Definizione rumore

Dal latino rugĭtus, un rumore è un suono inarticolato che è sgradevole . Ad esempio: "Il rumore del viale mi sta facendo impazzire", "La mia testa fa male a causa del rumore prodotto dalle macchine della fabbrica", "María José non ha dormito tutta la notte a causa del rumore dei suoi vicini" .

categoria

Per la fisica, il rumore è un disturbo elettrico che interferisce con la trasmissione o l'elaborazione dei segnali. L'agitazione termica delle molecole del materiale che forma i conduttori o il movimento disordinato degli elettroni e di altri vettori correnti sono alcune delle cause del rumore.

In questo modo, dovremmo parlare di ciò che è noto come inquinamento acustico. Un termine che viene a definire l'eccesso di suoni e rumori che esiste in una città o località e che suppone che le persone che ne soffrono vedranno la loro qualità della vita travolgente.

Tanto può il rumore influenzare la vita di coloro che soffrono che queste persone possono soffrire di certe malattie. In particolare, queste patologie possono essere di tre tipi: psichico, fisiologico e sociologico.

Stress, ansia, insonnia, depressione o perdita dell'udito sono alcune delle malattie più frequenti che possono soffrire coloro che devono affrontare problemi quotidiani di inquinamento acustico nell'ambiente in cui hanno le loro case.

Ci sono certe persone che sono più sensibili di altri al momento di soffrire di quel livello di rumore. In particolare, dovremmo evidenziare i bambini che non solo possono soffrire di un apprendimento ritardato della lettura, ma possono anche vedere come vivono gravi problemi quando si tratta dello sviluppo della loro comunicazione verbale.

Allo stesso modo, non dobbiamo dimenticare che le donne incinte sono anche molto sensibili al rumore che può danneggiare il loro feto.

La teoria della comunicazione e della semiologia afferma che il rumore è un'interferenza che influenza il processo comunicativo. In questo senso, il rumore può essere l'afonia dell'altoparlante, i testi non chiari o la distorsione dell'immagine di un video, tra gli altri fattori che rendono difficile capire il messaggio.

Tra le espressioni più frequenti che fanno uso del termine rumore è quella di "molto rumore e pochi dadi". Con lei, ciò che si cerca di esprimere è che c'è un argomento o una domanda che, in linea di principio, sembra molto importante, ma in realtà mostra che non lo è.

Nel linguaggio quotidiano, si parla di rumore per citare le ripercussioni pubbliche di un fatto o la grande apparenza in cose che, in realtà, non hanno grande importanza : "Le parole del cancelliere hanno prodotto molto rumore nel paese vicino", " La conferenza dell'allenatore è stato puro rumore perché non ha chiarito i motivi delle sue dimissioni ", " L'uscita dell'album ha generato rumore nell'ambiente rock ", " Sono stufo delle dichiarazioni altisonanti che fanno tanto rumore: voglio che si mettano lavorare e mantenere un basso profilo " .

Raccomandato
  • definizione: stupore

    stupore

    È noto come lo stupore di sorpresa , stupore , shock o sgomento causato da qualcosa di inaspettato o inaspettato . Lo stordimento può essere causato da un evento positivo (piacevole), ma anche da un evento negativo (dannoso o doloroso). Ad esempio: "Il livello di gioco mostrato dalla squadra catalana non smette di provocare stupore negli amanti del calcio" , "Non riesco a superare il mio stupore!
  • definizione: polmonite

    polmonite

    La polmonite è il nome che riceve una malattia che colpisce i polmoni o alcuni settori della stessa. La condizione è solitamente causata dall'azione di pneumococco , un batterio che può causare diversi tipi di infezioni nel corpo. A causa del nome di questo microrganismo, la polmonite è anche comunemente chiamata polmonite . Es
  • definizione: prudenza

    prudenza

    Con origine nella prudentia latina, la prudenza è un termine che viene usato come sinonimo di buon senso, moderazione, temperanza, cautela o moderazione . Riguarda la virtù che porta qualcuno a svilupparsi in modo giusto e adeguato . Per dare esempi di utilizzo: "Con cautela, i medici hanno informato i feriti delle tragiche conseguenze dello schianto" , "Il cantante non ha agito con prudenza e ha suscitato la rabbia dei registi della casa discografica" , "Migliaia di persone muoiono ogni anno per non guidare con prudenza " .
  • definizione: casa

    casa

    Il domicilio deriva dal domicilio latino che, a sua volta, ha origine nel termine domus ( "casa" ). Il concetto è usato per nominare la casa permanente e fissa di una persona . Ad esempio: "Chiederò un taxi per raggiungere il mio indirizzo più velocemente" , "Per contrattare i servizi dell'azienda, devi avere un indirizzo in questa città" , "La polizia ha riferito che l'indirizzo è stato violato dai criminali" . L&#
  • definizione: ghiacciaio

    ghiacciaio

    Il concetto di ghiacciaio ha origine nel ghiacciaio francese e dà il nome al blocco o alla struttura del ghiaccio che di solito si accumula in certe zone delle catene montuose, appena sopra la linea che segna il limite della neve perpetua. La parte inferiore di un ghiacciaio è in movimento , con uno scivolo molto lento e simile a quello di un fiume .
  • definizione: volgarità

    volgarità

    Se andiamo al dizionario sviluppato dalla Royal Spanish Academy ( RAE ) per sapere a cosa si riferisce l'idea del volgarismo , scopriremo che il termine allude alle espressioni che di solito il volgo utilizza. Questa nozione (volgare), d'altra parte, è legata alla gente comune, che non ha risorse o conoscenze speciali.