Definizione invulnerabile

Il concetto di invulnerabile deriva dalla parola latina invulnerabĭlis e allude a quello o a quello che non può essere danneggiato . Il termine è legato al verbo vulnerar : ferire, colpire, ferire.

invulnerabile

Molti eroi, divinità e supereroi mitologici sono invulnerabili, o almeno hanno abbastanza potere o forza per resistere a tutti i tipi di attacchi. Superman, per esempio, è quasi invulnerabile: solo il kryptonite influenza le sue abilità e lo indebolisce.

Un uomo che indossa un giubbotto antiproiettile e ha un'armatura di ferro che protegge tutto il suo corpo, compresa la testa e il viso, è invulnerabile a molte aggressioni. Ovviamente, se gli lanci una granata, subirà un danno, dal momento che nessuno è totalmente invulnerabile.

Nel campo dello sport, la squadra o il concorrente è spesso descritta come invulnerabile, che, a causa del suo alto livello, è molto difficile da perdere . Il tennista Roger Federer, per citare un caso, è stato invulnerabile per molto tempo: al di là di qualche occasionale sconfitta, lo svizzero è riuscito a guidare la classifica mondiale per 237 settimane consecutive tra il 2 febbraio 2004 e il 17 agosto 2008, un figura che è un record.

In senso simbolico, invulnerabile è colui che non si sente influenzato da ciò che si dice di lui . Un cantante può affermare di essere invulnerabile alle critiche, dal momento che non gli importa di quello che la gente dice della sua carriera e di se stesso. Questo artista assicura che fa sempre ciò che vuole senza prestare attenzione agli altri. Al di là di questa dichiarazione pubblica, tuttavia, il cantante potrebbe soffrire per alcuni commenti, anche se non lo riconosce.

Raccomandato
  • definizione: insolazione

    insolazione

    Sunstroke è l' atto e il risultato di insulare , il cui primo significato secondo il dizionario della Royal Spanish Academy ( RAE ) si riferisce a mettere qualcosa al sole per asciugarlo o promuovere la sua fermentazione. Il concetto di insolazione, tuttavia, ha diversi usi. Si chiama insolazione per il disagio che una persona soffre quando esposto ai raggi del sole eccessivamente .
  • definizione: per la vita

    per la vita

    La vita è un aggettivo che si riferisce a qualcosa che dura dal momento in cui arrivi alla fine della vita . Può essere una tassa, un abbonamento o un reddito, tra le altre questioni. Ad esempio: "Augusto Pinochet ha cercato l'impunità attraverso il suo giuramento come senatore a vita dal Cile" , "Mio padre è un membro a vita del club e può entrare libero per guardare i giochi" , "Il presidente della società ha accettato di stare lontano dalla direzione ma in cambio ha accettato una rendita vitalizia . &quo
  • definizione: bianco

    bianco

    Il bianco è lo spettro in cui sono presenti tutti i colori ; in altre parole, è il colore della luce del sole che non viene decomposto nei diversi colori dello spettro. Alcuni elementi noti con questa tonalità sono la neve e il cotone. Vediamo questo termine nel contesto: "Mio nonno portava sempre un cappello bianco che era stato comprato a Cuba" , "Vorrei dipingere il muro bianco, ma temo che si sporchi e marcato facilmente" , "Il giovane è stato ucciso da una macchina bianco che è fuggito . &qu
  • definizione: prestidigitazione

    prestidigitazione

    La prestidigitazione è la disciplina che consiste nell'utilizzare le mani per realizzare diversi trucchi e quindi ingannare lo spettatore. Gli evocatori, quindi, sono illusionisti perché creano effetti che sembrano magici, senza che gli osservatori siano in grado di scoprire quali sono le ragioni fisiche o logiche che li sostengono.
  • definizione: prudenza

    prudenza

    Con origine nella prudentia latina, la prudenza è un termine che viene usato come sinonimo di buon senso, moderazione, temperanza, cautela o moderazione . Riguarda la virtù che porta qualcuno a svilupparsi in modo giusto e adeguato . Per dare esempi di utilizzo: "Con cautela, i medici hanno informato i feriti delle tragiche conseguenze dello schianto" , "Il cantante non ha agito con prudenza e ha suscitato la rabbia dei registi della casa discografica" , "Migliaia di persone muoiono ogni anno per non guidare con prudenza " .
  • definizione: psicosomatico

    psicosomatico

    È qualificato come psicosomatico per il disturbo psicologico che genera un effetto fisico , causando alcune conseguenze nell'organismo. Si può dire, quindi, che un affetto psicosomatico ha origine nella psiche e quindi esercita una certa influenza sul corpo . In altre parole, classificare una malattia o una malattia come psicosomatica significa attribuire ad essa una causa emotiva .