Definizione quota

La condivisione, dal latino compartiri, è l' azione di distribuire, distribuire o dividere qualcosa in più parti . In questo modo, è possibile il godimento comune di una determinata risorsa o spazio.

quota

Ad esempio: "Ho intenzione di condividere il mio gelato con te", "Sono triste perché Celeste non voleva condividere i suoi giocattoli con me", "La piazza appartiene a tutti i cittadini: nessuno può rifiutarsi di condividere lo spazio" .

Tutto questo senza dimenticare che all'interno del campo immobiliare viene spesso usato il termine che ci occupa. Ed è normale stabilire che due persone condivideranno un appartamento. Fondamentalmente, si tratta di un'azione condotta da giovani che vivono fuori casa e che ritengono necessario affittare una casa. Poiché gli affitti hanno prezzi particolarmente alti, prendono la decisione di condividere le spese e la casa tra diverse persone.

In aggiunta a quanto sopra, dobbiamo sottolineare che la condivisione è un termine molto importante all'interno della Rete. Più esattamente potremmo stabilire che è uno dei suoi pilastri. E l'essenza di Internet è che offre la possibilità di condividere informazioni, documenti, file audiovisivi o fotografie tra diversi utenti.

Così, per esempio, ci sono spazi in cui ciò che viene fatto è condividere dati su un fatto specifico e ci sono anche altri che scelgono di offrire ai propri visitatori tutti i tipi di file audiovisivi per il loro uso e divertimento.

Allo stesso modo dovremmo esporre che fondamentalmente questa è l'essenza dei social network. Ed è che in loro ciò che ogni utente fa è condividere con il resto dei suoi follower sia fotografie che opinioni, informazioni e idee. Quindi, Twitter, Facebook, Tuenti o Instagram sono diventati strumenti molto utili per tutti gli artisti o gli atleti possono usarli per essere in contatto permanente con i loro fan.

La nozione di condivisione implica una concessione gratuita d'uso, un dono o una donazione . In generale, per condividere qualcosa devi prima averlo: un bambino non può condividere dolci se non ne ha a suo merito. Se hai cinque caramelle, puoi mangiarne due e condividere le restanti tre, che saranno viste come uno spettacolo di generosità o compagnia.

La tendenza alla condivisione è considerata un valore positivo . Chi condivide ciò che hanno con il prossimo è generoso e gentile. Altrimenti sarà contrassegnato come avido o egoista. Tende a pensare che chi ha più risorse, più dovrebbe condividere, perché non gli costa troppo per recuperare ciò che condivide.

In alcuni contesti, la condivisione è un'esigenza sociale che supera anche i protagonisti dell'azione. Diverse organizzazioni incoraggiano i proprietari dei veicoli a condividerle per ridurre la presenza di auto nelle strade e, in questo modo, minimizzare le emissioni di gas inquinanti. Dal punto di vista ambientale, è preferibile che tre persone viaggino nella stessa auto che ognuno di loro viaggia nel proprio veicolo.

Raccomandato
  • definizione popolare: conferenza stampa

    conferenza stampa

    Rueda , che deriva dal latino rotto , è un concetto con diversi usi. In questo caso siamo interessati a mettere in evidenza il suo significato come un cerchio o un incontro di individui . La stampa , d'altra parte, può fare riferimento a tutti i giornalisti o pubblicazioni . L'idea di una conferenza stampa fa riferimento alla chiamata fatta da un'entità o da una personalità per raccogliere giornalisti e comunicare alcune informazioni . Qu
  • definizione popolare: istituzione

    istituzione

    Un'istituzione è una cosa fondata o fondata . È un organismo che svolge una funzione di interesse pubblico . Ad esempio: "Il vescovo chiamato a collaborare con enti di beneficenza per aiutare chi ne ha più bisogno" , "Un'istituzione educativa della città ha presentato un nuovo concorso di scrittura" , "Il funzionario ha visitato un'istituzione culturale e ha promesso la consegna di un sussidio . &q
  • definizione popolare: attività

    attività

    L'attività è un concetto che viene dalla parola latina activĭtas . Questo termine è il risultato della somma di tre componenti chiaramente differenziati come il seguente: - "Actus", che può essere tradotto come "eseguito". - "- ivo", che viene utilizzato per indicare una relazione attiva o passiva. -Il
  • definizione popolare: setta

    setta

    Una setta è un gruppo di persone che condividono un'ideologia o una credenza . Il concetto è nato per denominare quella comunità i cui membri avevano affinità comuni, il che ha permesso loro di distinguersi dagli altri gruppi di individui. Nel corso del tempo, l'idea setta cominciò ad essere applicata al gruppo di minoranza che è separato da uno più grande o che segue una dottrina diversa da quella della maggior parte delle persone. La no
  • definizione popolare: religione

    religione

    Il concetto di religione ha la sua origine nel termine latino religio e si riferisce al credo e alla conoscenza dogmatica di un'entità divina . La religione implica un legame tra l'uomo e Dio o gli dei ; Secondo le loro convinzioni, la persona governerà il loro comportamento secondo una certa morale e incorrerà in determinati riti (come la preghiera, le processioni, ecc.).
  • definizione popolare: rumore

    rumore

    Dal latino rugĭtus , un rumore è un suono inarticolato che è sgradevole . Ad esempio: "Il rumore del viale mi sta facendo impazzire" , "La mia testa fa male a causa del rumore prodotto dalle macchine della fabbrica" , "María José non ha dormito tutta la notte a causa del rumore dei suoi vicini" . Per