Definizione Barra delle applicazioni

Una barra è un pezzo più lungo che spesso; il contatore di un'azienda; il rotolo di metallo non tagliato; la leva di ferro che viene utilizzata per spostare qualcosa di pesante; un segno grafico utilizzato per iscritto ; i fan di una squadra o di un atleta; o il gruppo di amici che si incontra frequentemente.

Una delle funzioni offerte dalla barra delle applicazioni è quella di nascondersi automaticamente quando l'utente non la utilizza, in modo che altre applicazioni possano trarre vantaggio dal loro spazio; solo quando il cursore è posizionato sul limite dello schermo in cui la barra è nascosta, viene mostrato di nuovo. Ciò era particolarmente utile nell'era dei piccoli monitor, prima dell'ondata di alta definizione e schermi piatti, perché oggigiorno è raro che qualcuno abbia bisogno di quei pochi pixel.

Più di un sistema operativo ci dà la possibilità di ancorare programmi alla barra delle applicazioni ; In poche parole e pensando a concetti più vecchi, non è altro che creare un accesso diretto nella barra, ma fatto in un modo molto più rapido e semplice. In generale, è sufficiente eseguire l'applicazione desiderata e quindi premere il tasto destro del mouse sulla sua icona nella barra, per indicare al sistema che vogliamo che rimanga lì una volta chiuso.

Vale la pena ricordare che è possibile annullare questa azione in qualsiasi momento, semplicemente facendo clic con il pulsante destro del mouse sull'icona che abbiamo creato in precedenza e selezionando l'opzione appropriata per decomprimere il programma dalla barra delle applicazioni . D'altra parte, possiamo anche cambiare le icone del luogo, semplicemente trascinandole individualmente nella posizione che ci si addice, al fine di ottenere un'organizzazione che acceleri il nostro lavoro.

La barra delle applicazioni è, in linea di principio, uno spazio che ci aiuta ad organizzare le nostre scorciatoie ai programmi, a trovare un gran numero di funzioni in modo agile e dinamico e, perché no ?, avere sempre la data a portata di mano e il tempo Tuttavia, a seconda del sistema operativo, è anche possibile modificarne l' aspetto per adattarlo ai nostri gusti: il grado di trasparenza del suo sfondo, le dimensioni dei pulsanti e la combinazione di colori sono solo alcune delle opzioni più comuni.

Va notato che, oltre alla popolarità di Windows, altri sistemi operativi come Linux o Mac OS X dispongono anche di una barra delle applicazioni per facilitare la gestione delle risorse agli utenti .

Raccomandato
  • definizione popolare: melassa

    melassa

    Si chiama melassa di una sostanza viscosa che viene generata come rifiuto durante la produzione di zucchero . È un liquido appiccicoso con un sapore dolce e un tono scuro. Si può quindi affermare che la melassa è un sottoprodotto della lavorazione dello zucchero . Le canne, una volta raccolte, vengono bruciate a marrone e poi pressate per ottenere il loro succo. D
  • definizione popolare: cronometro

    cronometro

    In greco. In questa lingua è dove l'origine etimologica della parola che ora vogliamo analizzare in profondità è: cronometro. Ed è formato da due componenti greci: • "Chronos", che era il nome del dio del tempo greco. • "Metron", che può essere tradotto come "misura". Un cron
  • definizione popolare: goffaggine

    goffaggine

    La goffaggine è la condizione o la caratteristica di chi è goffo . Il concetto si riferisce alla mancanza di capacità o capacità di eseguire determinati compiti o di sviluppare determinate azioni. Ad esempio: "Scusa, ho rotto il vaso a causa della mia grande imbarazzo" , "Il cantante ha mostrato il suo imbarazzo quando è inciampato quando è salito sul palco per cercare il suo premio" , "Quando manipoli oggetti così delicati, non c'è spazio per l'imbarazzo" . A volt
  • definizione popolare: lingua

    lingua

    È sempre interessante, prima di determinare il significato di una parola particolare, effettuare una piccola indagine per trovare l'origine etimologica di essa. In particolare, se facciamo lo stesso con il termine che abbiamo a che fare, scopriremo che questa origine risiede nella lingua provenzale e più specificamente nel concetto di linguistica .
  • definizione popolare: temperamatite

    temperamatite

    Un temperamatite è uno strumento utilizzato per affilare le matite . Attraverso questo strumento, è possibile rimuovere il legno dalla matita in modo che la sua punta di grafite sia esposta e si possa scrivere o disegnare con essa. Il temperamatite, quindi, è essenziale per poter continuare ad usare una matita il cui tip è stato rotto o consumato. Qu
  • definizione popolare: odore

    odore

    Il termine latino olfactus derivava, nella nostra lingua , dalla parola odore . Questo concetto è usato per dare un nome al senso che permette ad un essere umano o ad un animale di catturare un odore . Grazie all'odore, le persone possono percepire le particelle di fragranza attraverso il naso .