Definizione mediterraneo

Il termine mediterraneo deriva dalla parola latina mediterraneus, che può essere tradotto come ciò che si trova nel mezzo della terra . Il concetto è solitamente usato con riferimento a un mare dell'Oceano Atlantico e alle regioni che il mare bagna.

mediterraneo

Il Mar Mediterraneo si sviluppa tra Europa, Asia e Africa . Copre un'area di circa 2, 5 milioni di chilometri quadrati, che si traduce nel più grande mare interno del pianeta dietro i Caraibi .

Situato in regioni subtropicali e temperate, milioni di persone risiedono sulle sue coste. La popolazione aumenta anche nella stagione estiva grazie al turismo che approfitta del mare per rinfrescarsi.

Spagna, Italia, Francia, Croazia, Israele, Libano, Egitto e Tunisia sono alcune delle nazioni con spiagge nel Mediterraneo . Va notato che questo mare è diviso in quelli più piccoli come l' Egeo, lo Ionio, l' Adriatico, il Tirreno e il Mar Ligure .

Maiorca, Creta, Cipro, Corsica, Sardegna e Sicilia, nel frattempo, sono tra le isole principali che si trovano nel Mediterraneo . Per quanto riguarda le città vicino a questo mare e al suo bacino, possiamo citare Barcellona, Marsiglia, Roma, Atene, Beirut e Tripoli, per esempio. Va notato che i paesi mediterranei di solito seguono la cosiddetta dieta mediterranea, basata sul consumo di olio d'oliva, cereali e verdure.

Il clima mediterraneo, al contrario, è caratterizzato da estati calde e secche e inverni piovosi e temperati. Nella stagione estiva, quindi, di solito non piove, a differenza di quanto accade in inverno. In generale, la temperatura non scende sotto i 20 ° C, anche se ci sono delle eccezioni.

"Mediterráneo", infine, è il titolo di un disco del catalano Joan Manuel Serrat . Include temi come "Quelle piccole cose", "Che cosa diventerà di te", "Zio Alberto" e colui che dà il nome all'album .

Raccomandato
  • definizione popolare: rinnovamento urbano

    rinnovamento urbano

    Il rinnovamento è l' azione e il risultato del rinnovamento (lasciare qualcosa come nuovo, riportandolo al suo stato originale, sostituendo qualcosa di vecchio con qualcosa di nuovo, ripristinando ciò che è stato interrotto). Urban , d'altra parte, è ciò che è associato a una città (un agglomerato di edifici e abitanti che funziona come un'unità amministrativa e la cui economia è basata su attività non agricole). È noto c
  • definizione popolare: possibilità

    possibilità

    La possibilità è un termine che viene dal latino possibilĭtas . Il concetto si riferisce al potere , all'attitudine o all'occasione di essere o esistere qualcosa, cioè, perché qualcosa accada. Ad esempio: un gioco di calcio ha tre possibili risultati. Puoi vincere la squadra di casa, vincere la squadra in trasferta o pareggiare. Non
  • definizione popolare: generale

    generale

    Dal latino generalis , il generale è comune a molti oggetti di diversa natura oa tutti gli individui che fanno parte di un tutto . L'aggettivo permette di nominare quello comune, normale o frequente . Ad esempio: "La pelliccia arancione è una caratteristica generale di questa razza" , "Il popolo italiano è molto chiassoso in generale" , "La violenza è una caratteristica generale di tutte le loro produzioni" . Il
  • definizione popolare: attraversamento

    attraversamento

    Il concetto di attraversamento si riferisce all'atto e al risultato dell'incrocio . Questo verbo , a sua volta, può riferirsi al fatto di attraversare qualcosa su un altro elemento, formando una croce; attraversare un sentiero o un punto; confrontarsi con un'opinione o un'idea; o avere due animali di origine diversa avere prole.
  • definizione popolare: alleanza

    alleanza

    Alliance è un termine che deriva dal verbo aliar e che, pertanto, si riferisce all'azione intrapresa da due o più persone , organizzazioni o nazioni quando firmano un patto , un accordo o una convenzione , a seconda dei casi. Vediamo alcuni esempi del termine nel contesto: "L'alleanza commerciale tra Colombia e Cina ha portato alla costruzione di quattro hotel, due in ogni paese " , "Il governo argentino ha proposto un'alleanza con il cileno per esportare insieme al mercato asiatico" .
  • definizione popolare: ridurre

    ridurre

    Il latino è dove l'origine etimologica del termine riduci è, che ora analizzeremo in profondità. Nello specifico, deriva dal verbo "reducere", che è composto dai seguenti componenti: il prefisso "re-", che significa "indietro", e il verbo "ducere", che equivale a "guidare". Ri