Definizione imbuto

Imbūtum, una parola latina, venne in spagnolo come un imbuto . Questo è chiamato un dispositivo cavo, simile a un cono, che è stretto nel suo settore inferiore e largo nella sua parte superiore. Questa forma lo rende utile per il trasferimento di liquidi .

imbuto

Ad esempio: "Con l'aiuto di un imbuto, l'uomo ha caricato il carburante sulla sua moto e ha ripreso il viaggio", "Per favore, prendi l'imbuto, così passo il prodotto dal tamburo alla bottiglia", "Ho bisogno di un imbuto per aggiungere olio al motore ".

Gli imbuti sono usati per canalizzare fluidi o materiali che appaiono come particelle o grani. Il settore inferiore dello strumento, con l'aspetto di un cilindro, viene introdotto nel contenitore in cui la sostanza deve essere depositata. Quindi, attraverso la bocca dell'imbuto, viene versato il liquido o il materiale in questione.

È possibile trovare imbuti di vetro , imbuti di plastica e imbuti di metallo . I loro usi sono molto vari: si possono trovare nel campo della gastronomia, nelle officine meccaniche e nelle aziende dedicate alla produzione di cereali, per citare alcune possibilità.

Nei laboratori chimici, l'uso di imbuti di vetro è frequente. Ci sono imbuti di gocciolamento , imbuti di filtrazione, imbuti di decantazione e altri tipi di questi stessi oggetti.

D'altra parte, questo concetto è usato per riferirsi a tutto ciò che adotta una forma simile all'imbuto, sia in senso fisico che simbolico: "Sono stato detenuto per più di due ore in un imbuto stradale", "Vedendo l'imbuto di Nuvole sul mare, il capitano della barca ha sentito la paura ", " Dobbiamo lavorare per ottimizzare il nostro imbuto di vendita e aumentare i ricavi " .

Raccomandato
  • definizione popolare: necessario

    necessario

    Menester viene dal ministro latinoĭum e si riferisce alla mancanza o alla necessità di qualcosa . Ciò che è necessario è ciò che è necessario o necessario per qualche motivo . Ad esempio: "È necessario parlare con il responsabile della filiale di San Javier e spiegare cosa è successo con la spedizione" , "La pulizia delle strade è necessaria per ricevere turisti" , "Era necessario passare attraverso qualcosa simile a capire l'importanza della famiglia " . L'us
  • definizione popolare: trovatore

    trovatore

    L'origine etimologica del termine trovatore si trova fondamentalmente in latino. Ed è che è il risultato della somma di due componenti di detta lingua: • Il "trobar" provenzale che deriva dal nome latino "trope", che significa "canzone". • Il suffisso "-dor", che indica l'agente. Trou
  • definizione popolare: mini

    mini

    Dal latino minĭmus ( "molto piccolo" ), mini è un elemento compositivo delle parole che significa piccolo, breve o breve . Ciò significa che quei termini che iniziano con il mini elemento si riferiranno a qualcosa con queste caratteristiche. Ad esempio: "L'attrice ha sorpreso il pubblico con una minigonna che non ha lasciato molto all'immaginazione" , "Non ho ancora pranzato, ho mangiato solo un mini spuntino per ingannare lo stomaco" , "Juan mi ha dato un piccolo libro per tenere le bottiglie della collezione" . I
  • definizione popolare: dengue

    dengue

    La dengue è il nome di una malattia di tipo contagioso ed epidemico prodotta da un virus trasmesso dalle zanzare Aedes aegypti o Aedes albopictus , che hanno il loro habitat in accumuli di acqua. I sintomi di febbre rompiossa includono febbre, dolore alle estremità ed eruzioni cutanee. Queste zanzare di solito compaiono nelle regioni del clima tropicale , ma la loro presenza si è diffusa in gran parte del mondo dove le condizioni climatiche sono calde. P
  • definizione popolare: consumatore

    consumatore

    Il consumatore è colui che specifica il consumo di qualcosa . Il verbo consumare, d'altra parte, è associato all'uso dei beni per coprire un bisogno, il dispendio di energia o distruzione. Ad esempio: "Adela è molto preoccupata: ha scoperto che suo figlio fa uso di droghe" , "Credo che l'Argentina sia il principale consumatore di carne rossa in tutto il mondo" , "I vegetariani sono grandi consumatori di soia" . L
  • definizione popolare: salvaguardia delle informazioni

    salvaguardia delle informazioni

    È noto come guardia alla custodia o conservazione che è fatta di qualcosa. L'idea di informazione , d'altra parte, si riferisce alla conoscenza che esiste su un argomento o quella disponibile per una persona. Il concetto di protezione delle informazioni , quindi, è legato alla protezione di determinati dati . L