Definizione GPS

GPS è l'acronimo di Global Positioning System, un'espressione che può essere tradotta come Global Positioning System . Questo sistema è stato creato dal Dipartimento della Difesa degli Stati Uniti e consente, attraverso una rete di 24 satelliti, di indicare con grande precisione la posizione di un corpo sulla superficie della terra .

GPS

Le traiettorie di questi 24 satelliti, che orbitano a 20.200 chilometri sopra la Terra, sono sincronizzate. In questo modo si ottiene la copertura dell'intera superficie. Il GPS utilizza il metodo matematico noto come trilaterazione per lavorare con le informazioni fornite dai satelliti e quindi determinare la posizione dell'oggetto.

Per conoscere una posizione, il team di ricezione (noto anche come GPS ) individua almeno tre satelliti nella rete, ricevendo segnali da essi che indicano l'identificazione e il programma. Quando si calcola il tempo necessario perché i segnali arrivino dai satelliti alle apparecchiature, viene misurata la distanza tra i dispositivi. Quindi, con queste distanze già stabilite, è possibile determinare la posizione relativa dell'oggetto (cioè le sue coordinate).

L'uso più comune del GPS è nella navigazione, sia marittima che aerea o terrestre. Molte automobili ora incorporano un GPS in modo che i conducenti possano localizzarsi facilmente su una mappa. Anche i telefoni cellulari più moderni (cellulari) di solito includono un GPS .

Consentendo di conoscere la posizione di veicoli o persone, il GPS viene utilizzato per attività di soccorso e per la ricerca e il recupero di automobili, per citare due esempi. Un GPS nel telefono accanto a determinate applicazioni, d'altra parte, può essere utilizzato per sapere dove sono i contatti dell'utente, mostrando la posizione in una mappa di base.

Raccomandato
  • definizione: pascolo

    pascolo

    Con gli antecedenti in lingua latina ( pastus ), l' erba è il nome generico che riceve diverse erbe . L'erba è il cibo vegetale che cresce nel terreno dei campi e che è destinato all'alimentazione degli animali. Il bestiame , quindi, ha il suo sostentamento nel pascolo. Questo alimento consente di nutrire il bestiame in modo economico e semplice: pecore, capre, mucche e altri animali possono pascolare (mangiare erba) liberamente o sotto la tutela di un pastore . M
  • definizione: diocesi

    diocesi

    Una parola dal greco bizantino ( dioíkēsis ) passò al tardo latino ( dioecēsis ) prima di raggiungere la nostra lingua come diocesi . Questo è il nome del territorio sul quale ha giurisdizione un vescovo . Va ricordato che un vescovo è un superiore ecclesiastico . Avere giurisdizione, d'altra parte, implica avere l' autorità di amministrare o governare. Una d
  • definizione: emancipazione

    emancipazione

    Dalla parola latina emancipatio , l' emancipazione è l' atto e il risultato dell'emancipazione o dell'emancipazione . Questo verbo (emancipare), d'altra parte, allude alla liberazione di una dipendenza o sottomissione . Ad esempio: "Questo governo lavorerà a favore dell'emancipazione dei giovani" , "Quando un popolo vuole la sua emancipazione, nessuno può fermarlo" , "L'emancipazione delle donne deve essere un obiettivo primario dell'intera società: non può continuare violenza sessista nel XXI secolo " . Si
  • definizione: brina

    brina

    Il gelo si verifica quando la rugiada notturna si congela a causa delle basse temperature . Questo fenomeno si verifica in molte regioni durante l'inverno, o anche in altre stagioni quando fa molto freddo . La rugiada sorge quando il vapore dell'aria, per il freddo notturno, si condensa e diventa gocce che appaiono su superfici diverse
  • definizione: oculista

    oculista

    Anche il latino, devi partire per trovare l'origine etimologica del termine oculista che ora ci occupa. Ed è il risultato dell'unione di due parole di quella lingua: • Il sostantivo "oculus", che è sinonimo di "occhio". • Il suffisso "-ista", che viene utilizzato per indicare la professione. Un o
  • definizione: collegamento

    collegamento

    Link è un termine inglese che non fa parte del dizionario della Royal Spanish Academy ( RAE ). In spagnolo, il concetto equivalente è il collegamento : connessione, unione. Al di là del suo linguaggio di origine, l'idea del collegamento appare spesso nel campo della tecnologia dell'informazione , più precisamente nel contesto di Internet . Un