Definizione vendita all'asta

Può apparire nel campo del commercio, dell'architettura e persino dello sport . Remate è lo stesso termine con significati multipli a seconda del contesto, il che significa che la sua definizione deve affrontare vari aspetti.

vendita all'asta

Il significato più comune è probabilmente legato all'acquisto e alla vendita di oggetti . Un'asta è un'offerta, un'asta o un'offerta, in cui un determinato articolo è offerto in vendita con un prezzo base (minimo) e gli interessati devono fare le loro offerte. Chiunque offra una maggiore quantità di denaro per il prodotto, sarà colui che vince l'asta e può mantenere l'offerta.

Ad esempio: "Il milionario inglese ha vinto l'asta e ha ottenuto il dipinto di Picasso", "Offro la mia auto all'asta", "L'organizzazione benefica ha organizzato un'asta di raccolta fondi" .

Le aste possono svilupparsi in modi diversi. In generale, si tratta di un concorso pubblico in cui le parti interessate esprimono il prezzo che sono disposti a pagare e possono competere tra loro, superando l'offerta di un altro. Ci sono anche aste di una singola offerta, in cui ogni parte interessata fa la sua offerta in segreto e si fida di aver vinto.

Non possiamo ignorare neanche in questo senso, che l'asta diventi una sorta di sconto. Così, molti sono i negozi di bellezza, di giocattoli o anche di moda che in determinate date dell'anno, dopo aver effettuato un periodo di vendita, presentano nelle loro vetrine ciò che chiamano "asta finale". In questo modo, l'acquirente viene informato che i prezzi che hanno in quel momento sono ancora inferiori.

All'interno del campo musicale, dovremmo esporre l'esistenza di un cantante che risponde al nome di Remate. Lui è di Madrid, si definisce un cantautore polistrumentista e si è dedicato a uno stile classico marcato. Ha pubblicato un totale di dieci album e tra questi, in particolare "Deconstructin'Mood" (2003), "Superluv. Per quello che ha è romantico "(2011) o" Un ragno che sta per mangiare una mosca "(2012).

Nel campo della corrida si usa anche il termine che stiamo analizzando. Nel suo caso, la parola asta viene utilizzata per definire il momento finale dell'attacco che il toro recita davanti al torero.

Inoltre, a livello colloquiale, l'asta fa parte di diverse locuzioni avverbiali e verbali tra le quali spicca, ad esempio, "asta". Questa è una frase avverbiale il cui obiettivo chiaro è quello di intensificare certe parole dispregiative. Un chiaro esempio di ciò è quando si dice "Pedro è arrabbiato all'asta", che arriva a stabilire il massimo grado di pazzia che ha.

All'interno del campo architettonico, l'asta è l'elemento che consente di terminare o terminare un'opera . Ciò significa che l'asta serve per decorare o concludere una costruzione. L'architetto può scegliere un pinnacolo o una guglia: "Guarda in cima a quell'edificio: ha una decorazione gotica molto particolare" .

Negli sport come la pallavolo o il calcio, il tiro è un tiro, un lancio o un tiro della palla in porta, obiettivo o campo avversario: "Il tiro del giocatore tedesco non può essere fermato dal portiere" .

Raccomandato
  • definizione: omeostasi

    omeostasi

    La prima cosa da fare è stabilire l'origine etimologica del termine omeostasi. In questo caso, possiamo determinare che è una parola che emana dal greco e si apprezza che è composta da due parole greche chiaramente definite: homo , che può essere tradotto come "simile" e stasi , che serve come sinonimo di "stabilità" e di "stato". L&#
  • definizione: tasso di cambio

    tasso di cambio

    Quando si parla del tasso di cambio (un'espressione che è anche menzionata come il tasso di cambio ), si fa generalmente riferimento all'associazione di cambio che può essere stabilita tra due valute di nazioni diverse. Questi dati ti permettono di sapere quanta parte di una moneta X può essere ottenuta offrendo una valuta Y. I
  • definizione: violenza intrafamiliare

    violenza intrafamiliare

    La famiglia è il gruppo sociale più importante degli esseri umani . È una forma di organizzazione basata sulla consanguineità (come la filiazione tra genitori e figli) e l'istituzione di legami sociali (legalmente riconosciuti) e legalmente riconosciuti. I membri di una famiglia abitano abitualmente nella stessa casa e condividono la vita quotidiana. La
  • definizione: dendrologia

    dendrologia

    Il concetto di dendrologia non fa parte del dizionario della Royal Spanish Academy ( RAE ). Sì, sembra, invece, la dendrografia : la disciplina che è responsabile della descrizione degli alberi . La dendrologia e la dendrografia sono termini usati come sinonimi. È una specialità della botanica dedicata all'analisi di piante legnose , in particolare quelle che sono rilevanti per l' economia . La
  • definizione: draga

    draga

    Il verbo dragar si riferisce all'uso di una draga per pulire e approfondire un fiume, un lago, un canale o un altro specchio d'acqua. La draga, d'altra parte, è la macchina che consente di sviluppare questo compito quando si estraggono rocce, sabbia e altri materiali e sedimenti. Durante il dragaggio, è possibile aumentare la profondità di un corso d'acqua . I
  • definizione: generale

    generale

    Dal latino generalis , il generale è comune a molti oggetti di diversa natura oa tutti gli individui che fanno parte di un tutto . L'aggettivo permette di nominare quello comune, normale o frequente . Ad esempio: "La pelliccia arancione è una caratteristica generale di questa razza" , "Il popolo italiano è molto chiassoso in generale" , "La violenza è una caratteristica generale di tutte le loro produzioni" . Il