Definizione pantaloni

Pants è un concetto che deriva dalla lingua francese e si riferisce a un capo che fa parte del vestito . I pantaloni coprono ognuna delle gambe separatamente e hanno il loro sostegno in vita.

pantaloni

Ad esempio: "Mi sono rotto i pantaloni all'altezza del cavallo", "La mia ragazza mi ha dato i pantaloni neri per il mio compleanno", "Mettiti i pantaloni e preparati che le visite stanno arrivando" .

È possibile trovare pantaloni di lunghezza diversa: possono raggiungere i piedi, le caviglie, l'altezza del ginocchio o anche i polpacci. Secondo la sua estensione, i pantaloni possono ricevere nomi diversi (che variano anche in base alla regione geografica): corti, bermuda, pantaloni da pescatore o capri e altri.

Un paio di pantaloni ha sempre almeno tre aperture : una per la gamba sinistra, una per la gamba destra e una terza per la vita. In genere, hanno un'apertura aggiuntiva, sebbene con una cerniera, all'altezza dell'area genitale. Possono anche avere tasche per conservare vari oggetti (chiavi, soldi, ecc.).

È importante notare che ci sono pantaloni per donne e uomini. In generale, i tagli e il design variano per adattarsi nel modo migliore alle condizioni anatomiche di ogni genere .

Allo stesso modo, non si deve trascurare il fatto che in molte attività è richiesto un tipo o un altro di pantaloni per portarli fuori in modo sicuro e confortevole. In questo modo, ad esempio, lo sci richiede che l'indumento protegga adeguatamente la persona dal freddo e il possibile danno da cadute. Pertanto, è necessario che sia lungo, che abbia un riempimento termico, che abbia una membrana impermeabile e che offra traspirabilità.

Secondo il materiale e il design, i pantaloni possono essere un capo elegante e formale (come i pantaloni che, insieme a una giacca, formano un abito ), o un indumento che viene utilizzato nelle occasioni di tutti i giorni (il jean o il cowboy, il jogging ).

Oltre a tutto quanto sopra dobbiamo esporre l'esistenza dei pantaloni gonna. Come suggerisce il nome, è un mix perfetto tra entrambi i capi. Quindi, apparentemente è una gonna ma, in realtà, è un paio di pantaloni.

Non bisogna nemmeno trascurare che ci sono varie espressioni colloquiali che usano il termine pantaloni. Quindi, per esempio, troviamo quanto segue:
• "Abbassa i pantaloni". È usato per registrare che qualcuno ha dato in qualche aspetto o ha finito per accettare qualcosa che, in linea di principio, non era disposto a tollerare e che, appunto, non è vantaggioso.
• "Legare i pantaloni". In alcuni paesi, come El Salvador o Costa Rica, questa frase verbale è usata a livello colloquiale per stabilire che una persona si è armata di coraggio e coraggio per affrontare una situazione.
• "Indossa i pantaloni a casa". In Spagna questa espressione è usata molto per parlare di relazioni sentimentali. Quindi, si dice che chi indossa i pantaloni a casa è il membro della coppia che ordina di più e che è sempre solitamente responsabile delle decisioni.

Raccomandato
  • definizione: omeostasi

    omeostasi

    La prima cosa da fare è stabilire l'origine etimologica del termine omeostasi. In questo caso, possiamo determinare che è una parola che emana dal greco e si apprezza che è composta da due parole greche chiaramente definite: homo , che può essere tradotto come "simile" e stasi , che serve come sinonimo di "stabilità" e di "stato". L&#
  • definizione: tasso di cambio

    tasso di cambio

    Quando si parla del tasso di cambio (un'espressione che è anche menzionata come il tasso di cambio ), si fa generalmente riferimento all'associazione di cambio che può essere stabilita tra due valute di nazioni diverse. Questi dati ti permettono di sapere quanta parte di una moneta X può essere ottenuta offrendo una valuta Y. I
  • definizione: violenza intrafamiliare

    violenza intrafamiliare

    La famiglia è il gruppo sociale più importante degli esseri umani . È una forma di organizzazione basata sulla consanguineità (come la filiazione tra genitori e figli) e l'istituzione di legami sociali (legalmente riconosciuti) e legalmente riconosciuti. I membri di una famiglia abitano abitualmente nella stessa casa e condividono la vita quotidiana. La
  • definizione: dendrologia

    dendrologia

    Il concetto di dendrologia non fa parte del dizionario della Royal Spanish Academy ( RAE ). Sì, sembra, invece, la dendrografia : la disciplina che è responsabile della descrizione degli alberi . La dendrologia e la dendrografia sono termini usati come sinonimi. È una specialità della botanica dedicata all'analisi di piante legnose , in particolare quelle che sono rilevanti per l' economia . La
  • definizione: draga

    draga

    Il verbo dragar si riferisce all'uso di una draga per pulire e approfondire un fiume, un lago, un canale o un altro specchio d'acqua. La draga, d'altra parte, è la macchina che consente di sviluppare questo compito quando si estraggono rocce, sabbia e altri materiali e sedimenti. Durante il dragaggio, è possibile aumentare la profondità di un corso d'acqua . I
  • definizione: generale

    generale

    Dal latino generalis , il generale è comune a molti oggetti di diversa natura oa tutti gli individui che fanno parte di un tutto . L'aggettivo permette di nominare quello comune, normale o frequente . Ad esempio: "La pelliccia arancione è una caratteristica generale di questa razza" , "Il popolo italiano è molto chiassoso in generale" , "La violenza è una caratteristica generale di tutte le loro produzioni" . Il