Definizione propulsione

La propulsione è il processo e il risultato della propulsione . Un verbo che ha la sua origine etimologica in latino, in "propulsare". Questo termine significa "spingere forte qualcosa per andare avanti" ed è il risultato della somma dei seguenti elementi:
-Il prefisso "pro-", che può essere tradotto come "avanti".
-Il verbo "pulsar", che è sinonimo di "beat".

propulsione

Propulsione, quindi, verbo si riferisce all'impulso che viene dato a qualcosa per avanzare o muoversi, sia in senso fisico che simbolico. La propulsione, quindi, è uno spostamento che avviene attraverso l'azione di una forza .

È noto come propulsione umana a quella generata dalla forza dei muscoli di una persona . Questo tipo di trazione è presente in canoe, skateboard o pattini, biciclette e molti altri veicoli. La propulsione umana non è solo economica, ma anche salutare poiché l'attività fisica apporta benefici all'organismo.

In particolare, tra questi altri tipi di veicoli che operano attraverso quella che è stata definita propulsione umana troviamo le barche che vanno a remi, il caso di canoe o con pattini in linea.

In uno degli sport in cui è più importante la propulsione è nel nuoto. Ed è che la persona in questione deve eseguirla per muoversi nell'acqua, superando così la resistenza che questo presenta. Per raggiungere questo spostamento, è essenziale che il nuotatore esegua determinati movimenti sia con gli arti inferiori che superiori.

Più in particolare, possiamo notare che nel campo del nuoto si ritiene che esistano diversi tipi di propulsione:
- Tenendo conto del tipo di movimento, ci sono le forbici, la pedalata, il calcio ... Inoltre, questa classificazione può essere suddivisa se si parte dal numero di membri che vengono utilizzati per eseguire quello, che porterebbe alla propulsione di uno o due braccia e una o due gambe.
- Sulla base delle azioni eseguite con le braccia, possono essere simultanee, alternative, lunghe, corte, aeree ...
-Se ciò che viene preso in considerazione è la posizione del corpo, si può determinare che la propulsione può essere laterale, ventrale, dorsale o verticale.

La propulsione a getto, d'altra parte, viene effettuata attraverso un motore a reazione. Questa classe di motori funziona con lo scarico di fluidi ad alta velocità: questi getti provocano la spinta che consente di mobilitare un veicolo. Gli aerei a reazione, ad esempio, operano con propulsione a getto.

Un altro tipo di propulsione è la propulsione nucleare . Come suggerisce il nome, in questo caso la propulsione è causata da una reazione nucleare, che avviene in una catena e in modo controllato per mezzo di dispositivi noti come reattori . Ci sono barche e sottomarini che si muovono grazie alla propulsione nucleare.

Quando la propulsione si sviluppa, significa che, almeno attualmente, non sono convenzionali o il loro uso non è massiccio, parliamo di propulsione alternativa . I veicoli che funzionano con l'energia solare o con l' idrogeno sono esempi di questa propulsione.

Raccomandato
  • definizione: influenza spaccio

    influenza spaccio

    Dal traffico italiano, il termine traffico di solito si riferisce al movimento di veicoli su strade pubbliche . La fluidità del traffico, in questo senso, è associata alla possibilità che auto, moto, camion, ecc. può muoversi normalmente sulla strada. Quando c'è molto traffico, ci sono congestioni che impediscono il progresso. Il
  • definizione: intervista

    intervista

    Intervista è un termine che è collegato al verbo intervista (l'azione di sviluppare una conversazione con una o più persone con l'obiettivo di parlare di determinati argomenti e con uno scopo specifico ). Esempio di frasi in cui compare il termine: "Nel prossimo numero della rivista pubblicheremo un'intervista esclusiva con Manu Ginóbili" , "Domani avrò un colloquio di lavoro nel centro" , "Dopo l'intervista con il medico, decideremo quali sono i passi da seguire " . L&#
  • definizione: principio etico

    principio etico

    Per entrare nel chiarimento del significato del principio etico, è necessario che, in primo luogo, procediamo a determinare l'origine etimologica delle due parole che la plasmano: -Principio deriva dal latino "principium", che può essere tradotto come "prendi il primo" e che è il risultato della somma di "primus", che è sinonimo di "primo"; il verbo "capere", che equivale a "prendere"; e il suffisso "-ium". -
  • definizione: aorta

    aorta

    Prima di entrare per definire il concetto di aorta è necessario determinarne l'origine etimologica. In particolare, questo si trova in greco e più esattamente nella parola άορΤή, che a sua volta deriva dal termine άείρειν che potrebbe essere tradotto come "elevare". Aortico è definito come l' arteria che ha origine nel ventricolo situato nella regione sinistra del muscolo cardiaco e che forma un arco e si estende alla zona dell'addome. Lì, all'a
  • definizione: autenticità

    autenticità

    La condizione autentica è conosciuta come autenticità . L'autentica, d'altra parte, è un aggettivo che qualifica ciò che è documentato o certificato come vero o sicuro . Si dice anche che una persona è autentica quando non è ipocrita o finge di essere diversa da ciò che è . Ad esempio: "Mi piacciono questi pantaloni ma ho dei dubbi sulla sua autenticità: come faccio a sapere che non è un falso?" , &
  • definizione: planimetria

    planimetria

    Planimetria è un termine che è stato recentemente incorporato nella 23a edizione del dizionario della Royal Spanish Academy (RAE) . Il concetto si riferisce allo strumento focalizzato sulla misurazione e rappresentazione di una parte della superficie della Terra su un piano. La planimetria può essere compresa come parte della topografia dedicata allo studio delle procedure e dei metodi che vengono messi in atto per raggiungere la scala dei dettagli di un terreno su una superficie piana . C