Definizione marginale

Marginale è quella o quella pertinente o relativa al margine (estremità o costa di una cosa). Il marginale è sul bordo, cioè non fa parte del centro o del più importante.

marginale

Una questione marginale è di importanza secondaria o secondaria . Ad esempio: "Il presidente non parlerà di questioni marginali che non hanno rilevanza nel quadro dei problemi da affrontare nella conferenza ", "L'accordo con la Bolivia è stato un risultato marginale in un'agenda che si è rivelata infruttuosa per il governo ", L'obiettivo di Lopez era un fatto marginale in una partita dominata dalla squadra ospite con il comfort " .

Detto di un soggetto o di un gruppo sociale, marginale è chi vive o agisce al di fuori delle norme sociali, sia per volontà propria o per cause di forza maggiore. In molte occasioni, la marginalità è associata alla delinquenza e al di fuori della legge, anche se il concetto può essere usato anche per nominare coloro che vivono nella povertà, coloro che sono stati emarginati: "Tre emarginati colpiscono un adolescente per rubare il suo portafoglio ", " Una vecchia donna camminava per strada quando un marginale si avvicinava e strappava il portafoglio ", " L'attuale politica economica è una fabbrica marginale che getta migliaia di persone fuori dal sistema " .

Il costo marginale o il costo marginale, d'altra parte, è l'aumento dei costi di produzione aumentando la quantità prodotta in una unità. L'evoluzione del costo marginale può essere espressa graficamente attraverso una parabola concava dovuta all'azione della legge dei rendimenti decrescenti (il punto minimo della curva riflette il numero di beni da produrre con i costi minimi).

Il concetto di marginalità si riferisce a una teoria che punta alla coesistenza di un segmento sociale tradizionale insieme a uno moderno, che rappresenta un ostacolo nella ricerca della crescita personale ed economica indipendentemente. Parla delle regioni che non hanno ancora incorporato i valori e le norme dell'essere umano moderno. Molte volte questo termine è usato come sinonimo di marginalizzazione ; Vediamo di seguito perché è un errore.

emarginazione

marginale È noto come marginalizzazione del fenomeno strutturale che deriva dalla difficoltà di raggiungere la propagazione del progresso tecnico in tutti i settori della produzione. A livello sociale, è una disuguaglianza rispetto all'intervento dei cittadini e dei vari gruppi sociali nei processi di sviluppo e nel conseguente sfruttamento dei loro frutti.

Gli esseri emarginati vedono il loro posto nella società colpita, così come il loro accesso all'istruzione e all'edilizia, senza dimenticare il loro reddito monetario. Per lo Stato, una delle conseguenze più ovvie è che la popolazione si disperde.

Quando viene identificata la dimensione dell'emarginazione in un territorio, viene studiata la percentuale di analfabetismo per cercare di valutare il livello di istruzione della popolazione. Altri indicatori che vengono presi in considerazione sono le percentuali di abitazioni senza installazione di acqua, senza elettricità, senza drenaggio e con pavimenti sporchi, così come il numero medio di persone per stanza.

Una volta che tutte queste variabili sono state raccolte, possono essere ridotte a una per trovare il grado di emarginazione esistente in una particolare località. Esistono diversi metodi, ognuno con la propria procedura e una serie di possibili risultati; Ad esempio, una tecnica statistica può produrre uno dei seguenti livelli di marginalizzazione: molto basso, basso, medio, alto e molto alto .

È importante notare che l'emarginazione parla di località e non necessariamente dei loro abitanti . In effetti, un alto livello di emarginazione di una città non impedisce a un gruppo di persone di avere un ottimo tenore di vita.

Raccomandato
  • definizione popolare: sublime

    sublime

    Prima di addentrarci pienamente nella definizione del significato del termine sublime, procederemo a determinarne l'origine etimologica. Quindi, possiamo dire che deriva dal latino, più precisamente da ciò che è la parola "sublimis", che è composta da due parti chiaramente delimitate: il prefisso "sub-", che può essere tradotto come "basso", e il sostantivo "limis" ", Che è sinonimo di" limite "o" soglia ". È un
  • definizione popolare: sondaggio

    sondaggio

    L'espressione latina in quaerĕre (che può essere tradotto come "indagare" ) fu trasformata in inquaerĕre , che raggiunse l' enquête francese. Nella nostra lingua , il concetto è diventato un sondaggio : questo è il nome della serie di domande standardizzate il cui scopo è quello di raccogliere l'opinione delle persone su diversi argomenti. Ad es
  • definizione popolare: sedia

    sedia

    Silla , che deriva dalla parola latina sella , è un sedile unipersonale che ha un backup . È un pezzo di arredamento che è presente in tutte le case, poiché permette alle persone di provare. Ad esempio: "Per favore porta una sedia della cucina in modo che la zia Edith possa sentirlo" , "Devo sempre dire a Edgardo di non oscillare, poiché un giorno si spezzerà una sedia" , "Quando ci siamo sposati, il Il nonno Tomás ci ha regalato un set di quattro sedie di quercia . "
  • definizione popolare: sistema nervoso periferico

    sistema nervoso periferico

    L' ordito dei tessuti che si occupa della cattura e dell'elaborazione dei segnali in modo che l'organismo possa interagire efficacemente con l'ambiente è chiamato sistema nervoso . Questo sistema registra gli stimoli interni ed esterni ( funzione sensoriale ), li analizza e invia una risposta ( funzione integrativa ), promuovendo un movimento muscolare, una secrezione di una ghiandola, ecc.
  • definizione popolare: assegnazione

    assegnazione

    Il termine incarico deriva dal latino assignatio . Riguarda l' atto e il risultato dell'assegnazione : indicare, stabilire o concedere ciò che corrisponde. Il concetto può essere utilizzato con riferimento all'importo stipulato come salario o per un altro tipo di percezione. Ad esempio: "Il governo ha annunciato un aumento di indennità universale per figlio" , "Lo Stato ha promesso di pagare un assegno familiare per soddisfare i bisogni di base insoddisfatti di coloro che non hanno un lavoro " , "La camera degli affari ha accettato di assegnazione non remune
  • definizione popolare: esaminare

    esaminare

    L' etimologia dell'esame ci porta alla parola latina examināre . Il termine si riferisce a investigare o analizzare qualcosa con attenzione . Ad esempio: "Prima di consentire il rientro delle persone nell'edificio, gli ingegneri saranno responsabili dell'esame della struttura per determinare se è sicuro o meno" , "Esaminerò tutti i documenti e poi prenderò una decisione" , "Il governo Ha promesso di esaminare la richiesta dei lavoratori rurali " . L&