Definizione cherubino

È molto interessante conoscere l'origine etimologica del termine cherubino, dal quale stabiliremo il suo significato. Ed è derivato dalla tarda parola latina "cherubino", che, a sua volta, viene dall'ebraico. In particolare, da "qerub".

cherubino

È un concetto usato nel campo della religione per nominare una certa classe di spiriti celesti .

I cherubini sono angeli che, all'interno dei cosiddetti cori angelici, costituiscono il secondo coro (il primo è formato dai serafini ) secondo il cattolicesimo. Rappresentati come bambini alati, i cherubini proteggono la gloria divina.

La teologia indica che quelli che vedono i cherubini sono quelli che si trovano in uno stato di elevazione, con il cielo alla loro portata. Secondo quanto è chiaro dalla Bibbia, i cherubini hanno lo scopo di lodare Dio e di ricordare all'umanità la gloria divina.

I cherubini possono anche essere raggruppati e servire come mezzo di spostamento poiché sono mobilitati come "fulmini", secondo le Sacre Scritture .

Molti sono i dipinti e le opere d'arte che hanno rappresentato la figura dei cherubini in modo più o meno protagonista. Quindi, ad esempio, gli esempi sono i seguenti:
-Detail di "I Cherubini" in quella che è la Cappella Sistina.
- "Angel singing" di Jan van Eyck.
- "María y el niño", di Rosso Fiorentino.
- "Ultima frase", di Hans Memling.
- "El violo de Europa", di François Boucher.
- "Baco y Ariadna", di Jacopo Amigoni.

Di tutti gli artisti che, per tutta la loro carriera, hanno preso la decisione di dipingere cherubini, quello che ha ottenuto maggiore riconoscimento è il pittore italiano Rafael Sanzio (1483 - 1520). Oggi le sue opere di questo tipo, che ha realizzato a suo tempo per alcune delle sale delle Cappelle Vaticane, le possiamo vedere in una miriade di stanze e oggetti di decorazione.

Quando dipingi cherubini, ci sono diverse regole che aiutano a ottenere il miglior risultato. Così, ad esempio, è stabilito che la prima cosa che deve essere disegnata è il suo contorno, facendo uso di forme geometriche: il triangolo per quello che sarebbe il vestito e un cerchio per la testa. Si stabilisce anche che i capelli devono avere un aspetto drappeggiato, che le tue guance devono andare in un colore rosa e che dovresti definire molto bene quale sarebbe la parte superiore delle guance o delle guance.

Nel linguaggio colloquiale, la nozione di cherubino è usata per nominare un individuo giovane e molto bello . Ad esempio: "La donna, orgogliosa, ha camminato con il suo cherubino per mostrare ai vicini", "Il cherubino che ruba sospira tutti i giovani della città, che hanno sognato la loro compagnia . "

Il cherubino, d'altra parte, è il nome di un marchio argentino di prodotti per la pulizia. Il sapone in polvere per lavare vestiti, ammorbidenti, detersivi, lavandine e disinfettanti reca questo nome commerciale.

L'artista messicano Edgar Clement, infine, intitolato "Kerubim e altre storie", una delle sue opere letterarie.

Raccomandato
  • definizione popolare: anteriore

    anteriore

    La copertina è, nel campo dell'architettura, l' abbigliamento, l'ornamento o l'ornamento che viene realizzato nelle facciate principali di un edificio . Può essere composto da colonne, incisioni o altri elementi decorativi attaccati alla porta o situati accanto ad essa, specialmente nelle costruzioni di natura religiosa.
  • definizione popolare: flusso

    flusso

    Il concetto di flusso (parola derivata dal fluxus latino) dà il nome all'atto e alla conseguenza del flusso (inteso come sinonimo di germogliare, correre o circolare). La parola è usata, per esempio, per descrivere il momento in cui la marea si muove . Esempi: "Il flusso dell'acqua è stato inarrestabile e ha distrutto tutte le difese" , "Dopo aver ascoltato la frase, il fratello della vittima si è avvicinato alla stampa e ha rilasciato un flusso irrefrenabile di parole dure" . È
  • definizione popolare: vitamine

    vitamine

    La vitamina è un termine composto formato dalla parola latina vita ( "vita" ) e dal concetto chimico ammina (coniato dal biochimico polacco C. Funk ). Le vitamine sono le sostanze organiche che sono presenti nel cibo e sono necessarie per l'equilibrio delle funzioni vitali. Le vitamine dovrebbero essere ingerite solo in dosi e in modo equilibrato per migliorare il funzionamento fisiologico.
  • definizione popolare: codice genetico

    codice genetico

    Prima di addentrarci pienamente nella definizione del termine codice genetico, è necessario conoscere l'origine etimologica delle due parole che lo modellano: -Code è una parola che deriva dal latino "codicus", che a sua volta emana dal "codice", che erano i libri usati per scrivere le regole.
  • definizione popolare: rallentare

    rallentare

    Rallentare è l'azione che consente a qualcosa di rallentare o svilupparsi meno rapidamente . Ciò significa che il rallentamento consiste nel ridurre la velocità o nel rallentare una determinata procedura. Ad esempio: "Il generale ha ordinato di alzare barricate per rallentare l'avanzata dei nemici" , "Questo trattamento rallenterà l'inesorabile deterioramento della costruzione" , "È una malattia incurabile, ma possiamo rallentare i suoi progressi per mantenere le migliori condizioni di vita possibili per un numero maggiore di anni . &qu
  • definizione popolare: segmentazione

    segmentazione

    È noto come segmentare l' atto e le conseguenze della segmentazione (cioè, dividendo o formando segmenti o porzioni ). Il concetto, come segue dalla pratica, ha molteplici usi in base a ciascun contesto. È possibile parlare di segmentazione del mercato , ad esempio, per denominare la divisione di quest'ultimo in gruppi più piccoli i cui membri condividono determinate caratteristiche e requisiti. Qu