Definizione piede

È noto come il piede alle estremità delle gambe, formato da una struttura di ossa, muscoli delle articolazioni e altri componenti. Grazie ai piedi, le persone possono stare in piedi e camminare.

Calli e calli sono problemi del piede molto comuni e la causa è di solito l'attrito o la pressione, di solito nella zona in cui il piede tocca le scarpe. Più precisamente, i calli di solito compaiono sui lati o sopra; i calli, nella pianta. Vale la pena ricordare che queste lesioni possono verificarsi anche sulle mani.

Per evitare calli e calli è consigliabile indossare calzature o solette ben aderenti. È possibile trattare questi problemi utilizzando una pietra pomice per strofinare la zona interessata durante il bagno (è anche possibile utilizzare un asciugamano). È importante non raschiare queste formazioni, poiché ciò può portare a infezioni . Le persone che soffrono di problemi circolatori o diabete dovrebbero consultare il proprio medico prima di procedere da soli.

L'igiene è importante in tutto il corpo; Nei piedi è particolarmente importante mantenere gli spazi tra le dita pulite e fresche, così come le unghie, per evitare la formazione di funghi e la proliferazione di batteri.

Altri significati

Per estensione a questi significati, può reggere il piede a sostegno che consente di tenere qualcosa: "Il piede del tavolo non ha sostenuto il peso e si è rotto", "La struttura ha un piedino in acciaio che consente di sopportare fino a duecento chilogrammi", "Se vogliamo configurare correttamente il nostro sistema audio, avremo bisogno di prendere i piedi per gli altoparlanti" .

Il piede, infine, è un'unità di lunghezza basata su piedi umani e antiche civiltà già utilizzate. Il romano, ad esempio, misurava circa 29, 57 cm; il carolingio, d'altra parte, che si chiamava Drusian o Drusian, si avvicinava a 33.27 cm, che equivale al 9/8 del romano; il castigliano, infine, era di circa 27, 86 cm. Al momento, la maggior parte dei paesi usa altre unità di misura, ad eccezione di alcuni paesi anglosassoni, in cui rappresenta 30, 48 cm.

Raccomandato
  • definizione popolare: circolare

    circolare

    Circular ha la sua origine nella parola latina circularis e permette di nominare ciò che appartiene o relativo al cerchio . Come aggettivo, è usato per riferirsi a qualsiasi oggetto che abbia una forma arrotondata, anche quelli che non sono perfettamente circolari, poiché serve principalmente ad alludere alla mancanza di angoli o angoli. I
  • definizione popolare: rimpatrio

    rimpatrio

    Il rimpatrio è il processo e il risultato del rimpatrio . Questo verbo si riferisce a far tornare qualcuno o qualcosa in patria e ha origine in latino, poiché deriva dal verbo "repatriare", che è composto da tre parti chiaramente differenziate come sono: -Il prefisso "re-", che equivale a "indietro". -
  • definizione popolare: rifiuto patologico

    rifiuto patologico

    I rifiuti sono rifiuti, rifiuti o rifiuti che non sono utili. Patologico , d'altra parte, è un aggettivo legato a una patologia (il gruppo di sintomi che caratterizzano una malattia o la specialità della medicina focalizzata sull'analisi delle malattie). I residui patologici sono quelli potenzialmente infettivi .
  • definizione popolare: relazione di coppia

    relazione di coppia

    La relazione della coppia è un legame romantico sentimentale che unisce due persone . All'interno di ciò che è inteso dal rapporto di coppia appaiono il corteggiamento , il concubinato e il matrimonio . Un rapporto di coppia può essere formato da un uomo e una donna , da due uomini o da due donne . Pe
  • definizione popolare: polarità

    polarità

    La polarità è la proprietà fisica disponibile per quegli agenti che si accumulano ai poli di un corpo e che si polarizzano. Secondo il campo, è possibile distinguere tra diversi tipi di polarità. La polarità elettrica è la proprietà dei terminali (poli) di una batteria o di una batteria, che può essere positiva o negativa. La corr
  • definizione popolare: unità

    unità

    Da unĭtas latina, la parola unit consente di nominare una certa proprietà delle cose che è collegata all'impossibilità di divisione o separazione . Pertanto, non è possibile dividere o separare un'unità senza modificare la sua integrità o essenza. Per esempio: "Nella polizza assicurativa, l'abitazione è considerata un'unità, al di là delle sue varie stanze e spazi" , "prenderò tre unità di quell'articolo" , "Il nostro governo difenderà l'unità territoriale dello Stato" . L'unità