Definizione ipotesi

L' ipotesi di derivazione latina, che a sua volta deriva da un concetto greco, un'ipotesi è qualcosa che dovrebbe già avere un certo grado di possibilità di estrarne un effetto o una conseguenza. La sua validità dipende dalla sottomissione a diversi test, a partire dalle teorie elaborate.

ipotesi

Ad esempio: "La mia ipotesi è che, se lanciamo il nuovo prodotto entro la fine dell'anno, saremo in grado di aumentare la quota di mercato", "L'allenatore non contempla alcuna altra ipotesi della vittoria della Romania nella prossima partita", "La polizia ancora non ha ipotesi sull'omicidio della ragazza . "

Nel linguaggio colloquiale il suo uso indiscriminato è molto comune, con un grado di inaccuratezza paragonabile a quello sofferto dalla parola filosofia . Data la stretta relazione tra ipotesi e ricerca organizzata, il suo uso è incoerente per parlare di opinioni vaghe su sport, politica ed economia, tra gli altri argomenti controversi. Inoltre, questo termine è molto spesso confuso con la teoria, il primo dei componenti di un'ipotesi.

Sviluppo di un'ipotesi

Per il metodo scientifico, un'ipotesi è una soluzione provvisoria e non è stata ancora confermata per un determinato problema. Secondo le informazioni empiriche che possono essere ottenute nel lavoro sul campo, l'ipotesi può avere un grado inferiore o superiore di affidabilità. Successivamente, troviamo i passi da seguire per la sua costruzione e lo sviluppo :

* Preparazione di domande, che derivano naturalmente dall'ignoranza sul fenomeno naturale che si sta studiando.

* Ricerca di possibili risposte, a condizione che siano basate su procedure e teorie che possono essere dimostrate nel campo della scienza. Al contrario, quelli che non possono essere dimostrati sono considerati speculazioni e vengono ignorati.

* Predizione dei risultati che saranno ottenuti quando si implementano le risposte elaborate.

* Sperimentazione e registrazione dettagliata dei risultati, in modo che possano essere riprodotti tutte le volte che è necessario se sono soddisfatte le stesse condizioni .

* Analisi ed elaborazione dei risultati ottenuti. Viene fatto un tentativo di trovare una relazione tra i dati che sono stati registrati durante l'esecuzione dei vari esperimenti. Inoltre, questa informazione è in contrasto con la previsione di cui sopra. Generalmente, questa analisi culmina in un'espressione matematica per organizzare l'ipotesi, la previsione e i risultati.

* Infine, si conclude se l'ipotesi è vera o falsa, a seconda del grado di accuratezza della predizione.

Questi passaggi diventano una nuova ipotesi, che genererà più previsioni e esperimenti, compresi i cicli di ricerca che portano a progressi scientifici.

Tipi di ipotesi

Ipotesi di associazione o covariazione : sono quelli che stabiliscono una certa relazione tra due o più delle sue variabili, in modo che modificando uno di essi, direttamente o indirettamente alterare la variabile dipendente. Un semplice esempio: se il valore di y dipende da x, diciamo che l'aumento di x può comportare sia un aumento che una diminuzione di y .

Ipotesi della relazione di produzione : il comportamento o l'alterazione di una variabile modifica o influenza la variabile dipendente. Esempio di influenza: una notizia di malattia produce angoscia. Per quanto riguarda il cambiamento del comportamento: acquisire conoscenze sui possibili trattamenti migliora le abitudini del paziente, al fine di ottenere una cura più veloce.

Ipotesi della relazione causale : spiegare e prevedere i fatti e i fenomeni che contemplano determinati margini di errore . Questo tipo di ipotesi si verifica quando il comportamento o l'alterazione di una variabile è l' effetto di un'altra causa, che non è strana o casuale e si verifica prima della prima. Un chiaro esempio è quello di affermare che la lettura migliora l'ortografia, poiché la lettura (la causa) avviene prima del supposto miglioramento nella scrittura (l'effetto), e il risultato non è sempre lo stesso.

Raccomandato
  • definizione popolare: brontolare

    brontolare

    Rezongar è un concetto derivato dalla onomatopoeia zung e zong , secondo il dizionario della Royal Spanish Academy ( RAE ). Queste onomatopee, d'altra parte, sono associate al ronzio (generando un rumore continuo che è fastidioso, per estensione, fastidioso). L'azione di brontolare consiste nel protestare , sbuffare o rinnegare .
  • definizione popolare: complemento

    complemento

    Dal complemento latino, il complemento è ciò che viene aggiunto a qualcosa per migliorarlo o renderlo integro . Il termine ha usi diversi a seconda del contesto. Nel campo della grammatica , un complemento è una serie di costituenti sintattici che sono richiesti da un nucleo per chiarire, specificare, estendere o completare il significato del sintagma che conducono. È
  • definizione popolare: rimborso

    rimborso

    Il rimborso è l' azione e l'effetto del reinserimento (ripristinare o soddisfare qualcosa, ricostruire l'integrità di qualcosa, recuperare ciò che è stato perso). Il termine può essere usato per denominare il pagamento di denaro o una specie che è dovuta: "Potresti prestarmi cento pesos? Doma
  • definizione popolare: restrizione

    restrizione

    La restrizione è una nozione con origine etimologica in restrizione latina. Riguarda il processo e la conseguenza della limitazione . Questo verbo , nel frattempo, si riferisce a limitare, regolare, restringere o circoscrivere qualcosa. Ad esempio: "Il governo ha annunciato una restrizione sull'importazione di prodotti chimici con l'obiettivo di promuovere la produzione nazionale" , "Questo concorso letterario non pone alcuna restrizione sull'estensione delle opere" , "Gli organizzatori del congresso stabiliranno un limiti di tempo in modo che i relatori non
  • definizione popolare: standard

    standard

    Il termine standard ha la sua origine etimologica nella parola inglese standard . Il concetto è usato per nominare ciò che può essere preso come riferimento , modello o modello . Ad esempio: "La versione standard della console sarà in vendita con un prezzo di 500 dollari" , "Diverse organizzazioni cercano di sviluppare uno standard globale per etichettare il packaging di prodotti potenzialmente contaminanti" , "Per diversi mesi ho eseguito una terapia standard non ha funzionato per me, ecco perché ho deciso di scommettere sulla medicina alternativa . &qu
  • definizione popolare: privato

    privato

    Dal latino privatus , privato è ciò che rimane o viene eseguito alla vista di pochi, in un modo familiare o domestico e senza alcuna formalità . Ad esempio: "Non parlerò pubblicamente dei miei atti privati" , "Non è la prima volta che un uomo d'affari miliardario organizza un concerto privato e assume cantanti di fama internazionale" , "Puoi prendere un minuto, per favore? Vog