Definizione amare

Molti sono i poeti, i cantanti oi filosofi che hanno realizzato la propria definizione del concetto che ora ci occupa, l'amore. Un termine la cui origine etimologica si trova in latino e più specificamente nella parola amore .

amare

Essendo un argomento così astratto e complesso, è difficile stabilire una definizione precisa dell'amore . Tuttavia, può essere considerato come un insieme di comportamenti e atteggiamenti che sono disinteressati e incondizionati e che si manifestano tra gli esseri che hanno la capacità di sviluppare l'intelligenza emotiva.

Ciò significa che l'amore può essere sperimentato solo dagli esseri umani, sebbene altre specie siano anche in grado di stabilire legami emotivi, come cani, cavalli o delfini.

Ad esempio: "Dante mi ha confessato che prova un grande amore per mia sorella", "ti assicuro che questa è la migliore dimostrazione di amore che puoi farmi", "Nessuna coppia può sostenere senza amore", "L'amore tra un padre e suo figlio è incomparabile . "

Nel linguaggio quotidiano, l'amore è solitamente associato direttamente all'amore romantico, il che implica una relazione appassionata tra due persone . Tuttavia, il termine può essere applicato ad altri tipi di relazioni, come l' amore familiare , l'amore platonico e altri sensi più ampi (amore di Dio o amore per la natura). In tutti i casi, l'amore rappresenta un sentimento di grande affetto.

Quindi potremmo eseguire una serie di frasi che serviranno da esempi dei vari tipi di amore. In questo modo potremmo esporre quanto segue: "Juan e Lucía si sposarono per amore", "Lo sguardo di Isabel verso suo figlio era un segno dell'orgoglio e dell'amore della madre che sentiva" o "Manuel voleva entrare nel seminario per iniziare lavora come sacerdote come segno del suo amore per Dio ".

L'amore non è un concetto biologico. Varie espressioni legate all'amore, sia nell'uomo che in altre specie, non sono legate alla sopravvivenza . In questo modo, possiamo menzionare le relazioni sessuali senza scopi riproduttivi e comportamenti altruistici.

Va notato che diversi studi scientifici hanno trovato legami correlati tra la quantità di ormoni (dopamina, serotonina, ecc.) Presenti nell'organismo e gli stati che si qualificano come amorosi (passione, desiderio carnale, ecc.).

In questo senso, si dovrebbe notare che questa spiegazione andrebbe molto in relazione a ciò che è noto come "l'amore è cieco". E sembra che la rivoluzione sperimentata dai nostri ormoni e le sensazioni che ci fanno vivere quando siamo insieme con la persona di cui ci siamo innamorati non ci permette di vedere la realtà in quanto si riferisce, per esempio, a come è il nostro partner o il rapporto che stiamo vivendo.

Dalla psicologia, Robert J. Sternberg ha sottolineato tre componenti dell'amore: l'intimità (quelle sensazioni che promuovono l'approccio), la passione (un forte desiderio di unione) e l'impegno (per preservare e riprodurre l'amore).

Infine, dobbiamo sottolineare che attualmente utilizziamo un gran numero di espressioni che usano il termine amore come parte integrante. Tra loro sarebbe "l'amore libero", che è quello in cui le persone che vivono non impongono alcun attaccamento o impegno sentimentale perché in fondo quello che fanno è godere dei rapporti sessuali che mantengono.

Raccomandato
  • definizione: vettori complanari

    vettori complanari

    Il termine vettore può essere utilizzato in diversi modi. Nel campo della fisica , un vettore è una grandezza che è definita dal suo punto di applicazione, dalla sua direzione, dal suo significato e dalla sua quantità. Coplanar , d'altra parte, è un concetto che non fa parte del dizionario della Royal Spanish Academy ( RAE ). D&#
  • definizione: costume

    costume

    Il travestimento è chiamato abbigliamento che ti permette di nascondere la tua identità . Chiunque indossi un costume lo fa con l'intenzione di non essere riconosciuto. Ad esempio: "Alla festa di domani assisterò con un travestimento di Batman" , "I delinquenti che sono entrati in banca hanno usato i costumi dei pagliacci" , "Juan, sei tu? N
  • definizione: ponte a idrogeno

    ponte a idrogeno

    La nozione di ponte a idrogeno è usata nel campo della chimica . Il concetto si riferisce a una classe di legame prodotta dall'attrazione esistente in un atomo di idrogeno e un atomo di ossigeno, fluoro o azoto con carica negativa . Questa attrazione, d'altra parte, è nota come interazione dipolo-dipolo e collega il polo positivo di una molecola con il polo negativo di un'altra.
  • definizione: globuli rossi

    globuli rossi

    Prima di procedere alla determinazione del significato del termine che ci occupa, è importante conoscerne l'origine etimologica. Quindi, bisogna sottolineare che è composto da due parole che emanano dal latino: • Globule, deriva da "globulus", che può essere tradotto come "sfera organica di piccole dimensioni". • I
  • definizione: punto decimale

    punto decimale

    Il punto decimale è il simbolo utilizzato per effettuare la separazione tra l'intera parte e la parte frazionaria di un numero. Attualmente, non solo è un punto utilizzato per separare entrambe le parti, ma è possibile utilizzare anche la virgola . Questo è il motivo per cui viene solitamente definito come un punto decimale e non specificamente come un punto decimale. La
  • definizione: cura

    cura

    La dedizione è la dedizione e la cura che una persona mette per svolgere un'azione in modo efficace. Quando qualcuno agisce con cura, lo fa cercando la perfezione, riducendo al minimo la possibilità di commettere errori. Ad esempio: "Non ho mai frequentato corsi di cucina, ma preparo sempre le mie ricette con cura affinché il cibo diventi ricco" , "Con cura e un po 'di abilità, sono riuscito a riparare la camera da letto: mi ci sono volute diverse ore, ma andava bene " , " Nel nostro hotel serviamo gli ospiti con grande cura e dedizione affinché abbiano un piace