Definizione intellettuale

In latino è dove si trova l'origine etimologica del termine intellettuale che ora ci occupa. E questo è dimostrato dal fatto che è composto da tre componenti di quel linguaggio: il prefisso "inter", che è sinonimo di "tra"; la parola "lectus", che può essere tradotta come "letto", e infine il suffisso "-al", che equivale a "relazione".

intellettuale

Intellettuale che permette di riferirsi a ciò che appartiene o relativo alla comprensione . Ad esempio: "Questo problema è intellettuale, non è risolto con la forza", "Non voglio fare uno sforzo intellettuale quando vado al cinema", "Gli studenti mostrano seri difetti intellettuali quando non leggono da piccoli" .

L'aggettivo intellettuale, quindi, viene spesso usato in opposizione a ciò che è fisico o fisico, apparendo quindi associato allo spirituale o simbolico. Se si dice che qualcosa deve essere risolto intellettualmente, si sta affermando che la sua soluzione sarà trovata solo attraverso il pensiero e la riflessione . Pertanto, non importa quale forza fisica viene applicata in questo senso.

È conosciuto come intellettuale, d'altra parte, per la persona che si dedica alle lettere e alle scienze . Questi soggetti investono il loro tempo nello studio della realtà e nella riflessione dei problemi sociali.

Gli intellettuali, in questo modo, formano un collettivo sociale che cerca di educare la popolazione, proporre dibattiti e spiegare certi fenomeni. In questo senso, si sostiene che gli intellettuali hanno il dovere morale di promuovere la riflessione critica .

Oltre a tutto ciò, va notato che, negli ultimi anni, quello che è stato conosciuto come il registro della proprietà intellettuale ha acquisito particolare rilievo. È un'istituzione in cui autori, redattori o traduttori di qualsiasi tipo di lavoro artistico, letterario o scientifico registrano il loro lavoro con il chiaro obiettivo di garantire i diritti che hanno a tale riguardo.

In questo senso, è molto correlato che le autorità dei diversi paesi del mondo hanno visto la necessità di far avanzare le leggi sulla proprietà intellettuale, al fine di affrontare il fenomeno della pirateria. In questo modo, con chi non solo cerca di garantire i diritti degli autori delle diverse opere, ma riconosce anche la retribuzione economica che corrisponde a loro.

Nel corso della storia ci sono stati molti intellettuali che hanno contribuito con le loro idee e opere al mondo della cultura, della letteratura o della scienza. Tuttavia, tra i più significativi degli ultimi decenni ci sono, ad esempio, gli scrittori Umberto Eco, Mario Vargas Llosa o Gabriel García Márquez, nonché lo scienziato J. Craig Venter.

Per il marxismo, un intellettuale organico è colui che, nonostante appartenga a una classe superiore, è impegnato nella condizione delle classi inferiori e lavora per la liberazione dei diseredati.

Il QI, infine, è il numero risultante da un test standardizzato che misura le capacità cognitive di un essere umano in relazione alla sua fascia di età.

Raccomandato
  • definizione popolare: collegamento

    collegamento

    Una connessione (dal latino connexĭo ) è un collegamento o un collegamento che unisce una cosa con un'altra. Il termine indica l' azione e l'effetto del collegamento (unire, collegare, stabilire relazioni). Le connessioni possono essere fisiche o simboliche. Il concetto è usato per nominare l'unione di idee o interessi e per designare amicizie. A
  • definizione popolare: coerenza

    coerenza

    La coerenza , dalla cohaerentia latina, è la coesione o la relazione tra una cosa e l'altra. Il concetto è usato per indicare qualcosa che è logico e coerente con un antecedente . Ad esempio: "Il segretario ha mostrato la sua coerenza e si è dimesso prima del licenziamento del suo capo" , "Quello che stai dicendo non è coerente" , "Il presidente ha detto che continuerà a lavorare coerentemente per risolvere i problemi della popolazione" . Il c
  • definizione popolare: tartufo

    tartufo

    Il tartufo è un tipo di fungo che si caratterizza per il suo aroma gradevole e il suo buon sapore. La loro classificazione indica che appartengono al genere Tuber , alla famiglia Tuberaceae e alla divisione degli Ascomiceti . Simile a una patata o una patata , i tartufi hanno un aspetto piuttosto rotondo ma piuttosto irregolare.
  • definizione popolare: concime

    concime

    Per conoscere il significato del termine compost, è necessario, in primo luogo, scoprire la sua origine etimologica. In questo caso, possiamo determinare che derivi dal "compost" francese, che a sua volta deriva dalla parola latina "compostum". Il concetto, secondo la Royal Spanish Academy ( RAE ), allude all'humus che si ottiene artificialmente quando i rifiuti organici si decompongono a caldo.
  • definizione popolare: salto in lungo

    salto in lungo

    Il salto è la conseguenza del salto : un movimento che una persona effettua per staccarsi dalla superficie del terreno e quindi salvare una certa distanza o accedere a ciò che altrimenti sarebbe inaccessibile. Largo , d'altra parte, è qualcosa che ha una lunghezza considerevole. Il salto in lungo , noto anche come salto in lungo , è il nome di una disciplina che fa parte dell'atletica . La
  • definizione popolare: turismo

    turismo

    Abbiamo fatto del turismo a un certo punto della nostra vita. Sappiamo che l'attività è associata al tempo libero, al riposo e alla scoperta di nuovi posti, tra le altre questioni. Ma cos'è esattamente il turismo? Il turismo può essere definito come l'insieme di azioni che una persona svolge durante il viaggio e che trascorre la notte in un luogo diverso dalla sua residenza abituale, per un periodo consecutivo inferiore a un anno. Ad