Definizione transazione

Dal latino transactio, transazione è un termine definito dal dizionario della Royal Spanish Academy (RAE) come l' azione e l'effetto del compromesso (concordare volontariamente con un altro partito un punto litigioso per condividere la differenza della disputa, il consenso per terminare con una differenza).

transazione

Per l' economia, la finanza o il commercio, una transazione è un'operazione di acquisto e vendita . Quando qualcuno vende un prodotto a un acquirente, sta effettuando una transazione. Ritornando alla definizione originale del termine, si può affermare che il venditore si impegna a consegnare il prodotto all'acquirente e accetta di fornire denaro al venditore come compenso.

Ad esempio: "Devo recarmi in Brasile per chiudere una transazione con una società di cosmetici", "Stavo per vendere la mia auto, ma la transazione è caduta all'ultimo momento", "La transazione dell'attaccante africano non ha potuto essere realizzata perché il club non ha ricevuto i soldi per il finanziamento " .

Nel campo del diritto, una transazione è un atto giuridico bilaterale che consiste nell'estinzione di obblighi litigiosi o dubbi attraverso concessioni reciproche fatte dalle parti.

L'informatica fa appello al concetto per nominare l' interazione con una struttura dati complessa, in cui i processi devono essere applicati uno dopo l'altro in modo simile a un'interazione atomica.

Per la psicologia, infine, le transazioni sono scambi di stimoli e risposte che le persone hanno tra loro e i loro stati dell'Io. In base al livello sociale e psicologico in cui sono svolte, le transazioni possono essere classificate come semplici o complesse.

Transazioni online

transazione Lo scenario delle transazioni virtuali può sembrare un futuro lontano solo due decenni fa, ma al momento non è normale trovare qualcuno che non abbia effettuato almeno un acquisto online . Allo stesso modo, sempre più commercianti sfruttano le vendite online per ridurre i costi.

La base di queste transazioni sono i sistemi di pagamento elettronico, tra cui il popolare PayPal. È una compagnia americana fondata nel 1999. Come qualsiasi azienda che muove milioni, ha molti seguaci ma anche detrattori; Spesso sorgono storie di presunte frodi, maltrattamenti di clienti e lamentele ingiustificate.

Ma la verità è che questa azienda ha cambiato positivamente la vita di innumerevoli persone in molte parti del mondo, permettendo loro di creare la propria attività senza la necessità di investire ingenti somme di denaro, o eseguire lavori a distanza, dalla comodità della propria casa, e ricevi la tua paga direttamente sul tuo conto bancario.

Tra i suoi punti deboli c'è la mancanza di supporto in alcuni paesi, che viene percepito, ad esempio, dall'incapacità di collegare un conto PayPal con una banca; In questi casi, i prelievi devono essere effettuati richiedendo un assegno, che viene inviato per posta a casa dell'utente, che deve occuparsi delle spese e affrontare l'inevitabile attesa.

Una delle alternative di maggior successo a PayPal è 2checkout.com, che è stata lanciata nello stesso anno ma offre più comfort per i clienti in paesi ignorati dal suo concorrente. D'altra parte, è importante notare che i loro tassi sono più alti. Un'altra opzione consigliata da molti è Google Checkout, che ha il vantaggio di essere associata ad altri servizi comunemente utilizzati da milioni di utenti, come Gmail e YouTube; Le tue tasse sono pari al 2% per transazione effettuata.

Molti degli utenti che, per determinati motivi, non hanno avuto esperienze positive con PayPal, hanno effettuato la migrazione ad AlertPay.com, una piattaforma molto simile con un ottimo supporto tecnico. Ancora una volta, la sua commissione è più alta, ma è altamente raccomandata per gli imprenditori di tutto il mondo.

Raccomandato
  • definizione popolare: duttilità

    duttilità

    La duttilità è la qualità della duttile . Questo aggettivo può riferirsi a qualcosa di accomodante , condiscendente, facilmente deformabile, che ammette grandi deformazioni meccaniche o che meccanicamente può essere esteso con fili o fili. È noto come duttilità alla proprietà di quei materiali che, sotto l'azione di una forza , possono deformarsi senza rompersi. Questi
  • definizione popolare: modifica

    modifica

    Dal latino modificatĭo , la modifica è l' azione e l'effetto della modifica . Questo verbo , la cui origine etimologica ci rimanda al modificarsi latino, si riferisce a cambiare o trasformare qualcosa , dando un nuovo modo di esistenza a una sostanza materiale o limitando qualcosa a un certo stato in un modo che lo distingue da altre cose.
  • definizione popolare: sole

    sole

    Il Sole , quella fonte di luce ed energia che splende in alto nel cielo, ci dona calore e abbronza la nostra pelle, ha la particolarità di essere la stella luminosa più vicina alla Terra . È stato formato, secondo gli esperti, circa 4, 5 miliardi di anni fa e si distingue come asse centrale del nostro sistema planetario, poiché la Terra e altri corpi celesti orbitano attorno ad esso. L&
  • definizione popolare: orologio biologico

    orologio biologico

    Un orologio è un dispositivo che ti consente di misurare il tempo . Biologico , d'altra parte, è ciò che è legato alla biologia (la scienza che studia le caratteristiche e le proprietà degli organismi viventi). L'orologio biologico è chiamato meccanismo interno di un essere vivente che ti permette di avere un orientamento temporaneo . Non
  • definizione popolare: crittografia

    crittografia

    L'aggettivo cifra si riferisce a quello la cui scrittura è sviluppata con figure : cioè, con segni che sono usati per la rappresentazione di numeri o che possono essere capiti solo quando la chiave corrispondente è nota. La crittografia è un metodo comune in crittografia (la tecnica di scrivere messaggi di codice ). Ci
  • definizione popolare: recensione storica

    recensione storica

    La narrazione breve e compiacente che fa un esame di un lavoro scientifico o artistico è chiamata recensione . Queste note riassumono e descrivono le principali caratteristiche di qualcosa, consentendo al lettore di espandere la propria conoscenza al riguardo. Il termine recensione ha la sua origine etimologica in latino.