Definizione trittongo

Un triphthong è prodotto dall'unione di vocali in un trio che risulta in un'unica sillaba. Ciò significa che, quando si separa una parola in sillabe, quando c'è un triphthong, le tre vocali che sono insieme rimangono nella stessa sillaba.

trittongo

Il concetto è indicato da una parola composta dal prefisso latino tri e da una parola greca che significa "suoni" . Triptongo, quindi, è "tre suoni" .

Le regole grammaticali stabiliscono che un triphthong consiste in una vocale debole, una vocale forte e una vocale debole . Quando l' accento viene posto sulla vocale debole, il triphthong viene spezzato e viene prodotto uno hiatus .

Quest'ultima parola, iato ha la sua origine etimologica in iato latino che a sua volta deriva dal verbo hiare che può essere tradotto come "aperto". In particolare, quando usiamo questo concetto ci riferiamo all'unione di due vocali, una debole e una forte o due forti, che sono pronunciate in diverse sillabe. Tra i molteplici esempi di pausa ci sono parole come country, Raul, mais o filosofia.

È molto importante prendere in considerazione anche un altro termine che di solito è associato al concetto con cui abbiamo a che fare. In particolare, ci riferiamo al termine dittongo che può essere definito come l'unione di due vocali (una debole e una forte o due deboli) che sono pronunciate all'interno della stessa sillaba. Esempi di questo sarebbero parole come gamba o aria.

Le parole con triptongo mantengono le consuete norme di accentuazione. In questo modo, i monosillabi non hanno accenti (eccetto se sono articolati come disyllabals). Al contrario, il finale acuto in N, S o vocale e il basso che termina in una consonante diversa da N o S, portano una tilde.

Nella lingua spagnola non ci sono triptong formati dalla sequenza vocale chiusa + vocale aperta + vocale chiusa se una qualsiasi delle vocali chiuse è tonica. In queste espressioni si produce uno iato, seguito da un dittongo (se la prima vocale è tonica) o un dittongo continuato da uno iato (quando la seconda vocale è tonica). Ciò significa che non tutte le parole con tre vocali consecutive formano un triphthong.

Esempi dell'uso di parole con triphthong: "Mia madre è nata in Paraguay", "Non ridere, piccoli", "La scorsa notte abbiamo quasi investito un bue quando stavamo tornando alla fattoria", "l'Uruguay è un paese piccolo ma molto bello: Ha città bellissime, come Montevideo, Colonia del Sacramento o Punta del Este . "

Allo stesso modo, bisogna sottolineare che in questo stesso campo di fonetica e fonologia c'è un verbo che diventa fondamentale rispetto al concetto che ora ci occupa. In particolare, ci riferiamo al verbo transitivo triptongare che può essere definito come l'azione con cui procediamo a pronunciare tre vocali per formare un triphthong.

Oltre a tutto quanto sopra, e per concludere l'analisi esaustiva della parola triptongo, dobbiamo dire che il suddetto è il titolo di una delle canzoni del gruppo musicale Árbol de ojos. Questo fa parte del genere rock ed è nato nel 2007. I suoi membri sono cittadini della Colombia, in particolare dalla città di Bogotá, e provengono da precedenti formazioni punk.

Raccomandato
  • definizione popolare: ramo

    ramo

    Branch è il processo e il risultato della ramificazione . Questo verbo può riferirsi a una domanda specifica (quando i rami di una pianta o di un albero emergono o crescono ) o qualcosa di simbolico (un tema o un fatto che è diviso in diverse unità o che si diffonde in luoghi diversi). Per capire quali sono le ramificazioni, quindi, dobbiamo capire il concetto di ramo . I
  • definizione popolare: essere umano

    essere umano

    L'essere umano è definito come uomo, un animale appartenente alla famiglia dell'homo sapiens . Sebbene sia comune definirci a livello generico come uomini , questo termine può causare qualche confusione poiché si riferisce anche al sesso maschile. Gli storici dicono che, in epoca preistorica , l' homo genere era composto da diverse specie. T
  • definizione popolare: inondazione

    inondazione

    L'allagamento è chiamato il diluvio di un corso d'acqua che lo fa raggiungere un flusso molto più alto del solito. Per questo motivo, il letto potrebbe non essere nemmeno in grado di contenere acqua , una caratteristica che si traduce in un'alluvione . L'alluvione, che è anche nota come via d'acqua , può avere origini diverse. La
  • definizione popolare: ronzio uccello

    ronzio uccello

    Un colibrì è un uccello appartenente al gruppo familiare del troquido . È così che conosciamo quegli uccelli caratterizzati dalle loro dimensioni ridotte e dalla loro capacità di sospendersi nell'aria grazie al rapido movimento delle loro ali , che emette un tipico ronzio. I colibrì (o colibrì , come accolto anche dalla Reale Accademia Spagnola ), quindi, sono sospesi nell'aria per accedere al nettare dei fiori , che si prestano grazie al suo picco allungato. Per q
  • definizione popolare: assemblea costituente

    assemblea costituente

    L'assemblea , con origine nella parola francese assemblare , è un'istituzione creata dall'appello di un certo numero di individui che si incontrano per discutere di alcuni problemi e prendere una decisione su di essi. Costituente , da parte sua, è un termine usato per nominare la persona o l'oggetto (fisico o simbolico) che crea, compone o determina qualcosa.
  • definizione popolare: censura

    censura

    La censura è la correzione o la disapprovazione di qualcosa. Il termine, che deriva dalla censura latina, è usato per nominare il giudizio e l' opinione che si fa su un'opera. Ad esempio: "Lo scrittore ha denunciato la censura da parte dell'editore che ha rifiutato di pubblicare il suo testo sulla vita del presidente" , "I giornalisti hanno il dovere morale di combattere la censura in tutte le sue forme" , "La censura pubblica è sentito attraverso fischi e grida contro il giocatore . &