Definizione bocca

Dalla parola latina bucca, la bocca è il termine usato per chiamare l' apertura frontale del tratto digestivo degli animali, inclusi gli umani . La bocca è nella testa e consente l'assunzione di cibo e liquidi.

bocca

Il concetto può riferirsi alla cavità dove sono i denti e la lingua, ma anche alla protesi in generale o anche alle labbra (i bordi esterni della suddetta cavità).

Ad esempio: "L'uomo è stato arrestato dopo aver dato alla moglie un colpo in bocca", "Devo andare dal dentista per aggiustarmi la bocca", "Nella sfilata, la modella portava la sua bocca dipinta d'oro" .

La bocca è essenziale per il processo digestivo . In essa viene eseguita la masticazione, che consente di schiacciare il cibo per formare il bolo alimentare. Questo è possibile grazie alla salivazione (la produzione di saliva, un liquido che aiuta lo sviluppo del suddetto bolo alimentare).

L' espressione orale ha anche la bocca come protagonista. I denti, la lingua e le labbra rendono possibile articolare la voce, che esce solo attraverso la bocca. Una persona che ha una bocca chiusa (cioè le labbra insieme) non può parlare.

Le aperture che permettono di entrare o uscire da qualche parte ricevono anche il nome di bocche: "La bocca del metro era chiusa da un incendio", "Non potevo arrivare prima perché la bocca della strada era bloccata dai manifestanti" .

È interessante sapere che, oltre a quanto sopra, c'è una malattia che porta il termine in questione nel suo nome. Ci riferiamo alla patologia chiamata mani, piedi e bocca o bocca, mani e piedi.

È affetto da bambini e presenta sintomi e conseguenze come febbre, mal di gola, fastidio o mancanza di appetito. Tuttavia, i suoi tratti distintivi principali sono che si manifesta con eruzioni cutanee e piaghe che appaiono ai bambini piccoli in quelle aree del corpo che gli danno il nome.

Come regola generale, non è una malattia grave perché, entro un periodo massimo di dieci giorni, i pazienti guariscono completamente senza bisogno di alcun tipo di trattamento medico.

Oltre a quanto sopra, va sottolineato che è contagioso, che è causato da diversi virus e che è influenzato, soprattutto da bambini sotto i 5 anni di età. Il suo contagio avviene attraverso starnuti e tosse, attraverso baci e abbracci o a stretto contatto.

I modi migliori per evitare che mantengano una buona igiene, specialmente le mani; evitare di toccarsi gli occhi, il naso o la bocca dopo aver lavato le mani, non condividere gli occhiali con i bambini che soffrono della malattia ed evitare il contatto ravvicinato con loro, cioè lasciando da parte baci e abbracci.

Solo in casi molto specifici e veramente scarsi può portare a meningite virale.

Boca Juniors, infine, è un club molto popolare in Argentina . La sua sede centrale si trova nel quartiere di La Boca, nella città di Buenos Aires .

Raccomandato
  • definizione: causa onoraria

    causa onoraria

    La frase latina honoris causa può essere tradotta con "onore" . L'espressione è usata per riferirsi al dottorato assegnato con l'intenzione di riconoscere un merito straordinario . Un medico onorario , quindi, è un individuo che un'università si è distinta per i suoi risultati. Que
  • definizione: prisma

    prisma

    Il prisma viene dal prisma latino e ha il suo antecedente più remoto in una parola greca. Nel campo della geometria , un corpo è conosciuto come un prisma i cui limiti sono stabiliti da una coppia di poligoni uguali e piatti, disposti in parallelo, e da vari parallelogrammi, in base al numero di lati che hanno le loro basi.
  • definizione: cifra

    cifra

    Il termine cifra deriva da digĭtus , una parola latina che può essere tradotta come "dito" . Nel campo della matematica , il numero che viene espresso attraverso una singola cifra è chiamato una cifra (le cifre sono le cifre oi segni usati per esprimere una quantità). Ciò significa che, nella numerazione decimale , i numeri delle cifre sono dieci: 0 , 1 , 2 , 3 , 4 , 5 , 6 , 7 , 8 e 9 . Con
  • definizione: australe

    australe

    Con origine etimologica nella parola latina australis , il termine austral può essere usato come aggettivo o come sostantivo . Nel primo caso, è un qualificatore utilizzato in geografia e astronomia con riferimento a ciò che appartiene al sud . Ricorda che il sud è il punto cardinale che si trova dietro la persona che, alla sua destra, ha l'est. Il
  • definizione: tubare

    tubare

    La parola che ora ci occupa, dobbiamo sottolineare che è una parola che emana da una onomatopea. In particolare, viene da ciò che viene espresso come "rrru rrruuu" e che è usato per riferirsi ai suoni fatti dai piccioni. Lullaby è un concetto che può essere utilizzato in diversi contesti e con significati diversi. Il
  • definizione: faro

    faro

    È conosciuto come un segnale di segnalazione che, sia mobile o fisso, è installato in un luogo per fare un avvertimento o con l'intenzione di guidare il traffico del veicolo . L'atto di segnalare con i beacon è chiamato beaconing , mentre il suo risultato è chiamato beaconing . I beacon, in breve, sono elementi che servono ad avvisare di un eventuale pericolo o rischio . La