Definizione latitudine

Il concetto di latitudine è usato frequentemente in geografia e astronomia . Per la prima scienza, consente di identificare la distanza che separa un punto dalla superficie della Terra dall'Equatore, calcolata ed espressa in gradi sessagesimali di meridiano.

latitudine

Si può dire che, in questo senso, la latitudine è il percorso angolare che separa l'Ecuador da qualsiasi punto terrestre . Tale misura viene effettuata tenendo conto del meridiano a cui corrisponde il punto angolare. Va ricordato che i meridiani sono i cerchi massimi della sfera della Terra che attraversano i poli, individuati come linee immaginarie che consentono di stabilire il programma.

Secondo l' emisfero in questione, è possibile parlare di latitudine nord o latitudine sud . Per indicare a quale emisfero corrispondono le coordinate, la latitudine può includere una specifica con lettere ( "N" o "S", da Nord o Sud ) o con segni ( "+" nel caso del Nord e "-", dal Sud ).

Se qualcuno vuole esprimere che un punto è a 28 gradi in latitudine nord, ad esempio, indicherà quanto segue: 28º N o + 28º . D'altra parte, se l'intenzione è di indicare qualcosa che si trova a 12 gradi in latitudine sud, il modo corretto di esprimerlo sarà 12º o -12º .

Sul nostro pianeta, il clima di una particolare regione è collegato in parte alla sua latitudine . Ad esempio, le città che sono molto vicine all'equatore hanno le temperature più alte e, contrariamente, più lontano si va da quella latitudine, più il clima è freddo, proprio come i poli, che sono i punti più lontani dell'equatore. Per uno studio più dettagliato delle questioni climatiche e delle caratteristiche di ciascuna regione, è stata stabilita una divisione in tre zone latitudinali di grande ampiezza, che sono le seguenti:

* l'intertropicale : che è anche conosciuto come caldo, tropicale o torrido, ed è nel mezzo del Tropico del Cancro e del Capricorno. Lì i raggi del sole colpiscono perpendicolarmente durante tutto l'anno, per cui le loro temperature sono molto alte e sono molto favorevoli per la formazione di foreste, deserti e savane. Un chiaro esempio di un paese situato in questa zona è la Colombia;

* il temperato : in questo caso, possiamo stabilire una suddivisione, prendendo in considerazione da una parte l'area del Nord e dall'altra quella del Sud; entrambi si trovano tra i cerchi polari e i tropici, ma il primo si trova tra il circolo polare artico e il Tropico del Cancro e il secondo, tra il circolo antartico e il Tropico del Capricorno. In queste regioni, dove è comune trovare un deserto, un prato o una foresta, i raggi del sole sono proiettati con una certa inclinazione, che ha un clima più moderato e moderato, che rende possibile differenziare le stagioni dell'anno in modo più chiaro che in il caso precedente;

* il polare : qui si può anche distinguere tra la zona polare del Nord, situata nello stesso polo artico, e quella del Sud, nel polo antartico. In queste regioni, il sole non influisce intensamente in qualsiasi momento dell'anno, il che spiega perché la sua temperatura non è mai calda.

All'interno del campo astronomico, d'altra parte, il concetto di latitudine consiste nella distanza che viene riconosciuta a partire dall'eclittica in qualsiasi punto situato nella sfera celeste verso un polo. Questa distanza è indicata in gradi.

Altri usi del termine si riferiscono all'estensione di una provincia, località, distretto o regno, e alla dimensione più piccola dei 2 che si osservano in figure con facce piatte.

Raccomandato
  • definizione: presente

    presente

    Con origine nella parola latina praesens , presente è un concetto con molteplici usi e significati. È un aggettivo che permette di riferirsi al tempo che trascorre al momento attuale o a quello in cui una persona si trova quando dice qualcosa. Per citare alcuni esempi: "Non puoi sempre pensare al passato: devi vivere nel presente" , "L'attore ha attraversato diversi momenti complicati, ma ora gode di un regalo felice e pieno con la sua famiglia" , "Il presente La squadra è molto povera e anche il futuro sembra complicato . &
  • definizione: accordo internazionale

    accordo internazionale

    Si chiama accordo al patto, alleanza o intesa stabilita da due o più parti. L'internazionale , d'altra parte, è quella legata a due o più paesi o che è collegata a nazioni diverse dalla propria. Un accordo internazionale , quindi, è un accordo istituito da protagonisti di diversi paesi . Pos
  • definizione: ematocrito

    ematocrito

    Il rapporto dei globuli rossi è chiamato ematocrito . Un globulo rosso, a sua volta, è una cellula globosa. I globuli rossi, chiamati anche eritrociti o globuli rossi , sono le cellule che appaiono più nel sangue. La sua funzione è il trasporto di ossigeno dai polmoni ai vari tessuti, organi e dispositivi del corpo, una missione che svolgono grazie a una proteina nota come emoglobina . L&
  • definizione: benedizione

    benedizione

    Il termine benedizione deriva da una parola latina che si riferisce all'azione e all'effetto della benedizione . Questo verbo, d'altra parte, è un modo di denominare l' azione di lodare, esaltare o magnificare , di consacrare qualcosa al culto divino o di invocare la divina benedizione in favore di qualcosa o qualcuno .
  • definizione: tecnocrazia

    tecnocrazia

    Una tecnocrazia è un sistema di governo guidato da tecnici . Questa definizione può essere apprezzata studiando attentamente l'etimologia del termine, poiché proviene da due parole greche che possono essere tradotte come "tecnica" e "governo". Il tecnico specializzato in un determinato ramo della conoscenza e che svolge una funzione pubblica per attuare politiche che trascendono l'ideologia è noto come tecnocrate . Ec
  • definizione: psicologia dello sport

    psicologia dello sport

    La psicologia dello sport è la branca della psicologia che studia i processi psichici e il comportamento dell'uomo durante l'attività sportiva . Questa scienza applicata cerca di conoscere e ottimizzare le condizioni interne dell'atleta per ottenere l'espressione del potenziale fisico, tecnico e tattico acquisito nel processo di preparazione.