Definizione radice

Dalla radice latina, la radice è l' organo appartenente alle piante che viene introdotto nella terra o in un corpo diverso per assorbire le sostanze necessarie affinché la verdura cresca e si sviluppi. La radice funziona come supporto e cresce nella direzione opposta allo stelo.

radice

Ad esempio: "Sono preoccupato: se quell'albero continua a crescere, le sue radici romperanno il pavimento ed entreranno nella casa", "Se vuoi trapiantare un vegetale, devi prenderlo dalla sua radice", "Il cane ha strappato la radice del cespuglio" .

Ogni radice di una pianta si può dire che è composta da una serie di elementi o parti di grande importanza perché consentono alla pianta di svolgere le funzioni che deve svolgere.

Così, per esempio, uno dei suoi componenti fondamentali è noto come caliptra, che è definito come quella zona conica che si trova vicino all'apice e il cui obiettivo chiaro è quello di attuare la protezione delle cellule meristematiche quando il fase di crescita e sviluppo della radice citata.

Allo stesso modo, si dovrebbe fare riferimento al rizoderma, l'epidermide della radice, che contribuisce a quello che è il migliore e più grande assorbimento di acqua e sostanze nutritive da parte della pianta. E tutto questo senza dimenticare la corteccia che può essere definita come la regione in cui ciò che dovresti fare è immagazzinare le sostanze di riserva per la pianta.

L'endoderma o cilindro vascolare sono altri due elementi fondamentali della struttura principale di ogni radice che ha anche una struttura secondaria che è composta da elementi come il periderma. Questo è ciò che circonda il cosiddetto corpo secondario ed esercita un'azione sostitutiva dell'epidermide.

Nel caso di Zoologia, dobbiamo anche sottolineare che viene usato anche il termine radice. In questo caso, viene utilizzato per definire quella parte della protesi dei vertebrati che viene identificata perché è incorporata negli alveoli.

Per estensione, è conosciuto come root all'inizio, inizio o ragione di qualcosa e il supporto o il fondo di qualche oggetto: "Il traffico di droga è la radice del problema dell'insicurezza che questo paese soffre", "Questo ritmo musicale è parte del nostro radici culturali ", " L'edificio è crollato perché era strutturato male dalle sue radici " .

In matematica, la radice è la quantità che deve essere moltiplicata da sola, tante volte quanto indicato, per ottenere un determinato risultato . La radice quadrata di X è il numero che, una volta moltiplicato per se stesso (cioè quadrato), consente di ottenere X (la radice quadrata di 4 è uguale a 2 poiché 2 × 2 = 4 ).

La radice cubica di X, d'altra parte, è il numero che, moltiplicato tre volte da solo, è X (la radice cubica di 8 è uguale a 2 poiché 2x2x2 = 8 ).

Per la grammatica, la radice è il gruppo minimo di fonemi condivisi da una famiglia di parole. Dico set di fonemi non può essere ridotto. Un esempio di radice grammaticale è fr freddo, freddo, freddo, ecc.

Raccomandato
  • definizione popolare: mezzi

    mezzi

    Il termine medio , in uno dei suoi significati più comuni, rappresenta la metà di una cosa . Ad esempio: " Taglia quell'arancia nel mezzo e prendimi una metà, per favore" , "Ho letto un libro di mezzo, ho lasciato circa 250 pagine" , "Ieri ho lasciato cadere un piatto e l'ho spezzato nel mezzo" . M
  • definizione popolare: I Macanudo

    I Macanudo

    L' aggettivo macanudo è usato nel linguaggio colloquiale per alludere a ciò che, in senso fisico o simbolico, è buono o piacevole . Il termine può essere usato per qualificare una persona, una situazione o un oggetto. Un bravo ragazzo è gentile e gentile . Ad esempio : "Ieri ho incontrato il ragazzo di Laura, ho pensato che fosse un ragazzone" , "Il mio capo è fantastico, spesso mi permette di lasciare l'ufficio prima, così posso passare più tempo con i miei figli" , "pensavo fosse qualcuno Macanudo, ma è finito per essere un argomento molto complicato " .
  • definizione popolare: ricevuta delle tasse

    ricevuta delle tasse

    Ricevuta è una parola con diversi usi. In questo caso, vogliamo evidenziare il suo significato come il documento che registra la ricezione di qualcosa. Le tasse , d'altra parte, sono i pagamenti che un professionista riceve in cambio di svolgere la sua attività e offrire i suoi servizi. Con questo in mente, possiamo capire che una ricevuta di tasse o una ricevuta per le tasse è un documento che certifica la consegna e il ricevimento di un pagamento a un lavoratore per un servizio reso. A
  • definizione popolare: remissione

    remissione

    In latino è dove troviamo l'origine etimologica della parola remissione. In questo senso possiamo dire che emana da "remissio", che è il risultato della somma di tre componenti: • Il prefisso "re-", che indica "all'indietro". • Il termine "missus", che può essere tradotto come "inviato". • Il
  • definizione popolare: sacrilegio

    sacrilegio

    La parola latina sacrilegum divenne, nella nostra lingua , sacrilegio . Si tratta di irriverenza verso qualcosa che è considerato sacro, riverito o immacolato . Ad esempio: "Il sacerdote era oltraggiato dal sacrilegio commesso dalla donna nella messa" , "Era un sacrilegio: è entrato in chiesa nudo e ha iniziato a ballare davanti ai fedeli" , "Quando il cantante ha calpestato la bandiera, il il pubblico locale era furioso per il sacrilegio " .
  • definizione popolare: scontro

    scontro

    Con origine etimologica in latino, frustum è un concetto che, secondo il dizionario della Royal Spanish Academy ( RAE ), è usato per riferirsi a un rombo . Il rumore, in questo senso, è un suono di grande intensità. Ad esempio: "La ragazza fu sorpresa di sentire un ruggito di origine sconosciuta che sembrava provenire dal piano terra" , "Quando il rumore cominciò a svanire, capii che la discussione era giunta al termine" , "Il rombo del tuono lo fece Nota che la pioggia era imminente . &qu