Definizione pungiglione

Una puntura è solitamente la conseguenza di una puntura o una puntura che viene eseguita con qualcosa che ha una punta molto sottile. L'uso più comune del concetto è associato ai segni lasciati da insetti o altri animali che hanno una puntura quando attaccano o mordono un altro essere.

Di seguito sono riportate le caratteristiche di alcune delle punture più pericolose del pianeta, definite in base alla specie che la produce:

* scorpione : questo animale, noto anche come scorpione, è un artropode (un invertebrato che ha un esoscheletro e appendici articolate) e si trova in paesi caldi. Ha un'estensione minima di 6 cm e massimo di 15 cm e il suo potente pungiglione velenoso è all'estremità della coda. La puntura dello scorpione può generare febbre alta, ma anche indurre un coma e causare la morte ;

* ragno marrone recluso : dopo la ben nota e temuta vedova nera, il recluso marrone è il ragno che rappresenta il più grande pericolo per la nostra specie. Ad occhio nudo, la sua schiena ricorda la forma di un violino, anche se qui è la sua somiglianza con la bellezza di questo strumento. Può essere trovato principalmente negli Stati Uniti e il suo morso è così grave che potrebbe richiedere l'amputazione della zona interessata, poiché rimuove le cellule della pelle;

* ragno vedova nera : come accennato nel punto precedente, nessun ragno supera la vedova nera quando si tratta di mettere a rischio la salute dell'essere umano, anche se vale la pena ricordare che ciò accade solo con le femmine. Il suo morso ha un veleno 15 volte più potente di quello del serpente a sonagli e le sue zanne sono in grado di bucare la nostra pelle. Ha un corpo nero e un addome (la cui forma ricorda quella di una clessidra) rosso. Di solito vive in luoghi bui e in zone con climi temperati;

* serpente di mare : è il serpente più velenoso del pianeta e il suo morso può essere letale. Per iniettare il suo veleno, morde la sua vittima. Come se questo non fosse abbastanza per temere di avvicinarsi al mare, questa specie può essere trovata in tutti i mari del mondo;

* pesce di pietra : continuando con le specie marine che possono uccidere un essere umano, è tempo di parlare del pesce di pietra, il più velenoso che si conosca. Le spine sulla sua pinna dorsale contengono ghiandole con veleno e, grazie al suo aspetto roccioso, possono essere facilmente ignorate e calpestate da una persona. I pochi che riescono a sopravvivere all'attacco passivo devono sopportare una ferita per diversi mesi.

Raccomandato
  • definizione: varietà

    varietà

    Dalle varietà latine, la varietà è la proprietà di ciò che è vario (diseguale, dissimile, dissimile, non uniforme, eterogeneo). La varietà, quindi, è il raggruppamento di elementi diversi o la dissomiglianza in una certa unità . Ad esempio: "In questo ristorante c'è un'incredibile varietà di cibo" , "Non puoi lamentarti, figliolo: hai una vasta gamma di giochi tra cui scegliere" , "La nostra azienda cerca di offrire la più ampia varietà di opzioni sul mercato" , " Questo negozio vende bei vestiti, ma non ha varietà . " La va
  • definizione: ascendenza

    ascendenza

    La parola araba classica kunyah derivava, in arabo ispanico, da alkúnya . L'evoluzione etimologica del concetto continuò nel nostro linguaggio e così sorse il concetto di lignaggio , che si riferisce al lignaggio, alla prosapia, al lignaggio o alla discendenza di una persona . La nozione è utilizzata soprattutto rispetto ai soggetti appartenenti alla nobiltà o alle famiglie più ricche e tradizionali di una regione . In q
  • definizione: violenza di genere

    violenza di genere

    La violenza è quel comportamento che viene effettuato consapevolmente e deliberatamente per generare un qualche tipo di danno alla vittima. Originario del latino violento , la violenza può cercare di nuocere fisicamente o emotivamente. Il genere , d'altra parte, è un concetto con diversi usi. In questa occasione siamo interessati a mettere in evidenza il suo significato come il gruppo di esseri che condividono determinate caratteristiche. L
  • definizione: cittadino comune

    cittadino comune

    Il Plebeian , che deriva da plebeius (una parola latina), è un aggettivo che si applica a quello o quello che appartiene alla gente comune . La plebe, d'altra parte, è la classe sociale che occupa la zona inferiore nella piramide della società . Il termine era frequente nell'antichità, quando le classi sociali erano ben differenziate e la mobilità tra loro era impossibile. A q
  • definizione: WWW

    WWW

    WWW sono le iniziali che identificano l'espressione inglese World Wide Web , il sistema di documenti ipertestuali collegati tra loro e accessibili tramite Internet . Attraverso un software noto come browser , gli utenti possono visualizzare vari siti Web (che contengono testo, immagini, video e altri contenuti multimediali) e navigare attraverso di essi attraverso collegamenti ipertestuali
  • definizione: orientamento educativo

    orientamento educativo

    L'orientamento educativo è un insieme di attività rivolte a studenti , genitori e insegnanti , allo scopo di contribuire allo sviluppo dei loro compiti nell'ambito specifico delle scuole. Secondo un'altra definizione, l'orientamento scolastico è la disciplina che studia e promuove le capacità pedagogiche, psicologiche e socioeconomiche dell'essere umano , allo scopo di collegare il loro sviluppo personale allo sviluppo sociale del paese. In