derivare dal latino: • L'immagine proviene da "imago", che può essere tradotto come ritratto. •
  • definizione popolare: anno

    anno

    Dall'anno latino, un anno è un periodo di dodici mesi che inizia il 1 gennaio e termina il 31 dicembre . Il termine è anche usato come unità di tempo, per misurare lo stesso numero di mesi di un dato giorno. Ad esempio: "Mia figlia inizierà la scuola elementare il prossimo anno" , "Se tutto andrà bene, il prossimo anno andremo in Europa" , "Non ho preso una vacanza per due anni" , "Edgardo completerà la sua riabilitazione il prossimo anno " , " Ero un padre per la prima volta nel 1975. &quo
  • definizione popolare: menopausa

    menopausa

    Per determinare l'origine etimologica del termine menopausa dovremmo stabilire che è una parola che viene dal francese "menopausa". Il medico Charles de Gardanne è stato colui che ha realizzato la creazione di quella parola da due parole greche: "Men", che può essere tradotto come "mese" e "pausis", che equivale a "pausa". L
  • definizione popolare: yoga

    yoga

    Lo yoga è un termine sanscrito che può essere tradotto come "sforzo" o "unione" . Il concetto ha due grandi applicazioni: da una parte, riguarda l'insieme delle discipline fisiche e mentali originate in India e che cercano di raggiungere la perfezione spirituale e l' unione con l'assoluto ; D'altra parte, lo yoga è formato da pratiche moderne che derivano dalla tradizione indù di cui sopra e che promuovono la padronanza del corpo e una maggiore capacità di concentrazione . Ogg
  • definizione popolare: Celestina

    Celestina

    Celestina è un concetto con diversi usi. Quando deriva dal personaggio della tragicommedia con Melibea e Calisto , indica la Royal Spanish Academy ( RAE ) nel suo dizionario, si riferisce a una persona che contribuisce per due persone a stabilire un partner sentimentale . Un sensale, quindi, è una donna che aiuta, in qualche modo, a stabilire un legame romantico .