Definizione gastronomia

Il concetto di gastronomia viene utilizzato in riferimento all'abilità e alle conoscenze per preparare il cibo . Il termine può riferirsi all'arte che consiste nella preparazione del cibo, nell'insieme delle tradizioni culinarie e nelle ricette di un luogo o nell'attaccamento per il buon mangiare .

gastronomia

Ad esempio: "Mi piace molto la gastronomia, sono sempre alla ricerca di nuove ricette per preparare la mia famiglia", "La cucina messicana è caratterizzata dall'uso di ingredienti piccanti", "Spendo molto del mio denaro in cibo e in viaggio ".

È importante menzionare, quindi, che la nozione di gastronomia ha un significato molto ampio. A livello generale, è legato alla relazione tra le persone e la loro dieta . Questo è il motivo per cui la parola è associata alla preparazione del cibo, al modo in cui viene servito e alla sua rilevanza culturale, tra le altre questioni.

Data questa ampiezza di significati, è possibile classificare la gastronomia in più modi. Molte volte questa idea viene invocata per nominare i piatti tipici di un paese o di una regione: gastronomia tedesca , gastronomia giapponese , gastronomia andina, ecc.

A seconda del tipo di ingredienti utilizzati, invece, è possibile distinguere tra gastronomia vegana , gastronomia vegetariana e gastronomia frugivora, per citarne alcune. Per quanto riguarda il modo di preparare il cibo, è possibile distinguere tra gastronomia molecolare , gastronomia industriale e altri.

Ci sono molti professionisti specializzati in alcuni aspetti della gastronomia. Chi è esperto in diversi aspetti di questa arte è noto come gourmet .

Raccomandato
  • definizione popolare: routine

    routine

    Dalla routine francese, una routine è un'abitudine o un'abitudine acquisita ripetendo lo stesso compito o attività molte volte. La routine implica una pratica che, nel tempo, si sviluppa quasi automaticamente, senza la necessità di implicare un ragionamento. Ad esempio: "Non voglio lavorare in un ufficio : odio la routine" , "Per mia madre, la routine le dona sicurezza e tranquillità" , "La verità è che sono annoiato dalla routine" , "Passeremo il fine settimana la spiaggia per rompere con la routine e recuperare la passione " . La v
  • definizione popolare: SWOT

    SWOT

    SWOT è un acronimo che si forma con i termini "punti di forza" , "opportunità" , "punti deboli" e "minacce" . L'analisi SWOT si chiama studio che consente di conoscere queste caratteristiche di un'azienda o di un progetto , descrivendole in una matrice quadrata .
  • definizione popolare: consultazione popolare

    consultazione popolare

    La prima cosa che faremo prima di conoscere il significato del termine consultazione popolare è fare lo stesso con l'origine etimologica delle due parole che la plasmano: -Consulta deriva dal latino, esattamente dal verbo "consultare", che può essere tradotto come "chiedi consiglio".
  • definizione popolare: canale

    canale

    Cauce è un concetto derivato da calix , una parola latina che può essere tradotto come "conduttura d'acqua" . Si chiama canale per il letto di un fiume o di un fiume : cioè, per la depressione della terra che contiene l'acqua. Si può dire che il canale è il luogo fisico in cui l'acqua scorre nel suo corso , tra le banche o le banche. Qua
  • definizione popolare: impianti industriali

    impianti industriali

    La nozione di pianta è associata all'essere organico che vive e cresce , ma che non ha la capacità di spostarsi da un luogo all'altro per impulso volontario . Il termine, tuttavia, ha altri usi: una pianta può essere la progettazione di un edificio (o di ciascuno dei suoi piani), la parte inferiore del piede o la fabbrica in cui viene prodotto un servizio o un prodotto. L
  • definizione popolare: servuction

    servuction

    Il dizionario sviluppato dalla Royal Spanish Academy ( RAE ) non include il termine servucción . È un neologismo utilizzato nel campo della gestione aziendale per fare riferimento al processo che si svolge al momento dell'offerta di un servizio . È interessante sapere che questo termine fu coniato nel decennio degli anni '80 da due insegnanti francesi chiamati Eric Langeard e Pierre Eiglier. S